Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 32 di 32
  1. 8 kHz
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Genzano di Roma (RM) - Italy
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    2
    22nd October 2016,  13:29
    21

    Salve ,
    ebbi a suo tempo , circa un anno fa, lo stesso problema su uno Spirit Studio LC , e definisco il modello per far capire il tipo di lamierino sul quale intervenni per eliminare un lungo residuo di nastro carta, per il quale feci una prova in un angolino con lo spray contact cleaner della Philips , esattamente il 390CCS che dovrebbe essere ancora in produzione.

    Questo prodotto ha una parte che possiamo definire scrostante ma anche una parte leggermente lubrificante. Quest'ultima credo faccia la parte importante del lavoro ammorbidendo molto bene i maledetti residui di colla seccatisi nel tempo.

    Si procede così : si stacca la parte in cellulosa che si può e poi si spruzzano poche gocce volta per volta sulla parte collosa. Si lascia impregnare bene qualche secondo e poi con un po' di cotone idrofilo anch'esso imbevuto di CC , si procede alla rimozione definitiva del collante.

    Rimasi abbastanza sorpreso del risultato anche perché la vernice e le stampe serigrafate a rilievo erano pulitissime , lucide ed intatte.

    Un consiglio : man mano che i residui vanno via ripassate le parti più ostiche e piccole con un un pezzetto di carta morbida da cucina tipo scottex anch'essa appena imbevuta.

    Saluti

  2. I seguenti utenti ringraziano luigi864 per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (22nd October 2016)

  3. 8 kHz
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Genzano di Roma (RM) - Italy
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    2
    22nd October 2016,  13:33
    22

    Questo è lo spray



    Scusate per il doppio post.

    Saluti

  4. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,692
    Ringraziamenti
    387
    22nd October 2016,  14:17
    23

    mmmmm....ho per le mani un "riattivante circuiti elettrici" della Arexons...chissà ?!

  5. 8 kHz
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Genzano di Roma (RM) - Italy
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    2
    22nd October 2016,  23:43
    24

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    mmmmm....ho per le mani un "riattivante circuiti elettrici" della Arexons...chissà ?!
    Potresti provare in un angolino ma non credo che funzioni.

    Invece potresti provare con un lubrificante tipo WD40 , tipo "Svitol" , sempre partendo da una prova in punto meno visibile.

    Roba di un paio di gocce per centimetro quadro perché oltre credo che poi ripulire lubrificante e colla diventi difficoltoso.

  6. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,692
    Ringraziamenti
    387
    22nd October 2016,  23:46
    25

    Proverò , grazie @luigi864 !

  7. 8 kHz
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Genzano di Roma (RM) - Italy
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    2
    25th October 2016,  00:16
    26

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Proverò , grazie @luigi864 !
    Di nulla e , se ti va, posta l'esito.

    Saluti

  8. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,418
    Ringraziamenti
    1,548
    1st March 2017,  11:24
    27

    @MRK_LAB, hai poi risolto?

  9. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,692
    Ringraziamenti
    387
    1st March 2017,  11:33
    28



    Così !
    In realtà nn ho risolto , non completamente per lo meno.
    Quindi ho rimediato con un profilato di alluminio rivestito di nastro sul quale applico il bianco scrivibile.
    DIY rulez...as always !


    eDIT.
    aZZ che foto laide con il cell !
    Ultima modifica di MRK_LAB; 1st March 2017 alle 11:37

  10. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,418
    Ringraziamenti
    1,548
    1st March 2017,  11:40
    29

    Quindi il vecchio nastro è rimasto dov'era... Caspita... Te lo chiedevo anche perché volevo sapere dopo quanto tempo hai notato che il nastro era diventato un tutt'uno col banco.

  11. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,692
    Ringraziamenti
    387
    1st March 2017,  12:04
    30

    La cosa mi era nota già da anni ma lo stato del nastro era ancora umanamente accettabile....poi nn più , faceva schifo...ma tanto !
    Cmq , probabilmente con un panno imbevuto di petrolio credo sarebbe venuto via ma siccome non avrei cmq ricommesso lo stesso errore attaccando il nastro direttamente sullo chassis allora ho fatto che lasciarlo li "patchando" con il profilato che peraltro calza a pennello sull'inclinazione che ha lo 03d in quel punto.
    Anche tu stesso proBBlemo ?!

  12. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,418
    Ringraziamenti
    1,548
    1st March 2017,  12:18
    31

    Più che altro volevo evitarlo, perché mi trovo nella situazione provvisoria e il nastro mi tenta tre volte tanto. Ma forse è meglio che lascio stare e mi faccio gli schemi su uno sheet e via.

  13. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,692
    Ringraziamenti
    387
    1st March 2017,  12:25
    32

    Guarda , nei brico le strip di allumimio costano dai 2 ai 5 euro , ne prendi una , la tagli a misura e il nastro lo appiccichi su quella , posizioni sul banco e via.

  14. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    lordadb (1st March 2017)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12