Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 24
  1. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    27
    Ringraziamenti
    17
    6th April 2017,  10:33
    1

    Indecisione sdc

    Ciao a tutti,
    Principalmente registro:
    Musica acustica (duetti o cantautore)
    Musica classica (duetti o solisti)
    Piccoli cori
    Posseggo:
    2 X Neumann km130
    2 X gefell m300
    1 X eV re20
    Preamp true system precision 8i
    Apogee symphony 8x8
    Neumann kh 120 a
    Cavi sommercable galileo
    Aste k&m

    Ho circa 1000/1200 € di budget a disposizione.
    Sono indeciso se prendere una coppia di Neumann km184 oppure se prendere una coppia di Neumann ak40 da usare sul corpo km100 dei km130.
    Secondo voi?

  2. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,295
    Ringraziamenti
    713
    6th April 2017,  16:50
    2

    Dal punto di vista prettamente "quantitativo", prendere i 184 significa avere due microfoni in più, e quindi un vantaggio in potenziali situazioni che dovessero richiedere microfonazioni più complesse.
    Vantaggio che ovviamente perdi acquistando solo le capsule. Conosco bene i 184 e sono senz'altro buoni microfoni. Dovresti a questo punto valutare tu se a parità di investimento le K40 ti forniscano un quid dal punto di vista timbrico che giustifichi il fatto di avere sempre e comunque una sola coppia di microfoni (seppur configurabile) anziché due.

  3. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    27
    Ringraziamenti
    17
    6th April 2017,  20:49
    3

    I km184 secondo te possono andare come main ortf nella musica classica per esempio?
    In modo da rimandare un eventuale acquisto delle ak40.
    Perché non sempre i km130 che sono omni sono utilizzabili. E i gefell sono ottimi ma un pelino rumorosi usati distanziati. Diciamo che il mio punto d'arrivo potrebbe essere come microfoni:
    4 X Neumann km184
    2 X Neumann km100 con ak30 e ak40
    2 X Gefell m300
    Inoltre ho dimentica che ho anche un Neumann u89 come ldc..
    Ultima modifica di thunderbolt; 6th April 2017 alle 20:51

  4. 32 kHz (mono) L'avatar di KARIBUMASTERING
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Ala di Stura (TO) - Italy
    Messaggi
    499
    Ringraziamenti
    416
    6th April 2017,  21:16
    4

    Citazione Originariamente Scritto da thunderbolt Visualizza Messaggio
    I km184 secondo te possono andare come main ortf nella musica classica per esempio?
    In modo da rimandare un eventuale acquisto delle ak40.
    Perché non sempre i km130 che sono omni sono utilizzabili. E i gefell sono ottimi ma un pelino rumorosi usati distanziati. Diciamo che il mio punto d'arrivo potrebbe essere come microfoni:
    4 X Neumann km184
    2 X Neumann km100 con ak30 e ak40
    2 X Gefell m300
    Inoltre ho dimentica che ho anche un Neumann u89 come ldc..
    Questo thread mi riporta alla mente che mi piacerebbe tanto provare i Soyuz SU-013 per una ORTF orchestrale...

    Io fossi in te comprerei quelli e poi me li farei provare...
    KARIBU Mastering Studio
    ...everything needs to be mastered!
    www.karibumastering.com
    www.facebook.com/karibumastering

  5. I seguenti utenti ringraziano KARIBUMASTERING per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    cavaliereinesistente (7th April 2017)

  6. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,295
    Ringraziamenti
    713
    7th April 2017,  08:16
    5

    Citazione Originariamente Scritto da thunderbolt Visualizza Messaggio
    I km184 secondo te possono andare come main ortf nella musica classica per esempio?
    Quello sicuramente. Spulciando un po'sul sito Neumann, peraltro, I KM184 hanno la stessa capsula dei KM140 (ovvero quella contenuta nel K40), i due microfoni si differenziano per il tipo di costruzione (i 184 un unico corpo, la serie 100 modulare, da qui la differenza di prezzo).

  7. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    27
    Ringraziamenti
    17
    7th April 2017,  12:53
    6

    beh,sulla differenza tra km140 e km184 ne ho sentite di tutte le salse.
    a naso ti direi che sui km184 sono andati al risparmio,ma non ne ho la certezza matematica.
    in alternativa ho valutato schoeps e dpa, ma con i soldi di una coppia matched ti compri 3 coppie di km184.
    diciamo che cerco una coppia di microfoni sdc come main ortf quando non uso la AB con i due omni...
    hai qualche consiglio da darmi? registro solo in location..

  8. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,295
    Ringraziamenti
    713
    7th April 2017,  14:03
    7

    Citazione Originariamente Scritto da thunderbolt Visualizza Messaggio
    beh,sulla differenza tra km140 e km184 ne ho sentite di tutte le salse.
    a naso ti direi che sui km184 sono andati al risparmio,ma non ne ho la certezza matematica.
    in alternativa ho valutato schoeps e dpa, ma con i soldi di una coppia matched ti compri 3 coppie di km184.
    diciamo che cerco una coppia di microfoni sdc come main ortf quando non uso la AB con i due omni...
    hai qualche consiglio da darmi? registro solo in location..
    Sì, sono andati senz'altro al risparmio, senza peraltro farne mistero, ma senza neppure sacrificare in modo significativo l'aspetto qualitativo... Lo hanno fatto in diversi casi (vedi ad esempio i TLM).
    Tornando a bomba, direi che i "top" li hai già citati tu (dpa e schoeps), scendendo sul tuo budget non è che ci sia chissà quale vastità di scelta (come invece c'è scendendo ulteriormente sulla fascia <1000€). Oltre ai "soliti noti" (Neumann, Sennheiser...) hai provato a considerare i Peluso?

  9. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    27
    Ringraziamenti
    17
    12th April 2017,  08:16
    8

    Ciao,guarda dei peluso ne ho sentito parlare ma sarebbero un acquisto totalmente alla cieca,inoltre è un marchio poco conosciuto che fa poco appeal sull'utente finale. Boh,il dubbio è sempre maggiore. Ho visto dei professionisti che registrano lavori commerciali usare i km 184,i tlm 67 e i c414 xls senza problemi e fare lavori egregi.. Invece sui forum sembrano microfoni "immondizia".. Non capisco..

  10. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,295
    Ringraziamenti
    713
    12th April 2017,  09:34
    9

    Citazione Originariamente Scritto da thunderbolt Visualizza Messaggio
    Ho visto dei professionisti che registrano lavori commerciali usare i km 184,i tlm 67 e i c414 xls senza problemi e fare lavori egregi.. Invece sui forum sembrano microfoni "immondizia".. Non capisco..
    Questo è piuttosto tipico...
    Il forum (alcuni più, altri meno) è un po'come il bar, si parte da cose concrete, ma poi c'è sempre una certa componente di fuffa, di "chicelhapiùlunghismo", di opinioni basate sul "sentito dire" più che sull'esperienza reale, e così via.
    C'è da dare il merito ad Italiarec di essere, da questo punto di vista, un forum abbastanza privilegiato, la preparazione media degli utenti è ottima, pochi o nessuno però peccano di presunzione o di sbruffoneria (e quelli che ci provano vengono in genere pian piano emarginati in modo abbastanza naturale)...
    Ti consiglio senz'altro di diffidare delle stroncature tout-court di questo o quell'aggeggio (di fascia professionale, ma anche media o economica) perché si parla comunque sempre di strumenti che sentiamo (anche inconsapevolmente) ogni giorno su ogni sorta di lavoro audio anche di alto livello.
    Leggiamo sui forum peste e corna dei prodotti Behringer, ad esempio (e magari da parte di ragazzini che fanno musica techno in cameretta), ma poi non c'è quasi studio o professionista che in qualche cassetto non abbia un aggeggio Behringer che fa ogni giorno onestamente il suo lavoro, per quanto umile questo possa essere. Figuriamoci quindi se un prodotto come il km184 non è in grado di svolgere ottimamente il suo compito. Poi è ovvio che da un certo livello in avanti, posto che si è ampiamente al di sopra dei requisiti minimi che un attrezzo professionale deve avere, contano i dettagli, le sfumature, il gusto e la sensibilità personale nel preferire un marchio o un modello rispetto ad un altro; ed è innegabile che ci siano prodotti di alto livello in grado di fornire davvero quel gap in più rispetto agli altri.

  11. I seguenti 2 utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    KARIBUMASTERING (12th April 2017), roby_pro (12th April 2017)

  12. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,295
    Ringraziamenti
    713
    12th April 2017,  09:51
    10

    P.S. se posso darti uno spunto di riflessione in più...
    L'anno scorso ho deciso di comprare una coppia di diaframma piccolo per riprendere strumenti acustici in studio (archi, fisarmoniche, chitarre acustiche, ukulele, cori)... senza piazzare ogni volta dei diaframma grande. Ero orientato senza troppi dubbi ai 184, che conoscevo e sapevo essere perfettamente adeguati alle mie necessità. Però, incuriosito da opinioni positive che ho sentito, ho deciso di prendere da Thomann una coppia matchata di Oktava mk012 (350€), con l'idea di provarli ed eventualmente rispedirli indietro entro i 30 giorni per sostituirli con i Neumann. Beh, alla fine li ho tenuti, perché svolgevano (svolgono tutt'ora) egregiamente il loro lavoro, mi piace decisamente come le riprese suonano nei mix, sono molto più silenziosi di tanti microfoni di fascia superiore alla loro, e alla fine ho risparmiato 600€.
    Ora, non ti sto consigliando gli Oktava (se dovessi fare esclusivamente delle ortf orchestrali, anche io punterei sicuramente più in alto), ma non escludere di dare una possibilità a prodotti che a priori temi possano non essere all'altezza, ma che poi potrebbero rivelarsi al di sopra delle tue aspettative; soprattutto perché oggi la possibilità di provare e poi tornare sui tuoi passi c'è.

  13. I seguenti 3 utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    KARIBUMASTERING (12th April 2017), MRK_LAB (12th April 2017), roby_pro (12th April 2017)

  14. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    27
    Ringraziamenti
    17
    12th April 2017,  10:02
    11

    Grazie mille delle risposte!! Io avevo una coppia di beyer mc930 che ho usato parecchio,un giorno ho comprato i gefell m300 per curiosità e per i consigli di un utente (menestrello). Beh,messi uno sopra all'altro un una ripresa il gefell ha quel di più che a parità di ripresa me lo faceva preferire. Ma comunque i beyer sono ottimi e mi hanno sempre soddisfatto! Ora li ho venduti per provare altro.. Il problema è che quando registri in location non sempre pensate per la musica,l'ambiente e il musicista contano più della differenza tra un beyer è un gefell e lì non c'è santo che tenga..
    Ho anche confrontato un pre millennia con il mio true system p8. Beh,non c'è dal giorno alla notte,anzi il millennia è leggermente più pulito e forse un po' più "aperto",ma niente di trascendentale...

  15. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,392
    Ringraziamenti
    1,533
    12th April 2017,  10:18
    12

    Mi unisco al coro. I forum sono belli perché si possono fare un sacco di discorsi sulla "cultura del suono" legata a questo o a quel microfono, ferro o plugins. In realtà, lo sappiamo, il suono lo fa principalmente il professionista che usa questi mezzi, quali che siano. Nel caso di attrezzatura meno blasonata, è ancora più vero.
    Posseggo almeno un paio di microfoni oggettivamente eccezionali, eppure, quando mi è servito, non mi sono fatto problemi ad usare un AKG C3000B o un SM57 per registrare acustiche per la TV, in quanto quei tipi di chitarre e in quel contesto specifico, funzionavano meglio.
    Altro esempio a corollario di quanto dice @cavaliereinesistente.
    Ho ascoltato spesso samples in Rete o inviati da clienti e amici per giudicare la bontà di un microfono. Mi è capitato di non trovare buono il risultato, il che mi ha indotto ad avere un particolare giudizio negativo su certi aggeggi. Altre volte, però, mi sono capitati tra le mani gli stessi mics da provare sulle mie fonti, nel mio ambiente, col mio gusto, nel mio contesto: le registrazioni erano di tutt'altro tenore! Ma proprio il giorno e la notte.

    Questo non perché io sia fantastico, ma semplicemente - magari - i campioni ascoltati non erano stati ripresi tenendo conto dei mille fattori che pregiudicano il suono in partenza, considerandoli magari sencondari rispetto al microfono stesso.
    Un esempio pratico? I non certo high-end Oktava 012 (solo un esempio tra tanti). Ci sono in giro un sacco di registrazioni sul tubo davvero penose, ma mettendoli in campo io stesso, anni fa, mi resi conto che invece si rendevano strumenti estremamente utili in numerose occasioni. Potrei fare mille esempi e, sebbene questo non vuol dire che non ci siano prodotti disprezzabili in toto - soprattutto quando i brand di turno li presentano come qualcosa che non sono -, continuo a dimostrare che la palla è tonda, ma conta il calciatore che la tiene tra i piedi.

  16. I seguenti 2 utenti ringraziano lordadb per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (12th April 2017), roby_pro (12th April 2017)

  17. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,653
    Ringraziamenti
    380
    12th April 2017,  10:20
    13

    Citazione Originariamente Scritto da cavaliereinesistente Visualizza Messaggio
    ho deciso di prendere da Thomann una coppia matchata di Oktava mk012
    Copione !
    ....e gli Oktava , e le kns8400 eeeeecche cos'è ?!?!

  18. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,392
    Ringraziamenti
    1,533
    12th April 2017,  10:27
    14

    Pensa che ci ho messo parecchio a scrivere e non avevo letto ancora l'altro post di cavaliere.
    Eh, io sono contento di avere una certa affinità di vedute con chi stimo.

  19. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,295
    Ringraziamenti
    713
    12th April 2017,  12:29
    15

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Copione !
    ....e gli Oktava , e le kns8400 eeeeecche cos'è ?!?!
    ...è che mi fido delle vostre opinioni

  20. I seguenti 2 utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (12th April 2017), roby_pro (12th April 2017)

  21. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,653
    Ringraziamenti
    380
    12th April 2017,  12:42
    16

    Citazione Originariamente Scritto da cavaliereinesistente Visualizza Messaggio
    ...è che mi fido delle vostre opinioni
    E viceServa !

  22. I seguenti 2 utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    cavaliereinesistente (12th April 2017), roby_pro (12th April 2017)

  23. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    27
    Ringraziamenti
    17
    12th April 2017,  12:46
    17

    per esempio sulle cuffie krk ho posseduto le 6400,ma per poco,in quanto secondo me non sono ottimali per quello che cerco.
    ho trovato la pace con:
    beyer dt880 250 - per mix e registrazione
    audio tecnica ath m50x - per il posizionamento dei microfoni
    sony mdr 7506 - per il musicista

    gli oktava sarebbero da provare.. ma in un contesto di musica classica,come microfono spot come lo vedete?

  24. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,653
    Ringraziamenti
    380
    12th April 2017,  13:34
    18

    Citazione Originariamente Scritto da thunderbolt Visualizza Messaggio
    gli oktava sarebbero da provare
    Se sei a cuneo possiamo organizzare.
    In occasione di una tua registrazione ci si può vedere , li porto e li provi.


    P.S.
    Sf1ga permettendo !


    P.S.2
    Che bolas il censore automatico a propulsione eterna !

  25. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,295
    Ringraziamenti
    713
    12th April 2017,  14:02
    19

    Citazione Originariamente Scritto da thunderbolt Visualizza Messaggio
    gli oktava sarebbero da provare.. ma in un contesto di musica classica,come microfono spot come lo vedete?
    Senz'altro da provare. Li ho quasi sempre usati in coppia, perché d'abitudine registro così tutti gli strumenti acustici, ma mi è capitato di usarli spot su violoncello, contrabbasso e voci bianche, e si sono sempre comportati egregiamente.
    In tutta onestà, se non avessero una costruzione e una dotazione di accessori palesemente spartani (davvero "sovietici"), ma fossero ben infiocchettati in un corpo rifinito ed una valigetta in legno laccato e vellutino (e magari con un marchio più blasonato), non credo che qualcuno storcerebbe il naso nel pagarli il doppio o il triplo.

  26. I seguenti utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    roby_pro (12th April 2017)

  27. 32 kHz (mono) L'avatar di KARIBUMASTERING
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Ala di Stura (TO) - Italy
    Messaggi
    499
    Ringraziamenti
    416
    12th April 2017,  14:36
    20

    Dài che un altro punto agli Oktava: ne posseggo un paio matchati anch'io e li uso proprio per riprese di grosse formazioni orchestrali (musica classica e bandistica) posizionati ORTF in accoppiata col Soundfield Ambisonico (....e mi facevo scappare la super*****la???? ) e i risultati sono egregi anche a detta di numerosi direttori d'orchestra di valore che magari non hanno competenze tecniche, ma le orecchie che funzionano e molto bene...
    KARIBU Mastering Studio
    ...everything needs to be mastered!
    www.karibumastering.com
    www.facebook.com/karibumastering

  28. I seguenti 3 utenti ringraziano KARIBUMASTERING per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    cavaliereinesistente (12th April 2017), MRK_LAB (12th April 2017), roby_pro (12th April 2017)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima