Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 28 di 28
  1. 22 kHz (mono) L'avatar di djdona
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    in molti posti ma non contemporaneamente
    Messaggi
    127
    Ringraziamenti
    13
    14th April 2017,  00:46
    21

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Il piezo integrato delle elettrificate non è mai un granchè , a meno che nn si parli di chitarre a 3 zeri.
    In genere hanno un suono legnoso e poco brillante.
    Pensavo di registrarlo comunque, e poi come diceva @SaMe di valutare durante il mix come dosare in percentuale i vari microfoni e se tenerlo. L'unica volta che ho visto registrare in studio una chitarra acustica avevano usato l'uscita jack, due Behringer C2, e un microfono a condensatore a diaframma largo (credo sempre il solito Akg, ovvero il C414).
    Le mie scarse conoscenze mi dicono che comunque due microfoni posizionati bene sono sufficienti per registrare un'acustica, non c'e' bisogno per forza del terzo. Temo di piu' le cancellazioni di fase, dovute alla mia quasi nulla esperienza per quello che riguarda registrazioni dal vivo, quindi la registrazione dal jack la farei comunque come riferimento.

    Purtroppo dei superlux nn riesco a recoperare info a sufficienza per capire di che mic si tratti.
    All'epoca quanto li pagasti ?
    Se ne era parlato diffusamente e in vari thread del forum HSI... poi sono usciti di produzione e quindi adesso non si trovano piu' molti che ne parlano. Di sicuro sono di fascia economica, ma venivano considerati dei discreti microfoni a condensatore da live. Io pero' li avevo presi da subito con l'intensione di usarli per registrare in casa, considerandoli piu' controllabili vist l'antipop "incorporato"
    Se sei curioso guarda qui:
    http://homestudioitalia.com/forum/se...=superlux+s125
    Il 3d che inizia con [Sr+sped] è proprio quello tramite cui li comprai usati, a 50 euro ciascuno.

    Gli sdc non sono inferiori , sono semplicemente diversi.
    Non è un assioma , ma ad esempio per le chitarre acustiche i diaframma piccolo sono più indicati vista la migliore risposta ai transienti infatti riescono a cogliere meglio attacchi e noises caratteristici.
    Per contro possono perdere qualche punto sulle basse frequenze , come ad esempio sulle note gravi della voce o su interpretazioni intimistiche.
    Si', intendevo non inferiori in assoluto, ma inferiori per la registrazione della voce.

    P.S.
    Ho un NT1000 della Rode da far fuori , ha vissuto sempre in studio e l'ho tenuto come un monomaniaco compulsivo ossessivo , se quando torni vuoi dargli un'occhiata e un'orecchiata è disponibile , oh , senza impegno ovviamente !
    Da facebook mi sembra di capire che lo studio e' a Torino. Se non hai fretta di venderlo, magari riesco a fare un salto nelle prossime settimane e magari gia' che ci sono dare un'occhiata anche allo studio, se non disturbo...
    Se invece hai urgenza di venderlo o se il prezzo e' per me eccessivo (scrivimelo qui o in privato, come preferisci), non vorrei tenerti vincolato.
    Addirittura avevo pensato anche al Behringer C1...e' sotto i limiti della decenza?
    I C2 per esempio so (e ho avuto modo di sentirlo con le mie orecchie) che vengono considerati dei microfoni piu' che discreti.

    Citazione Originariamente Scritto da SaMe Visualizza Messaggio
    Dipende anche da quanto spazio hai, se non sono uno sull'altro si riesce anche a farli suonare tutti assieme.
    non hai possibilità di farle un paio di prove di registrazione con questi microfoni in modo da capire veramente che qualità hanno?
    Eh, per le prove devo aspettare quest'estate, non ho portato la scheda audio con me.
    Lo spazio per registrare c'è, ma piu' mi allargo più rischio di prendere riflessioni della stanza non trattata... invece se riesco a far stare il chitarrista nell'angolino creato dalle due ante dell'armadio e relative coperte, secondo me è meglio.

  2. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,533
    Ringraziamenti
    341
    14th April 2017,  11:05
    22

    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    Pensavo di registrarlo comunque, e poi come diceva @SaMe di valutare durante il mix come dosare in percentuale i vari microfoni e se tenerlo. L'unica volta che ho visto registrare in studio una chitarra acustica avevano usato l'uscita jack, due Behringer C2, e un microfono a condensatore a diaframma largo (credo sempre il solito Akg, ovvero il C414).
    Le mie scarse conoscenze mi dicono che comunque due microfoni posizionati bene sono sufficienti per registrare un'acustica, non c'e' bisogno per forza del terzo. Temo di piu' le cancellazioni di fase, dovute alla mia quasi nulla esperienza per quello che riguarda registrazioni dal vivo, quindi la registrazione dal jack la farei comunque come riferimento
    E' una soluzione , tieni conto però che avrai tre sorgenti ogni volta che registri , quindi , se fai molte take ti ritroverai una marea di clip da far coesistere.
    CMq prova , al limite sfoltirai dopo.
    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    Se ne era parlato diffusamente e in vari thread del forum HSI... poi sono usciti di produzione e quindi adesso non si trovano piu' molti che ne parlano. Di sicuro sono di fascia economica, ma venivano considerati dei discreti microfoni a condensatore da live. Io pero' li avevo presi da subito con l'intensione di usarli per registrare in casa, considerandoli piu' controllabili vist l'antipop "incorporato"
    Se sei curioso guarda qui:
    http://homestudioitalia.com/forum/se...=superlux+s125
    Il 3d che inizia con [Sr+sped] è proprio quello tramite cui li comprai usati, a 50 euro ciascuno.
    Non vado sovente "di la" , mi infastidisce la sopponenza che tira , e al momento nn ricordo la pw per entrare e nn so se è per questo che nn riesco a vedere il 3d che hai linkato , ad ogni modo , non saranno dei super mic ok ma forse proprio per questo ti concederanno un po di margine sugli errori e in ogni caso se li piazzi bene vedrai che nn deluderanno.
    E poi scusa 50 euro usati , nuovi saranno costati 80/100 , un sm57 ne costa poco piu di 100 non ci sarà un abisso come tra un t-bone e un Ribera !

    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    Si', intendevo non inferiori in assoluto, ma inferiori per la registrazione della voce.
    Come diceva poco sopra Gianni , it depends , posso anche sorprendere con applicazioni inusuali.
    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    Da facebook mi sembra di capire che lo studio e' a Torino. Se non hai fretta di venderlo, magari riesco a fare un salto nelle prossime settimane
    Yes , Turin city....anzi , suburbia va !
    No , non ho nessuna fretta di venderlo , è piu di un anno che ce l'ho li fermo (da quando ho preso un Braingasm) , forse c'è anche un annuncio nel mercatino.
    Cmq , quando vuoi , nessun problema.

    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    Addirittura avevo pensato anche al Behringer C1...e' sotto i limiti della decenza?
    C1 e/o C2 , stiamo cmq parlando di una 50 di euro , piuttosto capitalizza qualche dindino e con 150/200 ti prendi qualcosa che ti darà sicuramente di più e ti permetterà anche di essere rivenduto se nn incontrasse i tuoi gusti.

  3. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    djdona (15th April 2017)

  4. 22 kHz (mono) L'avatar di djdona
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    in molti posti ma non contemporaneamente
    Messaggi
    127
    Ringraziamenti
    13
    14th April 2017,  11:12
    23

    HSI lo frequentavo molto prima che fosse creato questo forum....adesso non lo guardo quasi piu'.... in ogni caso dei Superlux s125 se ne era discusso tanto come microfono che offriva buoni risultati per il prezzo a cui si trovava... un po' tipo i Tbone...
    A proposito di Tbone, ma si trovano solo su Thomann?
    Quando vuoi scrivimi intanto il prezzo del tuo Rode....

  5. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,533
    Ringraziamenti
    341
    14th April 2017,  12:11
    24

    TBone è in effetti il marchio di Thomann.
    Okappa , PM.

    Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk

  6. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    djdona (15th April 2017)

  7. Admin L'avatar di roby_pro
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,550
    Ringraziamenti
    423
    14th April 2017,  18:17
    25

    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    MXL 990 lo vedi meglio o peggio dell'AT2020?
    Sinceramente non so che dirti non avendo provato l'AT2020.
    Quello che posso dirti l'MXL è un microfono economico che se moddato può salire di livello!
    Però nel tuo caso forse è meglio rivolgersi su altro.

    Mentre quoto a pieno @SaMe, ossia se puoi prima della Rec definitiva, sperimenta un po' di posizionamenti dei microfoni, cosi ti rendi conto anche di come vanno i due Superlux che possiedi.

    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    Le mie scarse conoscenze mi dicono che comunque due microfoni posizionati bene sono sufficienti per registrare un'acustica, non c'e' bisogno per forza del terzo. Temo di piu' le cancellazioni di fase, dovute alla mia quasi nulla esperienza per quello che riguarda registrazioni dal vivo, quindi la registrazione dal jack la farei comunque come riferimento.
    Per registrare una chitarra ne potresti usare uno solo, nessuno o anche 4, quello che conta come sempre è il risultato.
    Fai bene a preoccuparti della Fase, ma la devi affrontare: le poche registrazioni sulla gtr acustica che ho seguito, mi hanno sempre portato a scartare la D.I (comunque la registro sempre non si sa mai), poi una volta scelto il microfono di riferimento per l'allineamento, o allinei guardando le due forme d'onda spostando una traccia rispetto all'altra, oppure provi il flip della Fase, se hai risultati apprezzabili giri la fase, altrimenti no e vai avanti

    Usa tutto ciò che hai a disposizione e punta molto al posizionamento con varie prove, ri-ascoltando tutto.
    Una volta fatti i dovuti confronti, prediligi un posizionamento rispetto ad un altro.

    PS: Qui un thread con un po' di tips and tricks:
    http://www.italiarec.com/forum/threa...sa-e-missaggio
    Ultima modifica di roby_pro; 14th April 2017 alle 18:20

  8. I seguenti utenti ringraziano roby_pro per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    djdona (15th April 2017)

  9. 22 kHz (mono) L'avatar di djdona
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    in molti posti ma non contemporaneamente
    Messaggi
    127
    Ringraziamenti
    13
    14th April 2017,  21:40
    26

    Grazie, daro' un'occhiata al 3d che mi hai linkato!

    Per la fase, pensavo piu' che ci potrebbe essere cancellazione di fase se posiziono male i due microfoni l'uno in relazione all'altro... oppure sbaglio?

  10. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,533
    Ringraziamenti
    341
    14th April 2017,  22:28
    27

    Citazione Originariamente Scritto da djdona Visualizza Messaggio
    Grazie, daro' un'occhiata al 3d che mi hai linkato!

    Per la fase, pensavo piu' che ci potrebbe essere cancellazione di fase se posiziono male i due microfoni l'uno in relazione all'altro... oppure sbaglio?
    A meno di combinazioni astrali rarissime non dovresti avere grossi problemi con la fase.
    Primo perchè per quanto posizionati in luoghi diversi i due mic li posizionerai di fronte allo strumento , quindi la fase del segnale dovrebbe entro certi limiti essere coerente , non ad esempio come quando riprendi uno snare sopra e sotto dove per ovvie ragioni fisiche il primo fronte d'onda del segnale di un mic sarà a 180° del''altro.
    Secondo perchè i due segnali saranno simili ma nn uguali in quanto provenienti da porzioni diverse dello strumento , realisticamente ponte/buca e manico.
    Se il musico è bravino potresti tagliare la testa al toro con due riprese mono leggermente diverse e pannandole.
    No problemi di fase massimo effetto stereo.

  11. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    djdona (15th April 2017)

  12. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di SaMe
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Avellino
    Messaggi
    1,981
    Ringraziamenti
    242
    15th April 2017,  15:58
    28

    Citazione Originariamente Scritto da roby_pro Visualizza Messaggio
    Sinceramente non so che dirti non avendo provato l'AT2020.
    Mentre invece io non so che dirti non avendo mai provato l'MXL.

    Per la fase non farti troppi problemi, innanzitutto si corregge in fase di mix senza alcuna difficoltà in secondo luogo su una chitarra acustica come ti hanno già detto le distanze e le differenze sono tante e tali da permetterti di non avere grossi problemi.

    Il piezo purtroppo è molto rigido meccanicamente, è un pezzo di ceramica alquanto sottile, quindi perde sia in espressività non riuscendo a catturare le sfumature dinamiche sia in risposta in frequenza non riuscendo a scendere sufficientemente in basso.
    Ora se i difetti di ripresa sono sufficientemente trascurabili in live diventano molto più incisive in registrazione.
    homo faber ipsius fortunae

  13. I seguenti 2 utenti ringraziano SaMe per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    djdona (15th April 2017), MRK_LAB (15th April 2017)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione