PDA

Visualizza Versione Completa : Le nostre stanze, misure, progetti e responsi



Novalium
29th February 2016, 16:05
Scrivo questo post perchè sono felice dei risultati che ho raggiungo a livello acustico nel mio studio :D
All'ultima misurazione ho un +- 3 db (smoothing 1/24) nel range che va dai 40 hz ai 400 hz (escludo la prima modale a 33/34 hz che non riesco ad intaccare) e un +- 6 db su tutto lo spettro.

1253

Potrebbe non essere male utilizzare questo 3d per postare altre misure e confrontarci un po'.

PAPEdROGA
29th February 2016, 18:03
Bella idea :)

Proporrei però di utilizzare tutti gli stessi parametri. Quindi stesso smoothing, stesso zoom, e stessa estensione in frequenza.
Che ne dite di:

Smooth: 1/24
Zoom: 5dB, ovvero +/-25dB rispetto al livello di riferimento
Freq: 20Hz - 20kHz

?

In più, aggiungerei nelle indicazioni i monitor usati per l' analisi, la distanza monitor ascolto/microfono e le dimensioni dell' ambiente.

E... sarebbe il massimo se si indicasse nel grafico la curva di riferimento dei propri monitor... perché avere una linea retta non è indice di una corretta risposta in frequenza se poi i monitor sono "storti" (esempio stupido ed esagerato per far capire il concetto).

Mi accodo presto al thread con le mie analisi :)

Novalium
29th February 2016, 18:14
Ottimo, preparo anche io le mie analisi ma che intendi con "zoom 5dB, ovvero +/-25dB"?

Si potrebbe anche linkare il file MDAT

PAPEdROGA
29th February 2016, 18:19
Ovvero se sei calibrato a 75dB (ovvero il tuo "target" è 75dB), imposti come limite superiore 75+25=100 ed inferiore 75-25=50.
Così la visualizzazione è uguale per tutti. Altrimenti il colpo d'occhio può ingannare.

Novalium
29th February 2016, 18:20
Ok non capivo i 5db

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Novalium
29th February 2016, 18:26
1254

Però non si vede granché così

Novalium
29th February 2016, 18:28
Impostando la scala logaritmica è meglio.

1255

PAPEdROGA
29th February 2016, 18:37
Certo. Log

Novalium
29th February 2016, 19:21
1256

MONITOR: Adam A7 + Adam Sub 8
DISTANZA: 110 cm
STANZA: 530 cm X 350 cm X 232 cm
MICROFONO: BEHRINGER ECM8000 non calibrato

La curva delle Adam non la trovo...

PAPEdROGA
29th February 2016, 20:02
Per avere un'idea di come dovrebbe suonare un A7, metti il mic a 10cm dal woofer e poi 10cm dal tweeter. Somma i due segnali ed hai una rappresentazione indicativa della loro risposta in frequenza.
A questa dovresti aggiungere il sub, ma li le cose iniziano a farsi più complesse.

Gibert5
29th February 2016, 22:07
secondo me, una waterfall sarebbe d'obbligo...

PAPEdROGA
1st March 2016, 11:04
Queste le mie analisi di qualche mese fa. Nel frattempo ho lavorato un po' nella zona mediobassa (quel picco maledetto che vedete sui 300Hz) ma non ho analisi più recenti. Aggiornerò il prima possibile.

In rosso l' analisi, in grigio la risposta in frequenza (orientativa) dei monitor.

1257

Monitor: Bowers & Wilkins 703
Distanza: 250 cm
Dimensioni stanza, al netto dell' insonorizzazione: 870 cm X 450 cm X 240 cm
(se ve lo state domandando... sì, sono praticamente multipli tra loro)

Novalium
1st March 2016, 12:29
Una cosa, come fate ad impostare, sull'asse y del grafico, la scala 0 -5 -10 invece che il valore in dbspl?

PAPEdROGA
1st March 2016, 12:57
Quello E' il "valore in dBspl". L' unica differenza è che, quando fai la calibrazione, invece di indicare 75 (85, 90 o quello che è) indichi 0.

1258

Se vuoi riportare a 0 un' analisi già fatta, puoi regolare l' offset

1259

Hellvianeo
1st March 2016, 15:36
A breve posto i miei... Disastro imminente [emoji23].. Peró io uso fuzzmeasure...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

PAPEdROGA
12th March 2016, 17:46
Il thread è morto sul nascere?
Peccato, era interessante...

Intanto aggiorno con la risposta attuale:

1268

In grigio "il target", ovvero la risposta in frequenza degli speakers, in quella sottospecie di rosso bordeaux la risposta average di L ed R ad 1/24.
Continuo ad avere un problemino in zona 300 - 500 che non riesco a risolvere in nessun modo :acc:

Ora però non fate i timidi... uscite i vostri grafici :)

Edi
12th March 2016, 17:58
I'm working on.. Magari più avanti, al momento fanno paura :D

lordadb
13th March 2016, 12:48
Sto completando il trattamento del mio nuovo studio. Non appena ho qualcosa di serio su cui lavorare, faccio le analisi. :)

Novalium
15th March 2016, 18:17
1271

Ultime misure dopo altre correzioni. In nero la media L+R+Sub, il viola la Adama misurate come suggerito da PAPEdROGA , smoothing 1/24, distanza poco più di un metro.

Hellvianeo
16th March 2016, 09:23
Io al momento sono fermo, mi sto trasferendo in un piccolo appartamento mansardato e appena riesco a liberarla avró una stanzetta col soffitto basso e spiovente da trattare da zero... Ma mi ci vorrá un po... Se penso a tutto il tempo che c'avevo messo a migliorare la regia dove stavo prima mi saltano i nervi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Novalium
23rd March 2016, 20:58
Dopo aver installato altri 4 pannelli vibranti Hank PAPEdROGA
1281

PAPEdROGA
23rd March 2016, 21:44
A giudicare dai grafici, ho l' impressione (che però può tranquillamente essere completamente sbagliata) che ci sia qualcosa che potresti migliorare nella taratura del sub.
Se ti va, per capire meglio la cosa, perché non posti la misurazione dei singoli L - R - Sub?

Novalium
24th March 2016, 18:49
Qui https://drive.google.com/open?id=0B5oAR2KTDJstX1hBWHQtTXNScmM ci sono le misure sinistra, destra, sub, sinistra+sub, destra + sub, ect...

PAPEdROGA
25th March 2016, 10:17
No, non vedo problemi di fase nella somma con il sub.
Però mi pare che quel sub, nel tuo ambiente ed in quella posizione, non sia propriamente il più adatto. (non uccidermi)
Non potendo trattare la modale sui 35Hz, imho potrebbe convenirti cercare un sub più esteso in frequenza (verso l' alto) e con HPF ed LPF regolabili, in modo da cercare di enfatizzare meno quella frequenza e portare maggiormente avanti il range basso in cui attualmente sei carente (60 - 120).
Già se potessi tenere il sub non sul pavimento potrebbe aiutarti molto a diminuire quel boost e tirare su la parte successiva...
Domanda/idea/proposta da prendere con pinze enormi: hai già provato a portare il sub ad altezza delle A7 (immagino nascosto dietro il monitor video)?

Novalium
25th March 2016, 12:14
Beh la soluzione HPF è quella a cui avevo pensato anch'io, un "ti piace vincere facile" di Hank :D
Provare a staccare il sub da terra è fattibile, una prova la faccio, purtroppo metterlo dietro i monitor è impossibile per una questione di spazio. Comunque dando un occhio in giro sub con HPF incorporato non ne vedo :D

PAPEdROGA
25th March 2016, 13:15
I sub B&W hanno un LPF che ti permetterebbe di farlo lavorare meno puntato in basso, di conseguenza tenerlo più giù di livello ed avere meno enfasi di quella modale.
In più, sempre i B&W, hanno nei modelli base delle curve selezionabili, per avere più o meno enfasi della zona sub.
I modelli avanzati hanno invece crossover attivi controllati da DSP interamente programmabili, che ti permetterebbero di "accordarli" per minimizzare il problema in ascolto.

Ti parlo dei B&W solo come esempio, per dire che... qualcosa esiste ;)

Sul "vincere facile" sono d' accordo con Hank, ma va anche considerato che quelle frequenze, lì dentro, non le scalfirai mai... a meno di non riprogettare completamente la regia. Ma considererei soprattutto il fatto che, immagino, preferiresti piuttosto cambiare sesso che cambiare regia. :D

Novalium
25th March 2016, 13:23
I sub B&W hanno un LPF che ti permetterebbe di farlo lavorare meno puntato in basso, di conseguenza tenerlo più giù di livello ed avere meno enfasi di quella modale.
In più, sempre i B&W, hanno nei modelli base delle curve selezionabili, per avere più o meno enfasi della zona sub.
I modelli avanzati hanno invece crossover attivi controllati da DSP interamente programmabili, che ti permetterebbero di "accordarli" per minimizzare il problema in ascolto.

Ti parlo dei B&W solo come esempio, per dire che... qualcosa esiste ;)

Sul "vincere facile" sono d' accordo con Hank, ma va anche considerato che quelle frequenze, lì dentro, non le scalfirai mai... a meno di non riprogettare completamente la regia. Ma considererei soprattutto il fatto che, immagino, preferiresti piuttosto cambiare sesso che cambiare regia. :D
Anche il mio sub 8 ha un Lpf e infatti portandolo più in basso la situazione peggiora. Vorrà dire che o recupero un grafico e tiro giù lì in basso oppure direttamente ci piazzo un paio di condensatori prima e faccio un bel HPF a 40hz 12db

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

lordadb
7th May 2016, 17:55
sarebbe il massimo se si indicasse nel grafico la curva di riferimento dei propri monitor
Domanda scema, ma... come si fa?
C'è un'opzione che permette di caricare il grafico?
EDIT: Mi rispondo da solo. Mi sa che devo prima ricavarlo... :fagiano:

PAPEdROGA
7th May 2016, 18:08
Esatto, devi prima ricavarlo (a spanne) misurando da molto vicino i singoli driver dei tuoi monitor, per poi sommarli con la funzione "average" della seconda tabella di REW (che mi pare si chiami All Measurement, o qualcosa del genere).

lordadb
7th May 2016, 19:39
Ok, grazie! :k: