PDA

Visualizza Versione Completa : Un altro giocattolino...



sin night
23rd July 2017, 21:40
Salve a tutti, vi mostro la mia ultima fatica destinata al mio modulare.

Ho costruito due filtri basati sullo schema CGS-30 (che a sua volta dovrebbe essere un clone di un vecchio filtro Roland), modificati per aumentare la risonanza massima, e un mixer per miscerlarli al segnale dry (come suggerito sul sito di Cat Girl Synth). Inoltre ho aggiunto anche un controllo di volume e di polarità per ciascuna banda al fine di avere più controllo sul mix. In pratica è una sorta di eq parametrico risonante.

La costruzione è molto "casalinga" (soprattutto per quel che riguarda l'estetica del pannello), però funziona.

L'ho messo tra il mix degli oscillatori provenienti dai 2 Mother 32 e dal MF-107 e l'ingresso del Mother-32 che fa da master, ho dato un bel boost sulle alte ed un boost molto più contenuto sulle basse... ed è stata una goduria! Non so se ho sbagliato qualcosa sul modulo mixer (probabile), è un po' più aggressivo/hot di quanto non mi aspettassi... però sono contento così e non intendo approfondire la questione o fare modifiche...

1776
1777

ps: penso che per un progetto come questo sia consigliabile pianificare bene le caratteristiche prima di iniziare e poi farsi le basette... io ho cominciato assemblando un solo filtro e poi, dal momento che mi era piaciuto, ho deciso di fare tutto il resto; ma se dovessi rifarlo ex-novo pianificherei tutto meglio e cercherei di evitare di fare la torretta di schede che si vede nella mia foto....

sin night
23rd July 2017, 23:48
Demo audio:

- Semplice melodia classica, suonata (un po' alla buona) 4 volte: filtro aperto no risonanze, filtro aperto con risonanze, filtro chiuso senza risonanze, filtro chiuso con risonanze. Le risonanze sono rigorosamente additive.

https://soundcloud.com/sin-night/test-filters-bach


- Sequenza suonata in loop e spippolamento dei knob (a parte qualche rara apertura/chiusura del filtro del Mother-32, tutti gli altri spippolamenti sono sul modulo appena costruito).

https://soundcloud.com/sin-night/test-filters

Barbapapà
24th July 2017, 07:16
è sempre una soddisfazione constatare che una cosa che hai fatto funziona davvero.
Ma riesci a montarlo con quella profondità? Non è possibile riarrangiare tutto su un piastrone unico?

sin night
24th July 2017, 19:02
Il case è profondo circa 30 centimetri, quindi lo spazio al momento abbonda (anzi, ho proprio esagerato con le dimensioni quando l'ho costruito la scorsa estate).

Il problema potrebbe porsi se in futuro decidessi di rifare il case riducendo la profondità, ma non dovrebbero esserci problemi a riassemblare le schede esistenti su un unico livello o al massimo due, il pannello è sufficientemente grande e potrebbe bastare qualche foro (il problema è semmai decidere dove piazzare le viti, in modo di ridurre al minimo il fastidio che potrebbero comportare durante l'uso - temo sempre che possano interferire sul movimento o che possa grattarmi le dita, per questo cerco di limitarne il numero). Se dovessi rifare tutto ex-novo, credo che non avrei difficoltà a far stare tutto su un'unica scheda da posizionare parallela al pannello.
Generalmente cerco di non impilare le schede come in questo caso, anche perché rendono molto più laboriosi gli eventuali interventi, purtroppo ero partito con un'idea (realizzare solo un filtro) ed ho finito per realizzarne una diversa.

MHL
26th July 2017, 12:53
Intanto complimenti per la realizzazione.
Riguardo il discorso viti che grattano potresti provare con delle viti a testa svasata, che affondano completamente nel pannello e non dano fastidio a quello che c'è sopra