PDA

Visualizza Versione Completa : L'angolo della Vintaggeria presenta: Roland MKS-80 by G4



Gibert5
11th September 2013, 23:07
Visto che su questo forum ancora manca l'odore di legno, vecchi circuiti, polvere e affini...
mi permetto di aprire questo thread, presentando uno dei più bei synth a rack mai costruiti.

Come da titolo, stiamo parlando del Roland MKS-80, datato 1984, uscito di produzione nel 1987.


257

Non è stagionato come altri, anche se il suo invecchiamento è oramai di 29 anni, superando di gran lunga l'ottimo e classico Mcallan 12!
E' un pò il B side del Roland Jupiter-8, ma l'ombra gettata da certi puristi-bigottoni, non è sufficiente ad infangare l'animo puro di questo super Jupiter, sintetizzatore di razza a tutti gli effetti!

La catena di sintesi (in sottrattiva) è semplice e classica, il suono è grasso, "tight" ed è in grado di bucare perfettamente un mix, grazie alle sue caratteristiche...senza bisogno di scomodare per forza la modalità unison!

Sonicamente, sembra comunuqe porsi tra il Jupiter8 ed il Jupiter6 (il Jupiter-4 compuphonic invece, è proprio tutt'altra storia!).

Le caratteristiche salienti sono:

- Polifonia ad 8 voci
- Oscillatori: 16 (2 per voice) SIN/SQR/SAW/PW/NOISE (possibilità di modulazione PWM)
- Filtro LPF 24dB/oct con risonanza / HPF non-risonante
- VCA Standard ADSR
- LFO triangle/square/sawtooth/random
- 2 ENV (ADSR)
- Memoria interna da 64 patch* + Memoria esterna tramite Card M64-C
- MIDI
- Aftertouch e sensibilità al tocco

*da notare che i preset originali sono stati realizzati da Eric Persing (Spectrasonics) ed Dan Desousa!

alcune chicche permettono di aumentare le capacità di sintesi come la CROSS-MODULATION, il sync tra i 2 VCO.
Classica struttura del suono Upper/Lower che i rolandiani dovrebbero conoscere bene, diverse modalità di esecuzione (Solo/Unison1/Unison2/Poly-1/Poly-2) e possibilità di detunare l'unison, fanno da cigliegina sulla torta!


le revisioni più famose sono la 4 e la 5...
la rev4 monta l'integrato CEM (http://en.wikipedia.org/wiki/CEM_and_SSM_chips_in_synthesizers) 3340, mentre il filtro è un custom by Roland IR3109s
la rev5 invece (quella in mio possesso), monta tutti integrati custom (IR3R03/IR3R05).

il suo prezzo all'epoca, era di circa 2.500$, oggi il mercato del vintage lo piazza intorno ai 1.200€ senza controller MPG-80:
http://1.bp.blogspot.com/_rScBRKlTdoE/S_QaoGCqp0I/AAAAAAABDmY/7mjzqBT0U-w/s1600/!Bsc6ZmgBGk~%24(KGrHqIOKkYEvNz7ZT43BL34JgnzZQ~~_3. JPG

oggi, si può risparmiare molto su questo controller (1k€ richiesti circa) e optare per dei controller virtuali, o usare controller generici (vedi l'intramontabile Behringer BCF2000).

alcune chicche?
per chi usa Cubase c'è questo: Cubase SX Device (http://www.cykong.com/CubaseSX/SXpanels.htm#Roland MKS-80 + MPG-80)
mi pare di capire diverse soluzioni per ipad:

http://www.youtube.com/watch?v=jxULYOfSPKg

l'interessante e semi-generico Patch Editor by Kiwi Technics (http://kiwitechnics.com/patcheditor.htm)

altro controller .exe o addirittura direttamente in VST: http://www.razaudio.com/mks80-tools.html


ok ma.........
come suona?


Bene!
ciao e alla prossima :ciap:

eumir
12th September 2013, 07:54
mi ricordo di una intervista a Doris Norton che diceva che dovendo scegliere tra i quintali di roba del suo Norton Lab (fine anni '80 inizi '90) non si sarebbe mai potuta separare dai suoi 3 mks80... e infatti nella foto lasciava cadere i suoi capelli biondi sulle macchine e se le accarezzava con voluttà, con le mani guantate :)

un synth che potrebbe anche farmi ritornare ad una fase elettronica.. :asd
bella rece e complimenti per l'acquisto (fatto da tempo lo so..)

Mr. Red
12th September 2013, 08:06
Quand'ero bambino mio cugino aveva la versione con la tastiera.
Ogni volta che andavo a casa sua lo mollavo solo quando mia mamma mi ci trascinava via di peso.... :asd

FreezeFrame
12th September 2013, 12:05
Cara Giberta, completamente d'accordo.
Aggiungo solo che è uno dei pochi synths vintage (non piú di 5/6), che vale la pena di possedere.
Quali sono gli altri?
Hehehehe...:D
Le illazioni sono aperte.

Gibert5
12th September 2013, 14:45
ecco un pò di demo che feci all'epoca:

https://soundcloud.com/gobert4/sets/roland-mks-80


https://www.youtube.com/watch?v=E_dRE96sIO8

e qualcosa trovato in rete, con alcuni preset originali (tra i quali spicca qualcosa usato proprio da Doris Norton, come diceva Eumir)

https://www.youtube.com/watch?v=-KJKplP25gw


Caro FreezeMan, è un piacere leggerti anche da queste parti ed in particolar modo in queste sezioni un pò retrò!:)

Sono convinto che tra i 5-6 synth immancabili, ci sia il Polysix!! :D
Comunque mi trovi d'accordo...anche se ci metterei qualche modello in più!!

FreezeFrame
12th September 2013, 15:40
Eh sí Gob (ma che casino con 'sti nick, pure io l'ho modificato un po' , e sempre di freddo si tratta...:D), tra gli "immancabili", almeno dal mio punto di vista, il Polysix C'É, cosí come il Prophet 5... :asd
Peró effettivamente si potrebbe allungare la lista degli "intoccabili" fino a 10... Ma non di piú! Ed ecco magicamente spuntat il pretesto per un altro vintaggioso 3ad ;)
Bello il tuo demo, fa venir voglia di spendere soldi!

Gibert5
12th September 2013, 23:13
Ed ecco magicamente spuntato il pretesto per un altro vintaggioso 3ad ;)


cerrrto!!!
vengo a prendere il P5 e lo recensisco subito!!! :D


ho intenzione di proporre anche altri synth, di quelli che possiedo, così da rendere più ricca la sezione e mantenere vivo questo feticcio !!

intanto ti chiedo, tu l'hai avuto il super Jupiter?
dai, intervengano anche quelli che hanno avuto la possibilità di usare questa bestiola, così sentiamo diversi pareri...

Ice, porta qua la Gatta quando torna dal meridione e senti anche quel muso giallo di Japan!! :asd
ma dove sono finiti tutti?!?!

FreezeFrame
13th September 2013, 01:59
Easy Gob, già avvertiti, vedró se riesco a recuperare qualche altro synthomane;)
Non ho avuto la fortuna di possedere il super Jupiter, ricordo che lo provai brevemente a fine '80, e l'impressione fu positiva, questo lo ricordo bene.
In quanto al Polysix... Ancora oggi mi stupisco per quello che riesce a fare! :k:

eumir
13th September 2013, 07:33
ho intenzione di proporre anche altri synth, di quelli che possiedo, così da rendere più ricca la sezione e mantenere vivo questo feticcio !!

è cosa buona e giusta, anzi ricordati/ricordatevi che ci sarebbe pure la sezione articoli/tutorial, quindi se qualche recensione, comparativa o altro può essere fatta in forma più strutturata può andare di là.. ;)

japan
13th September 2013, 16:04
E' arrivato il muso giallo hehehe :lol

Cracker
13th September 2013, 16:29
Benvenuto, uomo del giappone :D

japan
14th September 2013, 02:18
Benvenuto, uomo del giappone :D

Ciao Cracker ! :birra: