PDA

Visualizza Versione Completa : viti sostegno tracolla ''lente'' rimedi e soluzioni



The_Hypnotoad
15th November 2013, 10:38
Ciao,

un po' di tempo fa su due delle mie tre chitarre ho montato le straplock schaller; sulla LTD non ci sono stati problemi, sulla Jackson mi son reso conto che già le viti originali erano particolarmente ballerine dentro i fori e montando quelle dello straplock la situazione è rimasta uguale, la vite non ''tira'' all'interno del foro.
Ho provato con un po' di teflon sulla vite per dare spessore ma il problema persiste, prima di doverla portare al liutario per rifare i fori (cosa che vorrei evitare) vorrei provare col metodo stuzzicadente, mi chiedevo se qualcuno riesce a rinfrescarmi la memoria così da risolvere il problema..

Grazie mille :k:

A.

eumir
15th November 2013, 10:57
io ho fatto così ma su una piastra del jack dove si era "spanata" una vite adattando una piastrina di metallo che ho fatto io (e la chitarra è una yamaha pezzotta): liberare il foro dalla vite, vinavil e stuzzicadenti o quello che è(anche quelli da spiedini se serve :) ), quando è pronto tagli l'eccesso dello stuzzicadente e riavviti. Puoi anche provare con viti più grosse o lunghe se puoi sostituire quelle attuali.

Per fare una cosa per bene (che probabilmente farebbe anche il liutaio) e avendo un po' di manualità, puoi allargare un po' il buco con una punta da trapano (cercando di rimanere perpendicolare al legno), scendi un poco, poi riempi con una spina da legno incollata (con vinavil o titebond o altro).. tagli l'eccesso e riavviti. Considerando che il buco verrà coperto non hai bisogno di verniciare.

Però con il primo sistema dovresti risolvere

Mr. Red
15th November 2013, 11:01
Se riempi il buco con un impasto di segatura e vinavil e lo lasci asciugare, dopo ci puoi mettere qualsiasi vite e si avviterà per bene.

The_Hypnotoad
15th November 2013, 11:10
ma quindi mettere gli stuzzicadenti all'interno del foro e avvitare è una cagata pazzesca..? senza vinavil intendo..perchè ho visto un falegname fare una operazione uguale su un foro dove si era rovinato il filetto, la vite ancora tiene.. O_O

A.

Mr. Red
15th November 2013, 11:16
IL concetto è esattamente lo stesso, semplicemente segatura e vinavil, una volta asciguata la colla, diventa ancora più resistente.

The_Hypnotoad
15th November 2013, 11:20
ahn ok, gotcha; :asd

provo e poi vi faccio sapere..:)

A.

Lattugo
15th November 2013, 12:41
Quoto quanto detto da Eumir e dal Rosso aggiungendo che un piccolo trucco è quello di lasciare un paio di millimetri di sporgenza dello stuzzicadente quando lo tagli e poi di martellarlo dentro (con un martello di gomma, mi raccomando) a filo in modo da accertarsi che lo stuzzicadente arrivi fino in fondo riempiendo bene ogni spazio.

Segatura + vinavil + stuzzicadenti sono un ottimo rimedio, in alternativa alla segatura + vinavil puoi anche usare dello stucco in pasta da legno, ma il concetto è esattamente lo stesso.

The_Hypnotoad
15th November 2013, 13:35
grazie Lat, in ogni caso dando una occhiata la filettatura c'è ancora, anche se un po' rovinata, quindi ora vedo se stuzzicadenti e basta possono risolvermi il problema, conto sulla meccanica evitando la colla...dovrebbe funzionare :D

A.

The_Hypnotoad
15th November 2013, 19:07
provato prima con i soli stuzzicadenti e già la vite ''morde'' molto meglio!!

A.

lordadb
15th November 2013, 19:30
A volte basta 'na cacchiata. E la vita ti sorride. :)

F.Blues
15th November 2013, 19:36
fatto anch'io così per qualche foro del battipenna, qualcuno aveva ben pensato di utilizzare l'avvitatore elettrico :rolleyes: