PDA

Visualizza Versione Completa : Reamp Box



Charly
1st March 2014, 20:09
Ciao a tutti,
volevo realizzare una reamp box semplice e possibilmente ben suonante.
Bene tra i vari progetti che ho trovato in rete, alcuni kit non sono disponibili e altri non ne ho trovato i pezzi (specialmente il trasformatore). Quindi sono partito al contrario, ho prima trovato il negozio con dei prezzi che mi piacessero http://www.musikding.de/ e poi ho provato a farci su uno schema.
Qualcuno di voi è così bravo da validarmelo o correggermelo?:k::k::k:

538

A dimenticavo, non ho mai preso in mano un saldatore, ma non penso sia gravissimo.

Ciao
Charly

Cracker
1st March 2014, 22:39
Ciao Charly, la prima perplessità che mi viene vedendo il tuo schema è il trasformatore, come mai ne hai scelto uno con rapporto 1:1 ?
Lo scopo rincipale di una reamp box dovrebbe essere quello di abbassare l'impedenza in modo da "convincere" l'ampli di aver a che fare con una chitarra.

Quale trasformatore avevi individuato? Il TM018 (http://www.musikding.de/Transformer-TM018-1-1)?
Sarebbe più adatto il TM019 (http://www.musikding.de/Transformer-TM019), che è un 10k:600 Ohm
(Similmente al Lundahl LL1530 (http://www.lundahl.se/pdfs/datash/1530.pdf)).

Ammetto di non avere idea di come possano suonare trasformatori da meno di 3 euro :D

Sempre senza spendere cifre folli ci sarebbe questo trasformatore Edcor (http://www.diyrecordingequipment.com/store/parts/edcor-transformer-bundle/) di cui si sente parlar bene.
Lo stesso sito offre anche una reamp box completa da assemblare, purtroppo momentaneamente out of stock.
potresti acquistare il trasformatore anche direttamente dalla Edcor (http://www.edcorusa.com/p/122/pc10k-600), purtroppo ci vorrebbero 44 dollari di spedizione :(

Chiusa la parentesi trasformatore, puoi spiegarmi la scelta del potenziometro da 100 ohm e la funzione del condensatore?

Charly
1st March 2014, 22:51
Qualche dubbio sulla qualità ce l'ho anch'io!
Non volevo peró che il progetto mi diventasse costoso per via dell'acquisto di stock minimi di resistenze oppure per l'acquisto da diversi fornitori e quindi diverse spese di spedizione.
In realtà speravo che me lo spiegassi tu il circuito!
Comunque il traformatore fa solo da disaccoppiante del segnale.
Le due resistenza variabili dovrebbero essere un attenuatore del segnale poi sbilanciato. EDIT e anche per avere impedenza variabile.
L'altra resistenza e l'altro condensatore bho!? L'ho preso da un'altro schema e dovrebbe servire a fermare loop di massa.
La mia conoscenza della materia è bassa e i consigli sono benvenuti
Charly

Cracker
1st March 2014, 22:59
Usare il trasformatore solo come disaccoppiatore ti preserva dai rumori di fondo ma non ti adatta l'impedenza.

Io userei il 10K-600 Ohm, ed un potenziometro 5k Ohm logaritmico al posto del tuo 100 Ohm. Anche solo per partire.

http://i49.tinypic.com/24wr669.jpg
(Questo schema mi venne consigliato dal buon Radioman anni fa)

Charly
1st March 2014, 23:01
Comunque si era quello che hai linkato tu.
Potrei anche usare quell'altro 10k:600ohm ma poi come ci attenuo il segnale?
Mi sembrava che il Line2amp avesse un altro rapporto. Proveró a verificare al limite faccio quello.
Cioè se metto un attenuatore comunque varieró l'impedenza.
Charly

Charly
1st March 2014, 23:04
Scusa ma quella che hai messo sembra piú una DI

Cracker
1st March 2014, 23:08
Potrei anche usare quell'altro 10k:600ohm ma poi come ci attenuo il segnale?
Con il potenziometro.


Scusa ma quella che hai messo sembra piú una DI
Infatti, quello che ho messo io era un progetto per trasformare una DI passiva in una reamp box.
Di fatto le due cose sono estremamente simili.

Charly
1st March 2014, 23:35
Ah ecco quindi è al contrario il tuo shema.
In effetti stavo pensando che nel mio se apro tutti i pot ho di fatto sempre 1:1 e non va bene. Ok rifaccio il disegno.

Cracker
1st March 2014, 23:38
In pratica puoi usarlo sia come DI che come reamp, quindi non c'è un vero e proprio verso :D


Inviato dal mio aifón quattroesse usando Topatalk

Charly
2nd March 2014, 18:34
Mi è venuto un dubbio.
La mia scheda esce a 940ohm bilanciati non dovrei avere impedenza d'ingresso della Reamp più alta? 600ohm di impedenza d'ingresso dello scatolo non sono pochi?

Charly
2nd March 2014, 23:33
Un'altra domanda, ma se usassi il tuo schema uno degli altri output lo potrei usare come send?

Cracker
2nd March 2014, 23:37
600ohm di impedenza d'ingresso dello scatolo non sono pochi?

Sono valori abbastanza standard per tutte le reamp box in commercio.


Un'altra domanda, ma se usassi il tuo schema uno degli altri output lo potrei usare come send?

In che senso?
Intendi il jack che rimane libero?
Dai jack (visto che sono in parallelo) esce un segnale ad alta impedenza adatto per un ampli, che vorresti collegarci?

Charly
2nd March 2014, 23:43
Bene allora vada per i 600ohm.

Si nell'altro jack potrei attaccarci una pedalina chorus stereo che poi infilo nel mixer (line)?
...forse faccio prima a fare il send dal mixer...

Charly

Zeus@italiarec
3rd March 2014, 14:21
Io ho realizzato una reamp modificando una DI Behringer e basandomi sullo schema postato da Cracker.
..che dire...costa poco e per me' funziona bene.

znal_lanz
3rd March 2014, 17:36
modificando una DI Behringer

Zeus, quale modello è, per curiosità?

Angix
3rd March 2014, 18:24
Interessa anche a me..:birra:

Zeus@italiarec
3rd March 2014, 18:31
zeus, quale modello è, per curiosità?

ultra-di
di400p

bich
19th March 2014, 11:30
Oltre al trasformatore Edcor linkato più su, dove si possono trovare qui in Italia (quindi con spedizioni economiche e veloci) dei buoni trasformatori? Mi servirebbe reampare la settimana prossima e vorrei quindi velocizzare i tempi senza però prendere roba da 3 euro come quelli che si trovano da RS o da Mouser.

Cracker
19th March 2014, 11:46
Che intendi per "Buoni"?

Ad esempio i Lundhal si trovano in UK, ad esempio qui (http://www.canford.co.uk/Products/23-104_LUNDAHL-LL1530-TRANSFORMER-Analogue-audio-PCB-microphone-input).
Purtroppo questo marchio non è distribuito in Italia.

Decidi tu se il gioco vale la candela.

Charly
22nd March 2014, 00:49
Ciao Cracker l'ho fatta partendo dal beheringerino...
ma manca di bassi... ho un taglio dai 100hz in giù... che posso fare???

Charly

PS: Ho usato un pot da 10k non credo faccia differenza... o si?
PS2: L'altro indiziato è il cavo che pensavo fosse bilanciato ma mi è arrivato un Jack-XLR sbilanciato :-( ma è solo lungo un paio di spanne...

Oltre
29th June 2014, 08:06
Ciao a tutti, sono nuovo del Forum mi chiamo Beppe...ben trovati! Riapro questa discussione perchè sono anche io alle preso con il Reamping delle chitarre e dei bassi in studio. Nel mio caso ho la necessità di avere un segnale (bilanciato) pulito e assolutamente federe a quello emesso dalla chitarra che vada alla scheda audio (digidesign 003), ed un altro segnale che esca dalla scheda audio e (sbilanciato) rientri nella testa o nella pedaliera esattamente come se fosse il segnale della chitarra! Il problema di principale in tutto questo è appunto la qualità del segnale...far si che in questi passaggi attraverso i 2 box che bilanciano e sbilanciano il segnale non si perda niente. Dato che io con l'autocostruzione non me la cavo ed il tempo è quello che è vorrei chiedere a chi ha esperienza di reamping quale tra quelli in commercio ha più qualità, quale mi permette di avere un segnale esattamente identico a quello emesso dalla chitarra, senza alterazioni, tagli di frequenza o distorsioni varie. Il prezzo non è un problema...la qualità si!!

Mille grazie e buona musica
Beppe

AEB31415
29th June 2014, 08:16
L' MW-1 di Creation Audio Lab ti permette di fare tutto ciò ed è incredibilmente trasparente.

F.Blues
29th June 2014, 09:14
Ciao a tutti, sono nuovo del Forum mi chiamo Beppe...ben trovati! Riapro questa discussione perchè sono anche io alle preso con il Reamping delle chitarre e dei bassi in studio. Nel mio caso ho la necessità di avere un segnale (bilanciato) pulito e assolutamente federe a quello emesso dalla chitarra che vada alla scheda audio (digidesign 003), ed un altro segnale che esca dalla scheda audio e (sbilanciato) rientri nella testa o nella pedaliera esattamente come se fosse il segnale della chitarra! Il problema di principale in tutto questo è appunto la qualità del segnale...far si che in questi passaggi attraverso i 2 box che bilanciano e sbilanciano il segnale non si perda niente. Dato che io con l'autocostruzione non me la cavo ed il tempo è quello che è vorrei chiedere a chi ha esperienza di reamping quale tra quelli in commercio ha più qualità, quale mi permette di avere un segnale esattamente identico a quello emesso dalla chitarra, senza alterazioni, tagli di frequenza o distorsioni varie. Il prezzo non è un problema...la qualità si!!

Mille grazie e buona musica
Beppe
Ciao e benvenuto, argomento ricorrente in questi ultimi tempi, qui e altrove, guarda, io sono dell'idea che meno cose metti meglio è se è la trasparenza il cruccio e visto che la reamp box è una fra le cose forse meno necessarie se non in particolari condizioni, tipo loop di massa; io non la uso, al limite gestisco il livello di uscita della scheda, lo so, poi ci si chiede a che pro le facciano le reamp box, principalmente per attenuare il segnale e isolarlo galvanicamente, tanto che un utente esperto di elettronica in un altro forum ne concepisce l'utilizzo solo in casi in cui una reamp per le sue caratteristiche colori un po' il suono e se quello è il risultato voluto, ergo se sono fedeltà e trasparenza ciò che si cerca, probabilmente niente è meglio, sempre che non ci sia bisogno di isolamento, l'attenuazione non è un problema, nemmeno il mismatching di impedenze visto che si tratta di andare da bassa ad alta impedenza e non il contrario.

My 2 cents

F.Blues
29th June 2014, 12:49
Ah, chiaramente il tutto per quanto riguarda il percorso scheda -> ampli, il discorso DI l'ho saltato di netto, non saprei, io ho un buon ingresso Hi-Z nella mia TC electronic, non conosco quello della 003 nè se hai necessità di una DI anche per qustioni di lunghezza cavi

F.Blues
29th June 2014, 13:01
Ho dato un'occhiata al "macchinario" citato da AEB31415, tosto eh...:-)

Oltre
29th June 2014, 14:19
Per cui un kit di po questo http://www.radialeng.com/reampkit.php sono soldi buttati dite?

entrare direttamente con la chitarre nell' IN instruments della scheda audio usando un simulatore tipo guitar rig per suonare con gli effetti ma registrare il segnale pulito, e successivamente uscire dall'OUT instruments della scheda ed entrare nell'IN della testata o dei pedalini è la stessa medesima cosa? il il bilanciamento e lo sbilanciamento del segnale avviene all'interno della scheda audio?

F.Blues
29th June 2014, 15:08
No, non sono soldi buttati, dipende, c'è quando se ne può fare a meno, poi c'è chi non se ne priva ugualmente e chi fra questi è disposto a giurare che sono indispensabili e che cambia il giorno con la notte, dipende, io ti ho dato delle info con delle basi di elettronica, roba non mia eh, roba di chi è del mestiere in elettronica, amplificazione ecc.
Il segnale della chitarra è sbilanciato, è un segnale ad alta impedenza (se si tratta di pickup passivi) e occorre un ingresso ad alta impedenza nella scheda, va bilanciato nel caso in cui si usino cavi particolarmente lunghi, la DI nel nostro caso si usa più che altro per adattare l'impedenza nel caso in cui si disponga di soli ingressi di linea ma per questo va bene anche il pedalino bufferizzato o un buffer che abbiamo in pedaliera, purchè trasparente (ma anche fra le DI ci sono quelle più o meno trasparenti e più o meno adatte all'impedenza della chitarra), il lavoro di adattamento di impedenza lo farà anche questo tranquillamente ma tu disponi anche di ingresso instrument quindi in teoria non avresti bisogno di adattare l'impedenza, poi se l'ingresso instrument della scheda non ti soddisfa e cerchi una DI dedicata solo per una questione di maggiore trasparenza del segnale è un altro discorso come anche se devi usare cavi molto lunghi e quindi ti conviene bilanciare il segnale per far si che non si porti dietro disturbi vari, quindi in questo caso usi un cavo sbilanciato fra chitarra e DI, facciamo 3mt e poi dalla DI alla scheda vai bilanciato e puoi usare anche 30mt di cavo o più.
Per la questione reamp ho già detto :-)