PDA

Visualizza Versione Completa : UPS/Prese filtrate/Regolatori di tensione



Charly
24th March 2014, 14:48
Ciao a tutti
sto entrando nel trip del filtraggio dell'alimentazione.
Non ci capisco molto, ma da quello che ho letto ogni apparecchio dovrebbe avere la sua alimentazione filtrata al posto di usare una ciabatta filtrata.
Sto pensando di acquistare qualcosa, anche se credo di non avere necessità di un ups, quello che vorrei è eliminare il più possibile il rumore della rete elettrica ed evitare interferenze.
Che cosa utilizzate?
Sono ben accetti consigli di apparecchi specie se low-cost :D
Qual'è il vostro approccio ai rack ed ai cavi di alimentazione?
Usate cavi di alimentazione DIY o in qualche modo filtrati?

Ciao
Charly

HavanaMan
24th March 2014, 16:19
Ciao,

Se devi prendere qualcosa di già pronto vai su Furman, costa di più ma sono sicuro che è meglio dei prodotti Thomann che ho preso e mi sono pentito, spero di poterli restitutire e prendere due Furman.

Charly
24th March 2014, 16:42
Grazie,
stavo infatti cercando di capire le differenze tra il Furman M-10x E Furman M-10Lx E visto che ci sono 40 euri di differenza.
Mi confermi che ogni presa è filtrata?

HavanaMan
24th March 2014, 16:54
La versione "E" in più ha le luci.

Non ce l'ho ma dovrebbe essere filtrata ogni presa.

Charly
24th March 2014, 17:01
da quello che ho visto sul sito del produttore la serie M no, ma la serie PL si.
La cosa che mi fa girare le palle è che su amazon quella da 120v statunitente costa meno di 100 euro mentre quella a 220v non la trovi a meno di 290!

Charly
28th March 2014, 15:38
Mi è appena arrivata una multipresa belkin av isolator.
Comunque visivamente sembra un bel oggettone. Pesante, case metallico, 8 prese con filtri EMI/RFI a due a due, protezione contro sovratensioni, fulmini e garanzia fino 800mila euro di apparecchiatura.
Appeno ho tempo la monto e scrivo se "suona bene".

Charly

Dream Theater
29th March 2014, 07:58
Bene aspetto anchìio con ansia,ne devo acquistare due da 8 prese...e mi stavo guardando in giro :)

Hank
29th March 2014, 17:31
Perdonate l'ignoranza.Questi dispositivi sono in grado di ridurre efficacemente le ronze?

Oppure se il circuito in questione(ad es un pre da chitarra valvolare) è rumoroso di suo cambia pressochè nulla?

Charly
29th March 2014, 18:58
Allora,
dico la verità grosse differenze soniche non ho notate. Ma 40 euro per la protezione contro i fulmini li ho spesi volentieri.
Che il mio mixerino beheringer diventasse silenzioso è e rimarrà utopia.
Esistono soluzioni probabilmente più pro come i già citati Furman o come le ciabatte blacknoise o anche UPS online che rigenerano l'AC in sinusoide perfetta.
EDIT: Che comunque non miglioreranno il mio beheringer.
Non mi è comunque chiaro perchè questa ciabatta ci sono delle prese chiamate Audio Filter, Video filter e digital. Forse le digital sono più vicine ad onde quadre. Bho.

Le cause di ronzio possono essere tante dalla schermatura della chitarra, ai cavi di segnale che dovrebbero essere almeno semibilanciati (cosa a cui dovrò provvedere anch'io perchè ho delle antenne al posto dei cavi), al fatto che i cavi di segnale dovrebbero essere posti lontani dai cavi di alimentazione e alla generazione di loop di terra e a problemi con la messa a terra stessa.

C'è anche chi spende fior di soldi per dei rifarsi i cavi di alimentazione super schermati.
Non so cosa c'è di vero nell'acquisto di questo tipo di apparecchiature e non sono in grado di darti la soluzione.
C'è da dire che un circuito di amplificazione amplifica anche i rumori.
Sicuramente qualcuno qui ne sa più di me e ti potrà aiutare.

Mi piacerebbe sapere quali soluzioni vengono adottate in uno studio (magari di mastering) pro.

Charly