• NAMM 2014: le chitarre

    NAMM 2014: le chitarre

    by Published on 23rd January 2014 10:39
    Questo gennaio sembra essere molto florido per quelle che sono le novità sul fronte chitarristico e bassistico tra nuove serie di strumenti, rivisitazioni e nuovi amplificatori e pedali, il tutto in una salsa superconcentrata allo show invernale NAMM 2014.
    Di seguito alcune delle più interessanti novità di questo inizio anno.

    Guild


    Guild ha annunciato dieci nuovi modelli, ampliando le serie Newark St Collection e Guitar Special Run. I nuovi modelli includono Guild Starfire V con Bigsby, CEO-100D Capri, M-75G Aristocrat LTD Oro, M-85, M-75 GSR Aristocrat, GSR X-500D Stuart LTD, GSR X-150D Savoia e la GSR M- 85 II Bass.

    Per le specifiche complete e fotopiù dettagliate vi rimandiamo al sito ufficiale Guild

    Guild Guitars annuncia dieci nuovi modelli


    ESP


    ESP esce con una serie di nuove chitarre signature, tra i nuovi modellitroviamo James Hetfield Iron Cross in finitura Snow/bianca (disponibile sia in modello ESP che in modello più economico LTD ) e Kirk Hammett LTD KH (WZ White Zombie), inoltre ESP Alex Skolnick e LTD AS - 1 oltre ai modelii signature di Will Adler, Frederic Leclercq e Ron Wood.

    Per maggiori informazioni visitare il sito ufficiale di ESP.

    ESP signature al namm

    Michael Kelly


    Michael Kelly Guitars annuncia la nuova linea di chitarre ispirate agli anni '50. I nuovi body debutteranno al NAMM in cinque modelli distinti. Michael Kelly Guitars punta a costruire con caratteristiche, finitura e suonabilità di fascia alta solitamente appannaggio di pochi limitati esemplari chitarre approcciabili a tutti sa per prezzo che per disponibilità. Tutti e cinque i modelli sono dotati di master volume, controlli di tono e un selettore pickup a tre vie.

    Il modello top della serie è il 1955 che è essere una delle poche chitarre sotto i 1000$ ad avere il corpo in acero fiammato, offre la configurazione con un humbucker Rockfield nel ponte e mini humbucker al manico, con tastiera in palissandro.

    1952 ha corpo in tiglio con top in acero fiammato e doppio humbucker. Il manico e tastiera sono in acero. Disponibile nei colori rosso ciliegia e natural.

    1953 ha corpo in ontano con top in acero, un single coil al ponte e un pickup tele- style al manico, manico in acero e tastiera in palissandro.

    1954 ha corpo in ontano con top in acero, un humbucker Rockfield SWC al ponte e tele- style al manico, hardware nero, manico in acero e tastiera in palissandro .

    1957 con Seymour Duncan little '59 al ponte e humbucker Rockfield al manico, con tastiera in acero.


    telecaster boutique anni 50 michael kelly



    Electra Guitars


    Electra Guitars ha costruito la sua reputazione con i modelli giapponesi di importazione, è un marchio americano che ha fatto una modesta uscita negli anni '70 e primi anni '80, per poi decadere fino rilancio dello scorso anno.
    Presenta le nuove serie Invicta, Phoenix e Talon Series saranno disponibili nel mese di febbraio, per unirsi alle consolidate serie Omega e Omega Prime introdotte lo scorso anno.

    Invicta avrà un prezzo di listino di 899 $
    Electra Talon avrà un prezzo di listino di 899 $
    Phoenix H avrà un prezzo di listino di 829$
    Phoenix S avrà un prezzo di listino di 599$


    chitarre electra serie Invicta , Phoenix e Talon