Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 58
  1. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    8th June 2014,  23:05
    21

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Carta igienica sulle resistenze
    Uh, giusto. Ma rispetto ai tweeter delle NS10, quanti strati ne vanno messi?

  2. 11 kHz L'avatar di Alex Balzama
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Londra
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    57
    13th June 2014,  09:32
    22

    Ciao Lord,

    Non ho mai provato un Tel originale, solo quelli nuovi e non mi hanno mai fatto impazzire...anche se sono molto buoni.

    Ma in passato quando lavoravo ancora come tracking/mixing engineer, il CL1-B lo usavo ogni giorno e per anni il connubio C12 / CL1-B e' stata la mia scelta primaria per registrare voci.

    Adesso come adesso pero' ti darei come consiglio di prenderti un vari-mu. Fa la stessa cosa del CL1-B ma lo puoi anche usare come bus compressor.

    AB
    Alex Balzama
    Swift Mastering
    www.onlineaudiomastering.it

  3. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    13th June 2014,  11:19
    23

    Citazione Originariamente Scritto da Alex Balzama Visualizza Messaggio
    Adesso come adesso pero' ti darei come consiglio di prenderti un vari-mu. Fa la stessa cosa del CL1-B ma lo puoi anche usare come bus compressor.
    Non lo userei come bus compressor in ogni caso, perchè una volta entrato in dominio digitale non ne esco più.
    Comunque mi confermi che il CL-1B mi restituisce quel "mojo" in più che cerco, mi pare di capire...

  4. 11 kHz L'avatar di Alex Balzama
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Londra
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    57
    13th June 2014,  11:33
    24

    Mah, se si parla di mojo... penso che sia piu' rilevante il pre che il compressore.
    Il CL1-B lo usavo spessissimo xche' lo settavi in due secondi e poi te ne potevi tranquillamente dimenticare....che non e' poco.

    L'ho usato anche per registrare cassa della battera e andava benissimo.

    Ma non mi e' mai piaciuto sul basso elettrico mentre era uno spettacolo sul contrabbasso.

    AB
    Alex Balzama
    Swift Mastering
    www.onlineaudiomastering.it

  5. 11 kHz L'avatar di Alex Balzama
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Londra
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    57
    13th June 2014,  11:38
    25

    Ah scusa dimenticavo,

    Una volta si e' rotto e se ricordo bene abbiamo dovuto aspettare 3 settimane per riaverlo indietro...e siamo a Londra...Quindi informati su come funziona l'assistenza o se hai qualcuno vicino che ci puo'/sa metter mano. Meglio metter le mani avanti quando si spendono certe cifre

    Ad ogni modo sono sicuro che non te ne pentirai assolutamente.

    Ciao

    AB
    Alex Balzama
    Swift Mastering
    www.onlineaudiomastering.it

  6. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    13th June 2014,  18:42
    26

    Citazione Originariamente Scritto da lordadb Visualizza Messaggio
    perchè una volta entrato in dominio digitale non ne esco più.
    secondo me ti perdi tanta roba


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  7. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    13th June 2014,  21:06
    27

    Ma sicuro, solo che ho la fobia della doppia conversione. Quanto ne guadagno *realmente* rispetto a quanto perdo? Le solite domandone. Sicuramente un Manley qualcosa fa, ne sono sicuro. E vorrei vedere, visto il costo e il suo retaggio.
    Ad esempio, difficilmente uso in mix l'eq outboard del 1073 per una voce che un cliente mi manda, a meno che la qualità è già discutibile (allora non può che guadagnarci, ovvio). Ma immagino siano solo miei nodi mentali.

  8. 8 kHz (mono) L'avatar di dyne_engine
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Italia
    Messaggi
    6
    Ringraziamenti
    9
    25th June 2014,  13:50
    28

    Visto che è stato citato il Drip, a fine luglio avrò la mia unità (opto6, l'ultima versione) montata e operativa potendo dare qualche mia personale impressione.
    Credo che in ripresa (soprattutto delle voci) un buon compressore hardware possa fare davvero la differenza e che un LA2A style sia un must. Sempre in presenza di un buon cantante ovviamente

  9. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    25th June 2014,  23:03
    29

    Citazione Originariamente Scritto da dyne_engine Visualizza Messaggio
    Sempre in presenza di un buon cantante ovviamente
    Purtroppo, quando ho tempo di registrare le mie cose e non lavoro conto terzi, il cantante sono io...
    Ma al di là degli scherzi, se ti va di postare qualche - sempre divertente e poco indicativo - sample, quando hai il giocattolo sotto mano, è sempre un piacere ascoltare.

  10. 8 kHz L'avatar di davidosky
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Juan Les Pins
    Messaggi
    23
    Ringraziamenti
    8
    26th June 2014,  11:53
    30

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Quindi, imho, dovendo scegliere ad occhi chiusi (e con il portafogli di qualcunaltro ) andrei senza dubbio sul vecchio LA-2A... anche se trovare un buon usato, ben tenuto e ad un prezzo onesto non è un' impresa particolarmente facile.
    Qualcuno ha avuto modo di provare l'LA2A della Universal Audio?

    Davide

  11. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di PAPEdROGA
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,228
    Ringraziamenti
    625
    26th June 2014,  13:54
    31

    Citazione Originariamente Scritto da davidosky Visualizza Messaggio
    Qualcuno ha avuto modo di provare l'LA2A della Universal Audio?
    Presente.
    Ottima macchina, nulla da dire. Non ho potuto fare un confronto diretto reissue/vintage, quindi il paragone lascia un po' il tempo che trova, ma la reissue mi è sembrata un po' meno creamy e "magica".
    Del resto è così anche per gli 1176 reissue vs vintage. I vintage hanno un carattere più deciso e marcato, con un "graffio" e componenti distortive maggiori.
    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer

  12. I seguenti utenti ringraziano PAPEdROGA per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    les2 (26th June 2014)

  13. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,369
    Ringraziamenti
    799
    27th June 2014,  15:26
    32

    Citazione Originariamente Scritto da davidosky Visualizza Messaggio
    Qualcuno ha avuto modo di provare l'LA2A della Universal Audio?
    Per quanto possa valere, uso quotidianamente in tracking l'LA-610, che dell'LA-2A condivide una parte significativa dell'architettura. Sarà perché ormai ci vivo in simbiosi, ma sul tracking della voce per me è il tipo di compressione più naturale, facile da gestire e "mix-ready" che possa immaginare; raro quindi che lo lasci fuori dalla mia catena di ripresa. A differenza dei "1176-style", con i quali ho sempre fatto fatica a lavorare a mio agio.

  14. 32 kHz (mono) L'avatar di Mikeopen
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Italia-Sicilia
    Messaggi
    443
    Ringraziamenti
    117
    5th June 2015,  13:14
    33

    Salve a tutti vecchie volpi
    Vi leggo sempre ma difficilmente ho da dire perché ne sapete sempre più di me.
    Su questa storia dei comp posso portare le mie esperienze avendo usato in tracking tutte le macchine da voi citate.
    L'ultima in ordine di prova è l'adl 2000 la versione stereo dell'adl 1000.
    Che dire, la premessa è che non sempre mi trovo a scegliere di usare il comp in ripresa, ma la questione, essendo soggettiva la tratto a seconda dei casi. Con l'adl mi sono trovato a gestire una cantante non troppo precisa e molto istintiva, e devo dire che è stata una manna dal cielo. Incollare fino 5 db di gr tenendo una dinamica invidiabile su tutte le sfumature non è cosa che fanno tutti i comp. Il microfono era un Tlm 170, bestia abbastanza ostica e per gusto personale non lo sceglierei più come mic per la voce, ma quello avevo. Il pre era un focus red 1.
    Il tubetech mi ha sempre salvato il culo sulle voci "magre".
    Riesce sempre a "fermare" anche in maniera leggera ciò che sotto i 400 a volte sfugge e non ti fa sentire la voce ben piantata in ripresa.
    Per questa sua caratteristica sulle voci "ciccione" non è una scelta saggia soprattutto in tracking. Meglio in mix.
    Il teletronix, anche se sbagli a settarlo ti regala una take usabile, ma a mio avviso non è per tutto. O almeno l'unità con cui ho lavorato io. La catena che avevo ( U 67 + Trident B range + La2a ) era bellissima su generi molto smooth e anche un certo tipo di Pop abbastanza alternativo.
    Sulle riprese con cantanti che avevano grandi estensioni e padronanza della tecnica trovavo tutto invasivo e spesso mi trovavo a riprendere con catena diversa ( 87 + millennia stt- 1 ) disattivando il comp del millennia che detto tra noi è praticamente inutile.
    Questi i miei 2 cent


    Inviato dal mio iPhone con tapatalk preso aggratis

  15. I seguenti utenti ringraziano Mikeopen per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (14th June 2015)

  16. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    16th September 2016,  07:28
    34

    Vorrei riesumare il thread e aggiornarvi. Alla fine ho messo gli occhi su qualcosa di totalmente inaspettato, l'IGS One LA. Tra tutti, questo piccoletto mi ha conquistato per sonorità e per come rimane "naturale" anche a GR elevato. Se qualcuno di voi lo conosce ed ha avuto un'esperienza più diretta, faccia un passo avanti.
    Il CL-1B, dopo averlo provato a fondo in uno studio di un mio collaboratore ormai praticamente un anno fa, non mi ha fatto saltare dalla sedia: pur riconoscendo il fatto che sia una bellissima macchina e decisamente versatile, manca di quella pasta, di quella grana, che riesco a trovare solo in un Teletronix e nei suoi più affezionati cloni.
    Ultima modifica di lordadb; 16th September 2016 alle 07:34

  17. 32 kHz (mono) L'avatar di Silve
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Cinisello Balsamo (MI)
    Messaggi
    434
    Ringraziamenti
    101
    16th September 2016,  07:53
    35

    Dalle demo online e comparazioni su Gearslutz sembra pheego, l'avrei preso anch'io se non fosse che non mi va a genio la serie 500!
    Pop/Hip-Hop Producer
    - youtube facebook soundcloud -

  18. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    16th September 2016,  09:13
    36

    Citazione Originariamente Scritto da Silve Visualizza Messaggio
    non mi va a genio la serie 500
    Se ne sentono di cotte e di crude sulla serie 500. Chi la vede come puro marketing, chi come il Santo Graal. La verità sta nel mezzo. Esistono moduli ottimizzati (non riproduzioni rimpicciolite e smaltite nei componenti delle controparti rack, ma proprio creati apposta) che suonano non bene, benissimo. Come tutte le cose e tutte le piattaforme, ci sono cose di una certa qualità, altre che non raggiungono la sufficienza. Mi sembra abbastanza normale. Sparare a zero su tutto ciò che si incastra nello slot di un lunchbox ti preclude tutta una serie di possibilità.
    Un esempio veloce: i Portico suonano molto bene. Ma c'è tanta altra roba.

  19. 32 kHz (mono) L'avatar di Silve
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Cinisello Balsamo (MI)
    Messaggi
    434
    Ringraziamenti
    101
    16th September 2016,  14:03
    37

    No no guarda, io ne faccio una questione molto più semplice... non voglio entrare nel trip del "riempire il lunchbox"!!
    E' letteralmente benzina per la GAS, come i synth modulari, non si finisce più o si è perennemente insoddisfatti (starò esagerando? )
    I nuovi serie 500 come il Wes Audio buss comp e i Bettermaker che si controllano da software e quindi hanno il total recall sono straordinari e come ho già detto l'IGS suona stra-bene!
    Io mi sto progettando la scrivania coi rack contati apposta, prima di prendere altro dovrò avere motivazioni più che solide, spero che questo sia un freno sufficiente in futuro
    Pop/Hip-Hop Producer
    - youtube facebook soundcloud -

  20. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    16th September 2016,  14:37
    38

    beh...
    invece di comprarti un costosto lunchbox te ne prendi uno da 1 solo slot o 2 se il modulo che hai adocchiato è doppio.
    Spendi un pò di meno e non corri il rischio di farti prendere dalla gas.


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  21. 22 kHz (mono) L'avatar di NatSound
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    italia
    Messaggi
    109
    Ringraziamenti
    8
    17th September 2016,  00:48
    39

    Esistono da una slot o due slot?

  22. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    17th September 2016,  08:38
    40

    Citazione Originariamente Scritto da NatSound Visualizza Messaggio
    Esistono da una slot o due slot?
    Si, e di parecchi brand. Fai un giro dal tedesco, così ti fai un'idea.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione