Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 28
  1. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    bologna
    Messaggi
    9
    Ringraziamenti
    0
    22nd November 2014,  10:19
    1

    Primi passi registrazione rock band

    ciao ragazzi non sono molto pratico di forum, ma volevo chiedere un paio di cose riguardanti delle registrazioni di un ep.. allora vi spiego solo velocemente la situazione, martedi vado a registrare le batterie del nostro ep e chitarre, voci e bassi li registravo io con la mia saffire pro 40... avevo 2-3 domande.. allora per registrare una chitarra o un basso collegato direttamente alla scheda devo utilizzare per forza un entrata instrument o una d.i.? io sapevo che la d.i. semplicemente bilanciava il segnale per lunghe distanze, ma comunque il cavo jack con cui collego la chitarra è di 3m e sapevo che sotto i 7m non c'è perdita di segnale, ma comunque se sento il suono di un entrata normale e sento il suono della stessa chitarra in instrument sento delle differenze cosa devo fare?? stessa cosa con il basso?? e con un synth della korg??
    grazie mille a tutti per la disponibilità

  2. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,741
    Ringraziamenti
    2,279
    22nd November 2014,  11:32
    2

    D. I. sta per direct input e non necessariamente serve per bilanciare il segnale sulla lunghe distanze. A volte sono box ottimizzati per lo strumento specifico (vedi ad esempio REDDI o il Radial JDI) e possono essere attivi o passivi, caratterizzanti o piuttosto trasparenti.

    Nulla di esoterico, comunque: per registrare chitarre o basso a presa diretta, utilizza semplicemente un ingresso hi-z (alta impedenza) della tua scheda. Se ne hai, l'ingresso instrument di un qualunque preamp va più che bene, l'importante è controllare il livello corretto di registrazione. Stai ben lontano dal clip: registrando a 24 bit hai una quantità di headroom notevole e non hai bisogno di ottenere il più alto segnale possibile prima del clip.
    Se necessario, puoi utilizzare in aggiunta il pot del volume della chitarra, ma occhio a non tirarti dietro troppo rumore di fondo.

    @roby_pro ha appena affrontato tutta questa serie di problematiche, potreste confrontarvi e puoi dare un'occhiata al suo thread (non riesco a linkarlo perché sono col telefono).
    Ultima modifica di lordadb; 22nd November 2014 alle 11:39

  3. I seguenti utenti ringraziano lordadb per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    roby_pro (22nd November 2014)

  4. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    22nd November 2014,  14:28
    3

    Molto semplicemente, chitarra e basso (passivi) sono strumenti ad alta impedenza e vanno nell'ingresso instrument, se c'è non hai bisogno di nulla, il synth va negli ingressi di linea, se un ingresso instrument non c'è si usa una DI, più che per bilanciare si usa per adattare l'impedenza che in ingresso è alta per inteffacciarsi correttamente con una chitarra o un basso, in uscita è bassa per inteffacciarsi con un ingresso di linea, se per caso non hai un DI e ti ritrovi un pedalino di quelli col bypass elettronico, tipo boss per intenderci, puoi usare anche questo in bypass, il buffer facente parte del circuito funge da adattatore di impedenza :-)
    Articolo utile
    Ultima modifica di F.Blues; 22nd November 2014 alle 14:37
    Twangster

  5. Admin L'avatar di roby_pro
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,994
    Ringraziamenti
    685
    22nd November 2014,  17:34
    4

    Ciao!
    Come ben detto dal caro lord, tempo fa ho fatto le mie prime registrazioni.
    Su questo link c'è il thread (Che devo ancora finire di aggiornare):
    http://www.italiarec.com/forum/threa...-registrazioni

    Se ti va condividi per intero la tua configurazione, e i microfoni che hai a disposizione.
    Ho visto che hai nella scheda già ben 8 pre microfonici, alla grande per registrare in tranquillità una batteria.

    Ti consiglio per esperienza diretta, di già farti mente locale di ciò che dovrai fare, ossia iniziare fin da subito ad organizzare la sessione del tuo sequencer, determinare le giornate dedicate alle registrazioni, e di come sfruttare al meglio la tua strumentazione.
    Naturalmente qualche prova prima d'iniziare le registrazioni vere e proprie.
    Ultima Tip per adesso, le scorciatoie da tastiera, mentre registri e lavori con il sequencer fanno davvero la differenza.

    Per qualsiasi altra richiesta o domanda, siamo qui disponibili.

  6. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    bologna
    Messaggi
    9
    Ringraziamenti
    0
    22nd November 2014,  23:33
    5

    mamma mia ragazzi sono abituato su AUF (non so se conoscete)(Adotta Un Fonico e dargli un lavoro vero, che è un gruppo su facebook) dove è una perenne gara a quale fonico c'e l'ha piu lungo ed è tutto un insulto anche a chi ha semplicemente poca esperienza o lavora a livello amatoriale... quindi grazie immensamente per la vostra disponibilità e sopratutto la vostra cortesia..
    allora @roby_pro le batterie me le registra un ragazzo che ha un piccolo studio però possiede degli akg 414 che sono due microfoni a mio parere della madonna e ha lui la batteria e mi faccio prestare dei piatti da un bravissimo batterista.. quindi le batterie non le registravo io (anche perchè non ho cosi tanti microfoni e non ho una buona batteria e non ho un posto dove registrarla, diciamo che non ho niente) e me le facevo anche missare da lui che sa che suono far uscire dalla "sua" batteria e userò alla grandissima il consiglio letto sul tuo thread di "triggerare" la batteria (un tip tanto banale da pensarci, quanto effettivamente geniale ).
    Visto che mi avete risposto tutti cosi gentilmente avrei delle domande anche forse un po' del ***** da farvi, ma sono argomenti che non mi sono mai stati molto chiari, devo ammetterlo..
    1) ho letto nel thread di @roby_pro che @cavaliereinesistente consigliava di fare un "reamping" delle chitarre e del basso... reamping vuol dire prendere una traccia dry dalla chitarra/basso e machtarla (o soltanto tenerla in casi di urgenza) con la stessa chitarra presa dai microfoni sull amplificatore? e questa traccia dry si può prendere soltanto da un line out dell amplificatore se consideriamo il fatto di voler registrare tutto l ep dagli amplificatori?
    2) Poi @lordadb tu parli di ingressi hi-z che per un babbano come me, sulla scheda audio, sono gli ingressi instrument? se fosse cosi io ho 2 ingressi dove posso attivare l opzione instrument.. cosa succederebbe se dovessi registrare le chitarre senza attivare la traccia instrument? che problematiche può dare sia a livello tecnico sia a livello di ascolto?
    e "registrando a 24 bit hai una quantità di headroom notevole e non hai bisogno di ottenere il più alto segnale possibile prima del clip."
    visto che ho un notevole headroom in soldoni vuol dire che anche se vedo la traccia audio un po' piccola in realtà ho molto volume? e quindi non devo per forza arrivare sempre al pelo del clip per avere una bella risposta? te lo chiedo perchè è una sensazione che ho sempre avuto e forse la risposta alla mia sensazione è proprio questa..
    non capisco il "puoi utilizzare in aggiunta il pot del volume della chitarra, ma occhio a non tirarti dietro troppo rumore di fondo" per quella poca esperienza che ho mi hanno sempre consigliato di tenere al massimo il volume della chitarra e regolarmi con il pre successivamente è sbagliato?? e quale sarebbe il gesto/la causa che comporterebbe il portami dietro del rumore di fondo??
    3) @F.Blues "il synth va negli ingressi di linea, se un ingresso instrument non c'è si usa una DI" aiuto!! questo vuol dire che non c'è differenza tra un entrata instrument e una di linea? e quindi non c'è differenza tra un entrata hi-z e una di linea??
    e un altra cosa: scusa ma ti giuro ci sono rimasto secco, cosa sono "chitarra e basso ASSIVI"????
    4) E ultima e vi ringrazio per l attenzione se siete arrivati fin qua.. mi conviene comprare un microfono apposta per registrare (delle chitarre o bassi) degli amplificatori? o posso usare già quelli che ho già?? io possiedo: 1 shure pg 27 (condensatore) penso che la pg della shure sia il modello economico. poi ho il mitico sm57 e un bellissimo di cui sono orgogliosissimo (scusate momento pazzia, torno serio) md421-n bianco..
    io vi ringrazio di nuovo di tutto ed è stato utilissimo leggere il thread e i vostri commenti...
    non vi conosco ma vi ringrazio davvero tantissimo

  7. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    23rd November 2014,  01:04
    6

    @F.Blues "il synth va negli ingressi di linea, se un ingresso instrument non c'è si usa una DI" aiuto!! questo vuol dire che non c'è differenza tra un entrata instrument e una di linea? e quindi non c'è differenza tra un entrata hi-z e una di linea??
    e un altra cosa: scusa ma ti giuro ci sono rimasto secco, cosa sono "chitarra e basso PASSIVI"????
    Il synth va negli ingressi di linea, per quanto riguarda chitarre e bassi (passivi) vanno nell'ingresso instrument (hi-z che è lo stesso), se ci sono solo ingressi di linea si usa la DI, se non hai la DI puoi fare come ti avevo detto, può essere un pedalino, una pedaliera multieffetto, cose di questo tipo, chitarre e bassi passivi hanno pickup passivi e sono ad alta impedenza, chitarre e bassi attivi hanno pickup attivi a bassa impedenza e non necessitano di ingressi hi-z o di DI o di altri accrocchi per adattare l'impedenza ad ingressi di linea
    Ultima modifica di F.Blues; 23rd November 2014 alle 01:11
    Twangster

  8. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,741
    Ringraziamenti
    2,279
    23rd November 2014,  01:11
    7

    Il 57 e il 421 in tandem sono un must per la registrazione dell'ampli della chitarra. Ma per evitare problemi di fase (che possono portare a cancellazione di porzioni del segnale), se non sei pratico, ti consiglio di usare solo il 57 cercando la posizione rispetto al cono che riprenda esattamente il suono che desideri.

    Per tutto il resto ti rispondo con calma domani che stanotte sono stanco.

  9. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    23rd November 2014,  01:39
    8

    Citazione Originariamente Scritto da chamberlin_91 Visualizza Messaggio
    io ho 2 ingressi dove posso attivare l opzione instrument.. cosa succederebbe se dovessi registrare le chitarre senza attivare la traccia instrument? che problematiche può dare sia a livello tecnico sia a livello di ascolto?
    Non si guasta nulla , senza entrare nel tecnico che non è di mia competenza succede che si perdono frequenze acute e il suono perde brillantezza
    Ultima modifica di F.Blues; 23rd November 2014 alle 01:41
    Twangster

  10. Admin L'avatar di roby_pro
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,994
    Ringraziamenti
    685
    26th November 2014,  08:05
    9

    Citazione Originariamente Scritto da chamberlin_91 Visualizza Messaggio
    allora @roby_pro le batterie me le registra un ragazzo che ha un piccolo studio però possiede degli akg 414 che sono due microfoni a mio parere della madonna .....
    Perfetto, se poi il tuo amico ha un minimo di esperienza, oltre al parco microfoni già citato, vedrai che ne uscirà un bel lavoro, ed il trigghering potrebbe diventare superfluo.
    Il mio unico consiglio, assisti anche a questa fase, oltre che per imparare, per notare se il batterista (anche se fenomeno) sbaglia qualche colpo, o va in alcuni punti fuori tempo.
    6 orecchie (contando anche quelle del batterista) sono meglio di 4!!!!
    è assai importante che la batteria stia bene a tempo, perché come ben sai sarà il tuo pilastro dove gli altri musicisti si appoggeranno, e se sbagli anche di poco ti puoi giocare una parte di risultato in mix, oltre ad aumentare considerevolmente il tuo lavoro in fase di editing.

    Citazione Originariamente Scritto da chamberlin_91 Visualizza Messaggio
    ho letto nel thread di @roby_pro che @cavaliereinesistente consigliava di fare un "reamping" delle chitarre e del basso... reamping .......
    Da molto profano (quindi prendi ciò con le pinze), il reamping è una buona tecnica che, dopo aver registrato in diretta la chitarra (o per quello che so, con una D.I si "splitta" il segnale della chitarra cosi che uno va all'ampli dove registri con i microfoni, il secondo segnale va direttamente "pulito" alla tua scheda audio), permette appunto di sfruttare la tua traccia di chitarra pulita, facendola uscire sempre dalla tua scheda audio, cosi da poterla far passare all'interno di un amplificatore da te scelto e settato, cosi da ri-registrarlo ed ottenere il suono che ti serviva a gusto\per il mix.

    Citazione Originariamente Scritto da chamberlin_91 Visualizza Messaggio
    E ultima e vi ringrazio per l attenzione se siete arrivati fin qua.. mi conviene comprare un microfono apposta per registrare (delle chitarre o bassi) degli amplificatori?
    Sempre da inesperto, ti consiglio di non acquistare nulla, nel senso hai già il 57 con cui già puoi fare molto.
    Ipotizzando che il basso lo registri in diretta, per gli ampli della chitarra va più che bene il citato 57.

    Citazione Originariamente Scritto da chamberlin_91 Visualizza Messaggio
    e quindi non devo per forza arrivare sempre al pelo del clip per avere una bella risposta? te lo chiedo perchè è una sensazione che ho sempre avuto e forse la risposta alla mia sensazione è proprio questa..
    Una volta settato il progetto (per esempio io registro a 48 kHz/24bit), il tuo unico vero pensiero è quello di Non Clippare !!!! e sopratutto di tenerti ad un discreto livello, che ti permetta di sfruttare il tuo pre (in questo caso della scheda se ho letto bene) ma appunto che ti tenga "fuori pericolo" clip.
    Tieniti all'interno di un range tra -18 / -10 dBFS (Sempre prendimi con le pinze!).

    MOD: Ho riletto ora che hai anche il 421!!! e allora, ne cerchi ancora altri? (il 57 e il 421 saranno i miei prossimi futuri acquisti). Con quello fai molto, a partire dal Tom\Timpano della batteria, alle chitarre elettriche. Quindi se deciderai di microfonare gli ampi, fai delle prove tra 57 e 421.
    Ultima modifica di roby_pro; 26th November 2014 alle 09:10

  11. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    bologna
    Messaggi
    9
    Ringraziamenti
    0
    2nd December 2014,  17:33
    10

    ciao ragazzi se vi interessa ho delle newsss e altre 2 domandine facili facili .. allora volevo ringraziare tutti per la partecipazione e la gentilezza nelle risposte, grazie davvero.. allora ho registrato le batterie e sono venute molto bene, (caso mai se sapete consigliarmi qualcuno o un post o un articolo su delle linee guida per missare bene una batteria è sempre ben accetto) allora ora devo registrare per la prima volta delle chitarre dall amplificatore.. come detto prima ho unicamente un 421 e un 57 come microfoni che io pensavo di mettere rispettivamente sul cono dei (penso)medio-bassi il 421 e il cono dei medio-alti il 57 sull ampli da chitarra (ditemi che ne pensate o se avete altre idee date dalla vostra esperienza) e per il basso posso fare la stessa cosa?.. ora la mia domanda da ignorante è questa: per avere una resa migliore cosa mi conviene fare? alzare al massimo l ampli e quindi tenere piu bassi i pre e quindi portarmi dietro meno rumore di fondo (penso), oppure fare l opposto? cioè tenere ad un buon livello l ampli e alzare piu che posso i pre della mia scheda?? e l ultimissima domanda è sempre una di quelle scorse, che differenza c'è tra un ingresso di linea e uno instrument?? ragazzi grazie di tutto davvero!! per la vostra gentilezza e la vostra cortesia infinita

  12. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    2nd December 2014,  17:50
    11

    Citazione Originariamente Scritto da chamberlin_91 Visualizza Messaggio
    che differenza c'è tra un ingresso di linea e uno instrument
    L'impedenza che è bassa nei segnali di linea e alta in quelli di chitarre e bassi, Hi-Z sta infatti per alta impedenza, gli ingressi instrument si chiamano anche Hi-Z, una tastiera o un pre microfonico o per chitarra hanno uscita a bassa impedenza, vanno collegati ad ingressi di linea, una chitarra o un basso (passivi ) vanno collegati ad un ingresso instrument (o Hi-Z che è lo stesso ) se li colleghi direttamente, se invece passano attraverso un pre, l'uscita dal pre andrà collegata ad un ingresso di linea, ci siamo?
    Twangster

  13. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    2nd December 2014,  18:03
    12

    Aggiungo: un segnale di linea può entrare in un ingresso intrument senza deterioramenti tenendo d'occhio i livelli per evitare distorsioni indesiderate, al contrario una chitarra o un basso, quindi segnali Hi-Z, è sconsigliabile che entrino in un ingresso di linea pena la pedita di alte frequenze, a meno che non sia un effetto voluto
    Twangster

  14. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    2nd December 2014,  18:41
    13

    Citazione Originariamente Scritto da F.Blues Visualizza Messaggio
    è sconsigliabile che entrino in un ingresso di linea pena la pedita di alte frequenze, a meno che non sia un effetto voluto
    Più del perdere frequenze il problema grosso è che il segnale "buono" della chitarra o del basso arriverà al convertitore della scheda con un livello talmente basso che sarà quasi sommerso dal rumore di fondo e anche alzando il gain della scheda al massimo si amplifichrà sia il segnale che il rumore.
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

  15. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    bologna
    Messaggi
    9
    Ringraziamenti
    0
    2nd December 2014,  19:29
    14

    quindi se ho capito bene guardando la mia saffire io ho solo due ingressi dove posso attivare il tasto instrument e quelli li userò per registrare chitarre e bassi.. se ho finito gli ingressi uso una di e li registro sempre bassi e chitarre invece tutti gli altri ingressi li vedo come ingressi di linea giusto? quindi quando devo registrare un synth uso un ingresso normale quindi no di o ingresso con l instrument inserito giusto??

  16. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    2nd December 2014,  19:40
    15

    Citazione Originariamente Scritto da MHL Visualizza Messaggio
    Più del perdere frequenze il problema grosso è che il segnale "buono" della chitarra o del basso arriverà al convertitore della scheda con un livello talmente basso che sarà quasi sommerso dal rumore di fondo e anche alzando il gain della scheda al massimo si amplifichrà sia il segnale che il rumore.
    No, tranquillo, perdi frequenze alte, non è tanto un problema di livello, se io metto un buffer a guadagno unitario che mi abbassa l'impedenza ed entro in linea registro un buon segnale e lo faccio spesso, si, forse un pelo bassino ma nessun problema di rumore di fondo, ovviamente entrando in linea non ho nessun gain da alzare nella scheda, rilinko articolo utile, il pedalino in bypass con buffer abbassa semplicemente l'impedenza in uscita, non c'è alcun gain.
    Ultima modifica di F.Blues; 2nd December 2014 alle 19:48
    Twangster

  17. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    2nd December 2014,  19:41
    16

    Citazione Originariamente Scritto da chamberlin_91 Visualizza Messaggio
    quindi se ho capito bene guardando la mia saffire io ho solo due ingressi dove posso attivare il tasto instrument e quelli li userò per registrare chitarre e bassi.. se ho finito gli ingressi uso una di e li registro sempre bassi e chitarre invece tutti gli altri ingressi li vedo come ingressi di linea giusto? quindi quando devo registrare un synth uso un ingresso normale quindi no di o ingresso con l instrument inserito giusto??
    Chiamalo di linea, si, il synth va in un ingresso di linea, giusto
    Twangster

  18. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    2nd December 2014,  19:52
    17

    Citazione Originariamente Scritto da F.Blues Visualizza Messaggio
    se io metto un buffer a guadagno unitario che mi abbassa l'impedenza ed entro in linea registro un buon segnale e lo faccio spesso, si, forse un pelo bassino ma nessun problema di rumore di fondo, ovviamente entrando in linea non ho nessun gain da alzare nella scheda
    Se invece non metto il buffer ho un segnale più cupo ma di uguale livello, come con un LPF
    Ultima modifica di F.Blues; 2nd December 2014 alle 20:01
    Twangster

  19. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    2nd December 2014,  20:04
    18

    Citazione Originariamente Scritto da F.Blues Visualizza Messaggio
    come con un LPF
    O meglio, con un LPF che viene generato o comunque spostato verso frequenze utili proprio dal mismatching dell'impedenza da alta a bassa
    Ultima modifica di F.Blues; 2nd December 2014 alle 20:08
    Twangster

  20. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,612
    Ringraziamenti
    368
    2nd December 2014,  21:11
    19

    Del resto una scatoletta tipo questa non fa altro che adattare l'impedenza, non c'è alcun boost del segnale
    Twangster

  21. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    2nd December 2014,  21:59
    20

    Citazione Originariamente Scritto da F.Blues Visualizza Messaggio
    No, tranquillo, perdi frequenze alte, non è tanto un problema di livello, se io metto un buffer a guadagno unitario che mi abbassa l'impedenza
    Certo F.Blues ma io mi riferivo proprio al fatto di mettere il basso o la chitarra direttamente nell'ingresso line senza adattatori d'impedenza, non è che il segnale della chitarra è troppo basso di suo ma che con un collegamento non adeguato l'impedenza stessa dello strumento se ne mangia una buona parte. E mi è capitato spesso nei forum di leggere richieste di aiuto di chitarristi alle prime armi che lamentavano proprio un segnale troppo basso e immerso nel rumore quando collegavano alla line in
    Se poi ci sono schede audio con degli ingressi di linea un po' più universali che non danno questo problem tanto meglio
    ma generalmente con le schede audio integrate dei pc il problema che lamentavano era quello
    Ultima modifica di MHL; 2nd December 2014 alle 22:03
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione