Pagina 3 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 170
  1. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    12th May 2016,  20:56
    41

    Aggiornamento.
    DSCN0878.jpg
    Voglio ancora trattare il soffitto ma non posso appendere roba pesante, è pur sempre un controsoffitto, meglio non fidarsi
    Pensavo ad un telaio di legno, un bel tendone e con sopra qualche pacco di lana di roccia chiuso nel TNT.. Secondo voi può andare? Soluzioni migliori?

    Ps: noto con piacere che il radiatore in alluminio risuona da favola, porca...
    Ultima modifica di Edi; 12th May 2016 alle 21:31

  2. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,369
    Ringraziamenti
    799
    13th May 2016,  09:49
    42

    Citazione Originariamente Scritto da Edi Visualizza Messaggio
    Ok ragazzi, avrei bisogno di una mannina dal cielo che mi aiuti ad incrociare un paio di dati.. Chi mi sa dire qualcosa?

    Allegato 1249Allegato 1250Allegato 1251
    Edolo,
    i grafici sono abbastanza coerenti con lo stato delle cose... le misure che comandano sono i 3 metri di larghezza (probabilmente su range più alti, perché su quelli più bassi ci passi attraverso e vai a finire sui...) 5.08 (che al contrario si fanno sentire in basso), 4.3 in lunghezza, i 2.56 di altezza.
    340m/s:3=114Hz, ed effettivamente in quell'intorno, poco sopra i 100, sul grafico vedi chiaramente la risposta che varia da posizione a posizione, in funzione della distribuzione di pressioni derivante dai modi trasversali. Te lo ritrovi anche (sembrerebbe) subito sopra ai 200, si intuisce (sarebbe utile estendere un po'di più in alto il grafico).
    Le altre:
    340/4.3=79Hz (te lo ritrovi sulla dispersione delle misure sul grafico longitudinale, anche se non troppo marcato)
    340/5.08=67Hz (te lo ritrovi tendenzialmente sotto forma del suo primo armonico basso, verso i 33.5Hz)
    340/2.56=133Hz (te lo ritrovi come bump in tutti i grafici).

  3. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,369
    Ringraziamenti
    799
    13th May 2016,  09:50
    43

    Citazione Originariamente Scritto da Edi Visualizza Messaggio
    Secondo voi può andare?.
    Sì, ma facci su due calcoli, non dimensionarli ad minchiam dopo essere stato a sbevazzare per Asti al raduno degli Alpini

  4. I seguenti 2 utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Edi (13th May 2016), roby_pro (13th May 2016)

  5. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    13th May 2016,  12:51
    44

    Citazione Originariamente Scritto da cavaliereinesistente Visualizza Messaggio
    Sì, ma facci su due calcoli, non dimensionarli ad minchiam dopo essere stato a sbevazzare per Asti al raduno degli Alpini
    Quelle erano misure vecchie, quelle nuove ancora non le ho messe, le pubblico sicuramente dopo gli Alpini con i grafici RT60..
    Il tendone spero faccia tanto assorbimento per le alte, un po' per le medie e bon, diciamo che lo prendo come un soffitterello broadband
    Le modali le schiaccio con i risonatori, compro i mic piezo e inizio con i calcoli

    Ps: comunque vengo domani, e stiamo all day

  6. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,369
    Ringraziamenti
    799
    13th May 2016,  13:31
    45

    Citazione Originariamente Scritto da Edi Visualizza Messaggio
    Ps: comunque vengo domani, e stiamo all day
    Passa da via Boano che ti offro un bicchiere

  7. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    13th May 2016,  15:41
    46

    Sei un po' troppo fuori portata, fossi da solo ma ho gente del gruppo che non penso cammini volentieri.. Poi berremo comunque
    Fine OT

  8. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    15th May 2016,  16:44
    47

    Ma perchè vi ostinate ancora a perdere tempo con le superchunk?
    E' un lavoro totalmente inutile e occupano molto spazio, visto l'ambiente a disposizione.

    Ti consiglio di lasciar perdere l'RT60, non ti serve a nulla, visto che si parla di control room...posta l'mdat aggiornato, così si può vedere la waterfall, perchè dalle immagini che hai postato, con la sola risposta in freq. non si può dire praticamente nulla se non supposizioni.


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  9. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    18th May 2016,  22:13
    48

    Citazione Originariamente Scritto da Gibert5 Visualizza Messaggio
    Ma perchè vi ostinate ancora a perdere tempo con le superchunk?
    Le superchunk sono li da mesi, sono l'unica cosa che non ho toccato.. E poi dai, molto spazio.. Nell'angolino dietro scrivania e pc, ci vai a saltellare abitualmente?

    Vi lascio i waterfall, per gli .mdat tocca aspettare un attimo perchè devo riordinare Dropbox
    Waterfall L.jpg
    Waterfall R.jpg

  10. I seguenti utenti ringraziano Edi per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    cavaliereinesistente (19th May 2016)

  11. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    19th May 2016,  22:59
    49

    beh....
    se facevi una trappola normale, dietro ci potevi mettere il pc, giusto per abbattere quei dB di noise

    La waterfall mostra ancora parecchi problemi tra sbir, interferenze monitor/parete e modali....ti consiglio di allungare un pelo l'asse dei tempi.
    Se vuoi un consiglio, evita i risuonatori Helmoltz perchè non ci starai più dentro......piuttosto dei sistemi a membrana.
    Ma i mic piezo a che ti servono??


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  12. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    20th May 2016,  13:57
    50

    Li ho chiamati risonatori ma il termine corretto era pannelli vibranti, niente riso di Helmholtz.. Con i mic piezo misuro la frequenza di risonanza dei pannelli vibranti per l'accordatura fine

  13. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    20th May 2016,  23:05
    51

    Citazione Originariamente Scritto da Edi Visualizza Messaggio
    Li ho chiamati risonatori ma il termine corretto era pannelli vibranti, niente riso di Helmholtz.. Con i mic piezo misuro la frequenza di risonanza dei pannelli vibranti per l'accordatura fine
    mmm...
    mi sembra una spesa del tutto inutile ma forse non ho ben capito io la faccenda.

    La freq. di risonanza la misuri con i calcoli e non c'è bisogno di nessuna accordatura fine..........anzi!!!Se devi fare un trattamento, dovresti puntare ad avere una risposta più "broad" possibile.
    Però son curioso...dove l'hai letta sta cosa dell'utilizzo dei mic piezo?


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  14. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,369
    Ringraziamenti
    799
    21st May 2016,  09:03
    52

    Trattamento acustico per control room: consigli per il corretto approccio

    Monta un pannello risonante, mettici un microfonino a contatto, eccita il pannello con uno sweep, registra l'output del microfonino, fai uno spettrogramma... Vedrai chiara la frequenza a cui lavora, sotto forma grafica. Se non è esattamente quella che ti prefiggevi, accordi giocando sulla distanza del pannello per beccarla esattamente. Poi puoi allargare la risposta mettendo dell'assorbente dietro al pannello.
    Io uso un accelerometro a contatto, che possiedo perché ci misuro le vibrazioni per lavoro, e poi faccio un'analisi in frequenza del comportamento fisico del pannello; ma un piezo a contatto da 10€ di Amazon è un buon surrogato


    Inviato dal futuro con il mio iPhone 9s utilizzando Parlatartina
    Ultima modifica di cavaliereinesistente; 21st May 2016 alle 09:11

  15. I seguenti utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    roby_pro (21st May 2016)

  16. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,369
    Ringraziamenti
    799
    21st May 2016,  09:08
    53

    ...ad esempio, questo è un pannello calcolato per avere il picco a 106Hz, e verificato con un piezo a contatto:




    Inviato dal futuro con il mio iPhone 9s utilizzando Parlatartina

  17. I seguenti utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Gibert5 (22nd May 2016)

  18. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    21st May 2016,  14:16
    54

    ok...
    ma puoi fare tranquillamente anche senza il mic ; poi vabbè....se a 10€ funziona bene, ben venga

    Rimango solo perplesso sull'accordatura fine, nel senso che, se le cose sono fatte bene, il range è sufficientemente ampio per lavorare bene su praticamente tutto il range delle basse (se poi non sei accordato all'Hz, chissene...)
    Parlando di ambienti piccoli, la cosa diventa anche più importante; è sicuramente meglio avere trappole a 'q' larga e perdere un pelo in assorbimento, altrimenti se le fai troppo selettive, non finisci più........


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  19. I seguenti utenti ringraziano Gibert5 per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    cavaliereinesistente (22nd May 2016)

  20. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    21st May 2016,  16:15
    55

    Mi sembrava un controllino quasi opportuno per 10 (forse meno) euro

  21. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di cavaliereinesistente
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Asti, Italia
    Messaggi
    1,369
    Ringraziamenti
    799
    22nd May 2016,  11:33
    56

    Citazione Originariamente Scritto da Gibert5 Visualizza Messaggio
    ok...
    ma puoi fare tranquillamente anche senza il mic ; poi vabbè....se a 10€ funziona bene, ben venga

    Rimango solo perplesso sull'accordatura fine, nel senso che, se le cose sono fatte bene, il range è sufficientemente ampio per lavorare bene su praticamente tutto il range delle basse (se poi non sei accordato all'Hz, chissene...)
    Parlando di ambienti piccoli, la cosa diventa anche più importante; è sicuramente meglio avere trappole a 'q' larga e perdere un pelo in assorbimento, altrimenti se le fai troppo selettive, non finisci più........
    Senz'altro allargare il range è cosa buona e giusta, e doverosa. Ma il pannello risonante, per sua natura, ha una frequenza di lavoro a Q strettissimo, perché è la sua frequenza di risonanza propria (vedi lo spettrogramma che ho postato più su). Quella che calcoli per via teorica con la classica formulina che trovi sull'Everest (il trattato, non il monte) è abbastanza vicina alla realtà, ma di sicuro non tiene conto delle reali proprietà elastiche del materiale che usi, della sua isotropia, di come lo fissi, di dove lo vincoli... quindi è più che opportuno dimensionarlo per sommi capi, piazzarlo, misurarlo, accordarlo con la modale che si vuol trattare (misurata anch'essa, non semplicemente stimata, obviously), e dopo consolidare il risultato allargando il Q. Vero quel che dici, se hai un Q più largo non è indispensabile essere precisi all'Hz, ma è vero anche che se lo sei, l'efficacia del sistema è la massima possibile, quindi ben venga

  22. I seguenti 2 utenti ringraziano cavaliereinesistente per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Edi (22nd May 2016), Gibert5 (22nd May 2016)

  23. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    22nd May 2016,  11:57
    57

    Eh...
    sono d'accordo che le formule non tengono conto delle proprietà elastiche e di altri aspetti che poi verifichi solo sul campo...
    Everest è sicuramente un buon libro ed è stata la mia prima lettura (ottima per una bella infarinata generale); ma poi la pratica, come dici, è un'altra cosa.

    Ti dico, sarà il materiale impiegato ed il tipo di sistema utilizzato, ma contro ogni pronostico, i sistemi che ho utilizzato (ne parlavo in un altro thread qua sul forum), hanno una 'q' molto larga (circa 2 ottave), con un assorbimento comunque ottimale, in grado di garantire il controllo di quasi tutto il range delle basse.
    Esempio....un sistema accordato a circa 120Hz è in grado di lavorare senza problemi a 60Hz e oltre (nei punti giusti, di massima pressione e con la giusta spl), sino a circa 240Hz.....In quel range, altro che modale ne prendi un bel pò e prendi anche un bel pò di sbir ed interferenze.

    Però mi rendo conto che, è importante contestualizzare la cosa, in relazione al sistema impiegato.....non c'è solo una tipologia di sistema risonante.


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  24. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    22nd May 2016,  21:01
    58

    Vi pongo ancora il domandone da domenica sera: questo tipo di risonante lo posso piazzare dove voglio o devo seguire, per esempio, il longitudinale su fronte/retro o trasversale sinistra/destra?

  25. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    23rd May 2016,  00:14
    59

    questo quale???
    a che freq. è accordato?la 'q'?cosa dovrebbe assorbire?

    Rispondendo alla tua domanda:
    1. no, non puoi piazzarlo dove vuoi (sia chiaro.....male non fa, ma in quel punto 'x', quel risuonatore può non essere la scelta migliore).
    Perchè?Perchè magari l'hai accordato a 100Hz con 'q' stretta e tu vorresti eliminare una sbir a 60Hz...
    2. come accennato sopra....un sistema vibrante, realizzato bene, in teoria danni non ne fa...quindi in un certo senso, ogni punto può essere buono.
    Come dicevo qui o nell'altro thread (non ricordo), quello che sfugge è che DOVETE RICOPRIRE OGNI CM della vostra regia/control room/cameretta!
    3. il posizionamento migliore è quello pianificato a tavolino...
    se hai fatto tutti i calcoli del caso, saprai quali pareti creano la sbir e/o interferenza con i monitor e conoscerai i punti dei modi che più danno fastidio (tanto per cominciare).
    Fatto ciò, gli assorbitori verranno creati ad hoc per lavorare in determinati range di freq. e posizionati nei relativi punti strategici.


    Gibert5 è la naturale evoluzione di Gobert4.....stiamo lavorando per immettere sul mercato, Gabert6 con pieno supporto x64

  26. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,857
    Ringraziamenti
    290
    25th May 2016,  21:45
    60

    @Gibert5 quello scaffale che si vede in foto in fondo a sinistra, secondo te è sfruttabile o no? Chiedo perchè andrebbe in disuso ed a sto punto calcolare un pannello per quella nicchia non è grossa difficoltà..

Pagina 3 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione