Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 29
  1. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    17th June 2016,  19:38
    1

    Scheda audio compatibile con sistemi GNU/Linux

    Salve a tutti, sono un "musicista" che usa GNU/Linux, in particolare uso la distro Ubuntu MATE (ho già installato il kernel Linux a bassa latenza), volevo provare a fare qualche registrazione amatoriale e quindi stavo pensando di prendere una scheda audio esterna economica (fascia dagli 80 ai 130 euro, usata o nuova). L'unico problema è che appunto vorrei poter usare la scheda audio con un sistema GNU/Linux e non con Windows o Mac. Purtroppo gli sviluppatori dei driver in genere prediligono questi due sistemi operativi perché di gran lunga più usati (esiste una distro, Ubuntu Studio, pronta per essere usata anche per questi utilizzi, ma in genere chi deve occuparsi di questo preferisce software proprietario).
    Ora, volevo chiedere a voi che siete più esperti di me se esistesse una scheda audio esterna con i requisiti descritti sopra che fosse compatibile con il kernel Linux.
    Grazie in anticipo per la disponibilità!

    (P.S. Scusate per l'abbondanza di parentesi)

  2. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,295
    Ringraziamenti
    573
    17th June 2016,  20:09
    2

    Ricordo un utente nn molto tempo fa (2/3 mesi al max) che diquisiva di daw e linux ma sinceramente nn ne ricordo il nick e ad una prima ricerca nn sono riuscito a recuperare il 3d specifico , aspettiamo qualcuno ferrato o meno smemorato di me !

  3. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    17th June 2016,  20:17
    3

    Grazie! Ho visto che qualche studio che usa GNU/Linux in Italia c'è, quindi magari se sono fortunato, qualche appassionato che mi risponda lo trovo...
    A meno che ovviamente le aziende non rilascino i driver per il kernel Linux solo per i prodotti di fascia alta, in questo caso sarei fregato.

  4. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    17th June 2016,  20:23
    4

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Ricordo un utente nn molto tempo fa (2/3 mesi al max) che diquisiva di daw e linux ma sinceramente nn ne ricordo il nick e ad una prima ricerca nn sono riuscito a recuperare il 3d specifico , aspettiamo qualcuno ferrato o meno smemorato di me !
    http://www.italiarec.com/forum/threa...ighlight=linux Che sia questa la discussione?

  5. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,295
    Ringraziamenti
    573
    17th June 2016,  20:26
    5

    Il problema di usare questi sistemi (di nicchia) è che oltre al supporto nn assicurato rischi di trovare pochi utenti (pro o meno) con cui scambiare informazioni e/o consigli.
    Purtroppo anche se il sistema è più stabile e performante rispetto ai classici , chi ci lavora o cmq ci "gioca" assiduamente preferisce che il supporto sia rapido ed efficiente , ed anche così nn sempre lo è !

  6. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,295
    Ringraziamenti
    573
    17th June 2016,  20:28
    6

    Citazione Originariamente Scritto da TrisqGL26 Visualizza Messaggio
    Bravo , beccata in pieno , peccato che questo utente nn bazzichi da un pò .

  7. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    17th June 2016,  20:40
    7

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Il problema di usare questi sistemi (di nicchia) è che oltre al supporto nn assicurato rischi di trovare pochi utenti (pro o meno) con cui scambiare informazioni e/o consigli.
    Purtroppo anche se il sistema è più stabile e performante rispetto ai classici , chi ci lavora o cmq ci "gioca" assiduamente preferisce che il supporto sia rapido ed efficiente , ed anche così nn sempre lo è !
    Nel campo dell'audio hai sicuramente ragione, perché GNU/Linux viene usato sopratutto da utenti normali o da programmatori, raramente viene usato da qualcuno che si occupa di audio.
    Per il resto però ci tengo a specificare che il supporto di Ubuntu, nonostante sia di nicchia, è fantastico, anzi meglio di quello di Windows, se hai problemi seri puoi rivolgerti a pagamento alla Canonical o anche a terzi (visto che il sistema è a sorgente aperta, chiunque può fare una diagnostica del problema facendo concorrenza alla Canonical), ma io non l'ho mai fatto, tutte le volte che ho avuto un problema son semplicemente andato sul forum italiano di Ubuntu e ho risolto, è una comunità molto attiva di utenti esperti e spesso trovi gente che ha avuto i tuoi stessi problemi.
    Spero che quanto ho scritto non sia considerato spam, non sarebbe bello essere bannato dopo neanche due ore dall'iscrizione. Nel caso specifico che non mi ha pagato nessuno.

  8. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,295
    Ringraziamenti
    573
    17th June 2016,  20:50
    8

    Nn penso proprio si tratti di spam...tranquillo !

    Cmq quando parlavo del supporto ovviamente mi riferivo all'hardware specifico per l'audio.

    Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk

  9. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    17th June 2016,  20:56
    9

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Cmq quando parlavo del supporto ovviamente mi riferivo all'hardware specifico per l'audio.
    Si, lì hai ragione, perdona lo sproloquio allora...

  10. I seguenti utenti ringraziano TrisqGL26 per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (17th June 2016)

  11. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di SaMe
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Avellino
    Messaggi
    2,206
    Ringraziamenti
    307
    18th June 2016,  09:15
    10

    c'era anche @MHL che aveva fatto qualche prova con ubuntu studio, io anche se ho sempre voluto provare alla fine non ho mai trovato una DAW davvero degna di essere utilizzata sotto Linux.
    Ci sta solo Ardour che però è a pagamento, andrebbe provata per giudicare se vale la spesa (che comunque era molto bassa).

    piccolo OT, non installare ubuntu MATE ma installa ubuntu studio, poi gli monti MATE in un secondo momento. Così facendo hai già un buon sistema configurato completamente per lavorare con l'audio
    homo faber ipsius fortunae

  12. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    18th June 2016,  10:14
    11

    Citazione Originariamente Scritto da SaMe Visualizza Messaggio
    c'era anche @MHL che aveva fatto qualche prova con ubuntu studio, io anche se ho sempre voluto provare alla fine non ho mai trovato una DAW davvero degna di essere utilizzata sotto Linux.
    Ci sta solo Ardour che però è a pagamento, andrebbe provata per giudicare se vale la spesa (che comunque era molto bassa).

    piccolo OT, non installare ubuntu MATE ma installa ubuntu studio, poi gli monti MATE in un secondo momento. Così facendo hai già un buon sistema configurato completamente per lavorare con l'audio
    Grazie per la risposta! È vero, quella di Ardour è praticamente una cifra simbolica, poi volendo c'è anche la versione demo, che dovrebbe essere quella che si trova preinstallata su Ubuntu Studio https://ardour.org/download.html.
    Eh, guarda, io non dovrei fare grandi cose, vorrei solo impratichirmi un po' registrando con degli amici, quindi non ho molte pretese sulla DAW, il problema per me è la scheda audio esterna.
    Tu usi Mac o Windows generalmente? Ardour c'è anche per Mac.
    Se riesci ad usare Ardour poi dimmi com'è rispetto agli altri programmi, io non ne capisco molto!

    Il punto è che Ubuntu MATE l'ho già installato ormai da tempo, ce l'ho sicuramente da più di un anno e quindi ho tanti programmi e configurazioni che dovrei installare di nuovo in Ubuntu Studio, prima ho avuto anche Ubuntu Studio e Ubuntu (quello classico, con l'interfaccia Unity)... Comunque per la configurazione ci dovrei più o meno essere, quello che è importante è installare il kernel Linux lowlatency, i programmi li ho già installati e ho configurato anche il server Timidity per poter usare TuxGuitar o altri programmi che gestiscono MIDI. Ubuntu Studio in fondo è Ubuntu con una shell grafica Xfce, un kernel a bassa latenza e qualche programma preinstallato per audio, grafica e video, alla fine posso arrivarci anche da MATE senza troppi sforzi.

  13. 11 kHz (mono) L'avatar di frapox
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    38
    Ringraziamenti
    14
    18th June 2016,  14:05
    12

    Parlando di audio-pro, i problemi di Linux son due: oltre a reperire una scheda audio (decente) compatibile, è quello dei plugin. Ci sono pochissimi plugin nello standard LV2 che è quello open e "nativo" per Linux, e quelli che ci sono non mi danno l'idea di avere una qualità eccelsa (ma non avendoli provati, posso sbagliarmi).

    Ci sono dei bridge per far girare i VST ma quanto a performance non so come vadano.

    Riguardo alla lista schede compatibili, qua ce n'è una: http://wiki.linuxaudio.org/wiki/hardware_support
    stando su una scheda class compliant crescono le probabilità di vedersela riconosciuta dal kernel linux.

  14. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di SaMe
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Avellino
    Messaggi
    2,206
    Ringraziamenti
    307
    18th June 2016,  16:46
    13

    Io per l'audio sono su Windows però sono "abbastanza" pratico di Linux, la maggior parte delle schede FireWire dovrebbe essere compatibile con Linux però ovviamente prima dell'acquisto fai un po' di ricerche sul modello specifico.

    ps "senza troppa fatica" sotto Linux è un concetto alquanto relativo
    homo faber ipsius fortunae

  15. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    19th June 2016,  10:37
    14

    Riguardo alla lista schede compatibili, qua ce n'è una: http://wiki.linuxaudio.org/wiki/hardware_support
    stando su una scheda class compliant crescono le probabilità di vedersela riconosciuta dal kernel linux.
    Grazie, si avevo visto già quel sito però cercando sul sito dei produttori non si parlava mai di Linux e non mi sono fidato.
    Si, effettivamente con le class compliant dovrei cavarmela meglio senza andare a cercare driver probabilmente inesistenti...

    Io per l'audio sono su Windows però sono "abbastanza" pratico di Linux, la maggior parte delle schede FireWire dovrebbe essere compatibile con Linux però ovviamente prima dell'acquisto fai un po' di ricerche sul modello specifico.

    ps "senza troppa fatica" sotto Linux è un concetto alquanto relativo
    FireWire quindi? Si, ne avevo adocchiato una (che compare anche nella lista di frapox), quindi posso pensarci.
    Per quanto riguarda la fatica su GNU/Linux, per installare il kernel a bassa latenza, basta dare dal terminale
    Codice:
    sudo apt-get install linux-lowlatency
    Poi se vuoi configurare bene il Kernel a bassa latenza puoi seguire questa guida http://wiki.ubuntu-it.org/Amministra...elBassaLatenza
    Il kernel a bassa latenza lo troverai nel Grub e potrai scegliere se far partire quello o il kernel normale
    Per gli altri programmi puoi installare quelli che ti servono dai repository ufficiali di Ubuntu, oppure ci sono anche metodi per scaricare tutti i pacchetti di Ubuntu Studio sul tuo stesso Ubuntu, onestamente però preferisco scaricare i pacchetti singoli.
    Per quanto riguarda la configurazione del server Timidity, è un po' più difficile effettivamente. Mi sono aiutato con le prime due guide che Google mi ha indicizzato e me la son cavata comunque.
    Sicuramente su Windows è più immediato e un sistema GNU/Linux nel primo periodo è veramente scomodo, ma certe volte Windows mi irrita perché non so nemmeno cosa stia facendo, qui invece sei tu a mettere le mani sul sistema, e ciò aiuta se le cose si incasinano, anche perché diciamocelo, Windows è tutt'altro che infallibile

  16. 22 kHz (mono) L'avatar di David Dieci
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    UK
    Messaggi
    126
    Ringraziamenti
    14
    19th June 2016,  10:50
    15

    YouTube
    Il fumo di sigaretta danneggia le attrezzature da studio

  17. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    21st June 2016,  12:04
    16

    Citazione Originariamente Scritto da David Dieci Visualizza Messaggio
    Grazie, questo sito non l'avevo ancora visto!

  18. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,726
    Ringraziamenti
    422
    21st June 2016,  16:56
    17

    Ciao, vedo che David Dieci che è il maggior esperto sull'audio Linux che abbiamo si è già "manifestato" quindi sei già in buone mani.
    Aggiungo per adesso solo un paio di cose:
    1) Lo standard Firewire è stato abbandonato, secondo me non conviene orientarsi sulle schede firewire
    2) Riguardo Ardour a pagamento non ho ben capito quale sia la discriminante tra la versione "ufficiale" e quella integrata in Ubuntu studio ma per le tue esigenze credo che sia già sufficiente la versione free, anche se non hai installato Ubuntu studio penso dovresti trovarla senza problemi con Ubuntu-Software-Center
    Musica Habet Logica

  19. 8 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Ca
    Messaggi
    11
    Ringraziamenti
    1
    22nd June 2016,  19:27
    18

    Lo standard Firewire è stato abbandonato, secondo me non conviene orientarsi sulle schede firewire
    Ricevuto, conviene che mi orienti su altro...
    Riguardo Ardour a pagamento non ho ben capito quale sia la discriminante tra la versione "ufficiale" e quella integrata in Ubuntu studio ma per le tue esigenze credo che sia già sufficiente la versione free, anche se non hai installato Ubuntu studio penso dovresti trovarla senza problemi con Ubuntu-Software-Center
    Si, io avevo già installato la versione free, si trova nelle repository di Ubuntu, da quanto ho capito non puoi modificare progetti più lunghi di dieci minuti. Per quel che devo fare mi andrebbe benissimo, anche se prima devo imparare ad usarlo...
    Il prezzo alla fine è puramente simbolico per aiutare lo sviluppo, per 1$ alla fine ti porti a casa il software completo e se paghi mensilmente hai anche gli aggiornamenti del software. Se cerchi di scaricare il codice sorgente, che potresti scaricare anche senza pagare nulla, appare questo messaggio:
    Hi, I'm Paul Davis, Ardour's lead developer.

    I know it is odd to ask people to pay for the source code of an "open source" project. But Ardour is an unusual project. I don't work on Ardour as a part time thing - for more than 10 years, this has been my full time job. My ability to put this kind of time into the program is completely dependent on people deciding to pay me in some way.

    Please take a minute to consider clicking on "Pay US$1". This will allow us to continue improving the program, and offer a higher level of support to our registered users.

  20. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,726
    Ringraziamenti
    422
    22nd June 2016,  22:23
    19

    Bene, così intanto lo puoi provare e magari se ti aggrada puoi passare alla versione full, e comunque se vuoi usare solo linux credo che di alternative valide non ce ne siano.

    Però non sono sicuro che con solo 1$ il software mantenga la piena funzionalità per sempre, ho letto solo un po' così per curiosità quindi può darsi che abbia frainteso ma me è sembrato che il prezzo di 1$ fosse indicato per chi sottoscrive una specie di abbonamento mensile; altrimenti non si capirebbe l'altra offerta a una 50ina di $ una tantum per un uso illimitato ma senza upgrade.
    Musica Habet Logica

  21. 22 kHz (mono) L'avatar di David Dieci
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    UK
    Messaggi
    126
    Ringraziamenti
    14
    23rd June 2016,  06:31
    20

    Chiede 4 soldi perché al momento sono in 6 gatti + lui a mandare avanti il progetto, anche se ultimamente c'è quello di Harrison Console che collabora con loro in soldi e in sviluppo, se leggi parla al presente per Harrison Consoles, mentre per gli altri come SSL parla al passato, perché in passato Paul lavorarava presso SSL.
    http://ardour.org/credits.html

    Comunque per installare Ardour 4 su Ubuntu 14.04 prova così

    Codice:
    sudo add-apt-repository ppa:dobey/audiotools
    
    sudo apt-get update
    
    sudo apt-get install ardour
    YouTube
    Il fumo di sigaretta danneggia le attrezzature da studio

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima