Risultati da 1 a 18 di 18
  1. 32 kHz L'avatar di KARIBUMASTERING
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Ala di Stura (TO) - Italy
    Messaggi
    577
    Ringraziamenti
    474
    15th September 2017,  10:13
    1

    Workshop mastering 1.0 e 2.0

    Buongiorno a tutti!

    Mi collego a questo thread: https://www.italiarec.com/forum/thre...ring-richiesta

    e ne apro uno nuovo solo per una questione di ordine ed evitare confusioni.

    Sto cominciando ad organizzare il secondo turno di Workshop dedicati al mastering, come per la scorsa volta vorrei fare prima una breve indagine informale sugli interessati per capire in che modo gestirli al meglio, indicativamente pensavo alla seconda metà di Ottobre/prima di Novembre.

    Per cui per tutti gli interessati chiederei di accodarsi al thread e darmi eventuali preferenze.

    L'edizione "1.0" era stata svolta in una giornata, e le possibilità che sto valutando sono le seguenti:

    1) Fare un secondo turno di 1.0 per chiunque fosse interessato ma non presente la scorsa volta
    2) Fare la 2.0 in un secondo momento che potrebbe anche essere il giorno successivo, in modo che eventualmente chi era già presente alla "vecchia" tornata possa inserirsi, volendo, anche solo il secondo giorno, mentre chi partecipa al nuovo turno di 1.0 possa volendo fare una 2gg e fare entrambe le attività

    Anche qui attendo volentieri le vostre opinioni.

    Nella 1.0 le tematiche a grandi linee trattate sono (chiaramente i discorsi sono poi sempre un po' personalizzati rispetto agli interessi dei presenti):

    - La figura del ME, sue funzioni e "approccio"
    - Il workflow (in particolare il mio...che non è per forza la Bibbia ma è un esempio), con riferimento alle varie possibilità diverse e scelte dei professionisti
    - Uso dei processori (partendo dall'assunto che come funzionano eq, comp, limiter ecc...già lo si sappia, l'approccio è essenzialmente pratico) OTB e cenni ITB
    - Metering
    - Monitoring
    - Traslazione del master nei diversi dispositivi
    - Standard di loudness (con relativi annessi e connessi legati a normalizzazione, gestione delle richieste dei clienti ecc...ma senza perdersi nelle annose questioni loud sì/loud no, qui si parla della vita reale )
    - Prove pratiche

    Nella 2.0 saranno indicativamente:

    - Approfondimento sugli standard di loudness
    - Processo OTB e ITB messi a confronto (ma non con l'intento di determinare chi è meglio e chi è peggio, quanto come ottimizzare i diversi sistemi per ottenere da ciascuno il massimo)
    - Analisi del mix dal punto di vista del ME (includerà idee sul come ottimizzare il mix in funzione di cosa ci si aspetta dal mastering)
    - Mastering di un singolo/Mastering di un album - approccio alla composizione DDP e ai diversi media di distribuzione (digital download, streaming...)
    - Risoluzione di problemi particolari (es. riduzione rumore, risonanze...)
    - Prove pratiche

    Come sempre ogni suggerimento è bene accetto!
    KARIBU Mastering Studio
    ...everything needs to be mastered!
    www.karibumastering.com
    www.facebook.com/karibumastering

  2. I seguenti 2 utenti ringraziano KARIBUMASTERING per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (15th September 2017), roby_pro (17th September 2017)

  3. 11 kHz L'avatar di Alex Balzama
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Londra
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    57
    15th September 2017,  10:48
    2

    Ciao Gianni,
    Se ti rompo I maroni con sto post dimmelo che lo tolgo che non è mia intenzione fare polemica.
    Ma per esperienza personale, workshops di in giorno o due sul mastering vanno sempre a finire nella stessa direzione...una grande session di QA.
    Quello che intendo è che se fai pagare centinaia di euro a testa, quelli che vengono hanno bisogno di aver risposte ai loro dubbi e non a quelli degli altri. In sostanza, se ti prepari tutta la giornata, topic dopo topic con il tempo allocato giusto che cosi riesci a finire senza sforare di ore, alla fine sfori lo stesso e devi rispondere a mille domande.
    A molte persone parlare di Loudness, LUFS, sistemi di metering etc... o freaga na cippa oppure si sono gia guardati 10 mila video su youtube e letti tutti I documenti sul sito della TC...
    Io smisi 5 anni fa di farli per motivi di tempo (ne organizzavo in all'anno) ma alla fine mi sono rotto e le ultime due le ho organizzate come Q&A.
    Non mi sono preparato nulla, ho dato 20 minuti a disposizione per ogni domanda e alla fine ci siamo stressati di meno e ho avuto la distinta sensazione che tutti quelli venuti avessero imparato di piu' di quello che avrebbero imparato con il course work classico dei workshops precedenti.

    In bocca al lupo!

    Se invece lo fai a gratis (solo indirizzato ai tuoi client per esempio come feci io l'ultimo anno) allora li va bene farlo come lo hai descritto tu perchè dai anche modo di far vedere dal vivo ai tuoi clienti di come lavori, che metodologie usi etc etc...
    Alex Balzama
    Swift Mastering
    www.onlineaudiomastering.it

  4. I seguenti utenti ringraziano Alex Balzama per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    KARIBUMASTERING (15th September 2017)

  5. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,850
    Ringraziamenti
    425
    15th September 2017,  11:18
    3

    Parlo x me ma credo valga anche per gli altri partecipanti @djdona e @thunderbolt.
    Non ci si è rotti le sfere , si è fatto domande (parecchie direi) ed abbiamo ascoltato quando quando Gianni "saliva in cattedra" e tutto in assoluta serenità e senza scleri.
    Probabilmente la piega che prende la situazione dipende dalla mescola docente/studenti , quindi è abbastanza vano premeditare.
    Anni fa tenevo dei corsi base di cubase (due persone alla volta) , alcuni erano una goduria e filavano via lisci in altri mi saliva la voglia di kalashnikov.

  6. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    KARIBUMASTERING (15th September 2017)

  7. 11 kHz L'avatar di Alex Balzama
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Londra
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    57
    15th September 2017,  12:45
    4

    Il mio intervento non presumeva il fatto che vi foste rotti le balle, che foste sclerati oppure annoiati.
    Intendevo solo dire che fare workshop di in giorno sul tema del mastering, cercando di strutturare la giornata, per mia esperienza puramente personale, porta ad esser a mio parer controproducenti, trascendendo docente o partecipanti.
    Chiaramente poi la cosa va organizzata (io mi feci spedire le domande una settimana prima) e non improvvisata completamente. Ma è inconfutabile il fatto che molte cose sull'argomento purtroppo non hanno il tempo di essere espletate in pieno perchè si parte dal presupposto che uno abbia una buona base di critical listening...il che raramente è il caso.

    Spiegare un software come il Cubo, al contrario, rende il tutto molto piu' pragmatico.

    Spero di essermi spiegato meglio ora.
    Alex Balzama
    Swift Mastering
    www.onlineaudiomastering.it

  8. I seguenti utenti ringraziano Alex Balzama per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    KARIBUMASTERING (15th September 2017)

  9. 11 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    50
    Ringraziamenti
    38
    15th September 2017,  13:00
    5

    ciao;
    io invece ho trovato moooolto stimolante il corso 1.0 proprio perchè abbiamo avuto dei punti fissi nella spiegazione. abbiamo iniziato la mattinata con dei discorsi più a largo raggio,con domande da parte nostra... poi siamo passati attraverso i vari step,con domande mirate quando servivano. abbiamo tenuto le domande "pour parlè" per il pranzo (tra l'altro ottimo!). la giornat è passata senza affaticamenti,ma soprattutto usando esempi pratici. unico consiglio che darei a gianni,per chi ha fatto il corso sarebbe davvero bello ricevere una dispensa,anche minima (3 - 4 pag.) con gli argomenti trattati e i tuoi commenti personali. sarebbe davvero bello. io al 2.0 partecipo!

  10. I seguenti 2 utenti ringraziano thunderbolt per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    KARIBUMASTERING (15th September 2017), MRK_LAB (15th September 2017)

  11. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,850
    Ringraziamenti
    425
    15th September 2017,  13:18
    6

    Con "rompersi le balle" intendevo riferirmi a questo
    Citazione Originariamente Scritto da Alex Balzama Visualizza Messaggio
    Quello che intendo è che se fai pagare centinaia di euro a testa, quelli che vengono hanno bisogno di aver risposte ai loro dubbi e non a quelli degli altri.
    Citazione Originariamente Scritto da Alex Balzama Visualizza Messaggio
    A molte persone parlare di Loudness, LUFS, sistemi di metering etc... o freaga na cippa oppure si sono gia guardati 10 mila video su youtube e letti tutti I documenti sul sito della TC...
    Il fare domande e ricevere risposte è sicuramente appagante ma anche limitativo , voglio dire , se si segue una logica educativa secondo me si consolida meglio l'apprendimento.
    Quindi , si alle domande "a ruota libera" ma sempre su un binario prestabilito , altrimenti si rischia di saltare di palo in frasca senza nulla concludere.
    Per quanto riguarda i millemila video che puoi trovare sul tubo....beh , non bisogna esseri dei fulmini di guerra x capire che un'esperienza diretta su hardware specifico e con un docente/professionista (nel senso di non teorico onanista ) ha ben altra valenza che un tot clips viste sul tubo , o no ?!
    Tralaltro "fare domande" , si certo , ma le domande le fai sui dubbi che ti poni.....ma l'ignoranza è "non sapere" quindi su taluni risvolti potresti anche nn avere dubbi ma ciò nn significa SAPERE.
    Nn sono un old school a priori , ma un pò di cattedraticità secondo me è salutare.

  12. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    KARIBUMASTERING (15th September 2017)

  13. 32 kHz L'avatar di KARIBUMASTERING
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Ala di Stura (TO) - Italy
    Messaggi
    577
    Ringraziamenti
    474
    15th September 2017,  13:27
    7

    Ciao Alex!
    Ma figurati non che non rompi, anzi, i commenti e le esperienze sono sempre utili a fare il meglio possibile
    Il primo workshop è nato "su richiesta" proprio qui su IR, e l'ho organizzato proprio con l'intento divulgativo e per "chiarire" alcuni aspetti del processo di mastering che spesso è interpretato male da chi non lo fa specificatamente.
    Quindi in effetti la logica è proprio stata quella di una guideline sulla quale sviluppare Q&A di interesse dei presenti.
    Anche il fatto che ho messo numeri massimi di partecipanti molti piccoli si è basato sull'idea di permettere a chi c'è di "personalizzare" il più possibile lo svolgimento, e così è l'intenzione per le edizioni future, non è un business e non ho intenzione di farlo diventare tale, è un modo dalla mia parte di diffondere una cultura del Mastering fra chi produce musica che troppo spesso (e spesso proprio a causa di contenuti che si trovano online) è misconosciuta (pensa, e hai sicuramente in mente le situazioni tipo a cui mi riferisco, quante volte ci troviamo a masterizzare brani che ci vengono inviati pensando che il mastering serva per una serie di operazioni con le quali in realtà ha poco a che fare...), e da parte dei partecipanti di chiarirsi dei dubbi che inevitabilmente nascono producendo musica senza interfacciarsi con chi si occupa di questo a tempo pieno.
    Certamente ho definito un costo, ma anche quello (90 € pranzo incluso...) l'ho volutamente tenuto basso, perché l'intenzione (come scrivevo nel thread originario) non è certo quella di farsi la villa con i seminari

    Grazie del suggerimento @thunderbolt non mancherò per i prossimi appuntamenti!
    KARIBU Mastering Studio
    ...everything needs to be mastered!
    www.karibumastering.com
    www.facebook.com/karibumastering

  14. I seguenti 2 utenti ringraziano KARIBUMASTERING per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (15th September 2017), roby_pro (15th September 2017)

  15. 11 kHz L'avatar di Alex Balzama
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Londra
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    57
    15th September 2017,  14:07
    8

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Con "rompersi le balle" intendevo riferirmi a questo


    Il fare domande e ricevere risposte è sicuramente appagante ma anche limitativo , voglio dire , se si segue una logica educativa secondo me si consolida meglio l'apprendimento.
    Quindi , si alle domande "a ruota libera" ma sempre su un binario prestabilito , altrimenti si rischia di saltare di palo in frasca senza nulla concludere.
    Per quanto riguarda i millemila video che puoi trovare sul tubo....beh , non bisogna esseri dei fulmini di guerra x capire che un'esperienza diretta su hardware specifico e con un docente/professionista (nel senso di non teorico onanista ) ha ben altra valenza che un tot clips viste sul tubo , o no ?!
    Tralaltro "fare domande" , si certo , ma le domande le fai sui dubbi che ti poni.....ma l'ignoranza è "non sapere" quindi su taluni risvolti potresti anche nn avere dubbi ma ciò nn significa SAPERE.
    Nn sono un old school a priori , ma un pò di cattedraticità secondo me è salutare.
    Ok, allora qui mi sa che non sei framigliare col termine Q&A. Una session di Q&A non è come essere al bar. E' una session strutturata dove ti fai dare le domande a priori e sulla base della natura delle domande poi strutturi il corso. Il bello è che il corso te lo strutturano I partecipanti e quindi
    1. Sai di andare a colpo sicuro su topics che interessano
    2. Tralasci cose non richieste.
    3.Meo preparazione necessaria

    Per quanto riguarda la cattedraticita', che senso ha spiegare lo standard EBU r128 a uno che si è letto e riletto le TC papers 20 volte e tu hai solo 6 ore di tempo per coprire tutto?

    Tralasciando il lato filosofico della questione che a sto punto stiamo tutti a casa xchè come diceva il buon vecchio Saocrate, "Non sono certo di nulla a parte della mia ignoranza"
    Alex Balzama
    Swift Mastering
    www.onlineaudiomastering.it

  16. I seguenti 2 utenti ringraziano Alex Balzama per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (15th September 2017), MRK_LAB (15th September 2017)

  17. 11 kHz L'avatar di Alex Balzama
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Londra
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    57
    15th September 2017,  14:12
    9

    @KARIBUMASTERING Gianni si chiaro, io cercavo solo di darti qualche dritta da esperienze personali passate...poi come capita le cose vengono travisate e si perde in pacco di tempo.
    Forse era meglio se ti mandavo un PM a sto punto...

    Come detto, in bocca al lupo!

    Ciao!
    Alex Balzama
    Swift Mastering
    www.onlineaudiomastering.it

  18. 32 kHz (mono) L'avatar di Barbapapà
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Wallerawang
    Messaggi
    391
    Ringraziamenti
    195
    16th September 2017,  06:37
    10

    per esperienza personale ritengo che i workshop siano sempre utili e per diverse ragioni qualunque sia la loro forma. In primo luogo credo sia benefico per chi produce o missa poter ascoltare una regia calibrata con un monitoring full range. Poi, nel tempo, ho anche imparato che molte cose che consideriamo banalità non lo sono affatto per chi non è un tecnico di mastering, quindi anche un percorso stabilito "a tavolino" offre sicuramente spunti interessanti. Riguardo alle durate, il conservatorio mi affida una classe (10 allievi in media) per 30 ore, tempo in cui si riesce a malapena a coprire la teoria e fare alcune esercitazioni ma a mio avviso insufficiente ad accumulare esperienza.
    Riguardo ai workshop "intensivi" che al mio studio sono gestiti da una società di formazione, abbiamo proposto 2 livelli, un basic ed un advanced, da 16 ore ciascuno in sessioni da 8 ore. La parte "time consuming" (ma secondo me utile) è quella delle prove pratiche in cui ogni partecipante deve avere accesso alla console, quindi un corso "lite" di un solo giorno può avere pochi e definiti obiettivi per un numero di partecipanti contenuto, tipo 5 o 6 (ma meno si è e meglio è).
    Se per motivi logistici (audience meridionale) o semplice curiosità ne avete voglia possiamo organizzare altrettanto una sessione lite a Napoli e naturalmente la possiamo gestire direttamente senza intermediari.
    ...e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella piscia.

  19. I seguenti 3 utenti ringraziano Barbapapà per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (17th September 2017), Mr. Red (16th September 2017), roby_pro (16th September 2017)

  20. Admin L'avatar di roby_pro
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,656
    Ringraziamenti
    509
    2nd October 2017,  18:02
    11

    Tornando al Workshop, sarei interessato a tutte e 2 le giornate, così ne approfitto con un unico viaggio, e finalmente conosco Gianni!
    Altri?

  21. I seguenti utenti ringraziano roby_pro per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (2nd October 2017)

  22. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,545
    Ringraziamenti
    216
    3rd October 2017,  10:26
    12

    A questo punto mi interesso anch'io

  23. 11 kHz
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    cuneo
    Messaggi
    50
    Ringraziamenti
    38
    3rd October 2017,  20:12
    13

    io ci sono il secondo giorno.

  24. 22 kHz L'avatar di djdona
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    in molti posti ma non contemporaneamente
    Messaggi
    218
    Ringraziamenti
    49
    3rd October 2017,  21:52
    14

    Ciao Gianni,
    io al momento non sono interessata al secondo "livello", non perche' penso che il primo non sia stato interessante, anzi, devo ancora assimilare il tutto e quindi magari piu' avanti... poi non credo fa ottobre e novembre di riuscire a trovare il tempo...

    @Alex Balzama: in un giorno ovviamente non puoi imparare a fare un mastering, ma puoi approcciarti ai concetti e alle procedure di base, vedere il workflow di un mastering engineer, insomma acquisire quelle conoscenze che ti eviteranno in futuro di fare ca***te
    Paradossalmente dopo il workshop a cui ho partecipato in giugno ritengo ancora di piu' quando avro' bisogno di un mastering fatto bene di affidarmi a un mastering engineer, piuttosto che tentare pasticci da sola, fosse solo per la qualità degli ascolti e delle'esperienza di cui un ME dispone!

  25. 32 kHz L'avatar di KARIBUMASTERING
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Ala di Stura (TO) - Italy
    Messaggi
    577
    Ringraziamenti
    474
    4th October 2017,  10:48
    15

    Buongiorno a tutti!
    Scusate un po' di latitanza ma ogni volta che mi faccio un piano sul medio termine escono novità (per fortuna buone !) da gestire...

    Si potrebbe pensare ad un WE nel quale chi vuole fare day 1+2 fa entrambi e chi solo day 2 si aggiunge la domenica.

    Se i conti sono giusti a @roby_pro e se ho capito bene @Edi interessa il WE e a @thunderbolt e @MRK_LAB la domenica, mi confermate?
    Se è così la cosa è fattibile, il primo giorno in 2 ed il secondo in 4 siamo in numero ragionevole.

    Per il periodo dovrò posticipare di un poco e andare a Novembre perché a Ottobre sono incasinato, a parte il primo WE che sono al Soundmit per il momento gli altri sono liberi, potrei buttarvi lí un 18-19 Novembre col beneficio di adattarlo alle vostre esigenze.
    KARIBU Mastering Studio
    ...everything needs to be mastered!
    www.karibumastering.com
    www.facebook.com/karibumastering

  26. I seguenti 3 utenti ringraziano KARIBUMASTERING per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Edi (4th October 2017), MRK_LAB (4th October 2017), roby_pro (4th October 2017)

  27. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    1,850
    Ringraziamenti
    425
    4th October 2017,  15:07
    16

    Per me è NI con un sospetto di BOH !

    Siamo alle strette con le release pre e natalizie e non so sinceramente (anche se vorrei) dare conferma.

  28. 32 kHz L'avatar di KARIBUMASTERING
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Ala di Stura (TO) - Italy
    Messaggi
    577
    Ringraziamenti
    474
    4th October 2017,  16:20
    17

    Valutiamo la cosa fra tutti, per me si può fare quando si vuole, se vedessimo che siamo più tranquilli e rilassati a rimandare al dopo feste Natalizie per me non c'è problema.
    Se invece facesse più comodo anticipare ho visto che potrei al massimo il WE 28-29 Ottobre.
    Comunque siamo un numero sufficientemente ridotto e "gente fidata" per riuscire a fare in modo di far quadrare le esigenze di tutti.
    Inzomma...ce la giriamo un po' come vogliamo, da parte mia nei limiti delle possibilità lavorative/private massima disponibilità
    KARIBU Mastering Studio
    ...everything needs to be mastered!
    www.karibumastering.com
    www.facebook.com/karibumastering

  29. I seguenti 2 utenti ringraziano KARIBUMASTERING per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (4th October 2017), roby_pro (4th October 2017)

  30. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,545
    Ringraziamenti
    216
    5th October 2017,  06:47
    18

    Anche per me è difficile il 18-19 Novembre (se l'avessi letto due giorni fa non c'erano problemi, mannaggia) ma il 28-29 ottobre è già più fattibile

Tag per Questa Discussione