Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 27 di 27
  1. estiqatsi L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    134
    Ringraziamenti
    553
    4th December 2017,  19:34
    21

    Citazione Originariamente Scritto da roby_pro Visualizza Messaggio
    Diversi invece i pre, ad esempio del x32
    stessi pre di X32, della serie X Air e delle schede FCA, di ADA8200 e delle schede UMC. Solo la serie UM monta i pre ereditati dai mixer serie Xenyx.
    Ultimamente sono usciti i pre Midas serie Pro che al momento si trovano solo su Midas MR18 (un clone di XAir18 tranne appunto per i pre)

    magari cambia il resto della catena (convertitori in primis) ma i pre sono identici
    Ultima modifica di turbopage; 4th December 2017 alle 19:41

  2. Admin L'avatar di roby_pro
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,740
    Ringraziamenti
    548
    4th December 2017,  19:54
    22

    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    magari cambia il resto della catena (convertitori in primis) ma i pre sono identici
    Non so cosa dirti, sicuramente se avrò un po' di tempo farò qualche test.
    Però all'ascolto, o pre o naturalmente il resto della componentistica, si differenzia molto la preamplificazione ada8200-fca1616 contro mixer behringer x32. (è vero che sto facendo un confronto scorretto, visto sia il prezzo che la tipologia di prodotto)
    Ultima modifica di roby_pro; 4th December 2017 alle 21:47

  3. Nino D'Angelo del Forum L'avatar di les2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,226
    Ringraziamenti
    422
    5th December 2017,  13:22
    23

    1) ragazzi... parlavo solo di schede audio, io ho avuto un sacco di roba behringer con soddisfazione.
    i driver purtroppo sono componenti fondamentale nel nostro campo, abbianto ad una costruzione al risparmio esce un disastro.
    per i prezzi in ogni caso secondo me si trovano soluzioni migliori abbinando altre schede (magari usate) con un pre da inserire nell'ingresso digitale (ecco, il behringer che dice roby ad esempio )

    2) oh, behringer avrà anche preso la tc, ma la tc è la tc, se non fan boiate continua a suonare bene

  4. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di SaMe
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Avellino
    Messaggi
    2,184
    Ringraziamenti
    299
    5th December 2017,  13:38
    24

    Riprendo il messaggio di les2
    1. Vero, ho un mic200, vendono per calcolare ma valvolare non è, si é però rivelato un buon DI di scorta. I driver invece l'ultima behringer che ho usato (non mia) doverti usare gli asio4all, una tragedia.

    2. D'accordo anche qui, behringer sta inglobando un po' di aziende ma sta lasciando tutto come era, cambia il padrone ma non le politiche aziendali. I prodotti delle sotto aziende non hanno perso di qualità e non sono paragonabili alla produzione behringer
    homo faber ipsius fortunae

  5. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,455
    Ringraziamenti
    330
    5th December 2017,  14:23
    25

    Sul punto 2 mi riallaccio al mio recente acquisto e si tratta di un pedale marchiato TC ma dentro c'è esattamente quello che c'era dentro uno di quei pedali in plastica marchiati Behringer, adesso il contenitore e in metallo e il sistema di switching è true bypass, c'è chi dice che qualche modifica quà e là sia stata fatta a livello circuitale, io francamente non credo anche perchè quello marchiato behringer non era un progetto behringer, nel caso specifico parlo del compressore TC Electronic Forcefield, derivato dal Behringer CL9 a sua volta clone cheap dell'Ibanez CP9 (a sua volta mxr dynacomp derivato), e si, perchè di invenzioni in questo campo ne esistono ben poche come altre volte ho detto e mi sa che il discorso va oltre i pedalini, infatti quando sento motivare prezzi con discorsi tipo ricerca e sviluppo un po' da sorridere mi viene.
    Ultima modifica di F.Blues; 5th December 2017 alle 14:30
    Twangster

  6. I seguenti 2 utenti ringraziano F.Blues per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (5th December 2017), turbopage (5th December 2017)

  7. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,455
    Ringraziamenti
    330
    5th December 2017,  14:38
    26

    credo anche per non andare troppo OT che non sia un problema per Behringer compilare o farsi complilare driver decenti, magari ti mettono un case di plastica, connettori così così, ai convertitori neanche ci penserei, i chip gira e rigira quelli sono e tutto il resto (il circuito) deriverà da qualcosa di già esistente che magari molti di noi usano con soddisfazione, ma i driver, boh, vero è anche che di driver instabili se ne sono visti anche di marchi più prestigiosi
    Ultima modifica di F.Blues; 5th December 2017 alle 14:43
    Twangster

  8. Nino D'Angelo del Forum L'avatar di les2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,226
    Ringraziamenti
    422
    7th December 2017,  22:14
    27

    Citazione Originariamente Scritto da F.Blues Visualizza Messaggio
    credo anche per non andare troppo OT che non sia un problema per Behringer compilare o farsi complilare driver decenti, magari ti mettono un case di plastica, connettori così così, ai convertitori neanche ci penserei, i chip gira e rigira quelli sono e tutto il resto (il circuito) deriverà da qualcosa di già esistente che magari molti di noi usano con soddisfazione, ma i driver, boh, vero è anche che di driver instabili se ne sono visti anche di marchi più prestigiosi
    eppure non è così scontanto, anzi...
    sai quante schede anche notevoli sono morte per i driver ad un certo punto?
    io ad esempio ho avuto la creamware e la tc (non ricordo il modello ma era valida, però i driver ad un certo punto non sono stati aggiornati).

    @SaMe
    il mic 200, c'è l'ho ancora. se ti interessa l'ho moddato con una valvola nos

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12