Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 42
  1. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,983
    Ringraziamenti
    766
    23rd October 2017,  13:11
    21

    Citazione Originariamente Scritto da MHL Visualizza Messaggio
    Infatti, una tastierina poco ingombrante come quella forse potresti risolvere con una mensola e 4 gambi dell'ikea, oppure una piccola scrivania.
    Intendevo mettere una mensola sul supporto a X.
    Sufficientemente larga da poggiare in sicurezza anche con il supporto a x regolato basso.
    MRK_LAB FaceBook Page

    ...let's have a black celebration...

  2. quotato Adminkia L'avatar di Cracker
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    3,249
    Ringraziamenti
    660
    23rd October 2017,  16:54
    22

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Intendevo mettere una mensola sul supporto a X.
    Sufficientemente larga da poggiare in sicurezza anche con il supporto a x regolato basso.
    E magari con due legnetti per incastrarvi il supporto, proprio per star sicuri...
    Cracker

  3. I seguenti utenti ringraziano Cracker per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (23rd October 2017)

  4. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    24th October 2017,  12:47
    23

    Citazione Originariamente Scritto da MRK_LAB Visualizza Messaggio
    Intendevo mettere una mensola sul supporto a X.
    io invece intendevo proprio qualcosa per eliminare il supporto a X che come diceva Same avrebbe un estetica che non si addice al suo salotto.
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

  5. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    688
    24th October 2017,  13:07
    24

    Un tavolino Ikea

    http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/40295905/

    come altezza meglio abbondare, al limite seghi e pareggi le gambe all'altezza che preferisci

  6. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti
    290
    10th November 2017,  17:36
    25

    Riesumo il 3d, il Natale si avvicina e qualcosa sotto l'albero di qualcun'altro lo dobbiamo mettere..

    Volevo regalare alla mia ragazza una tastiera da viaggio, essendo che fa avanti e indietro parecchie volte in treno la settimana potrebbe farle comodo, so che scrivere note con il trackpad su Musescore non è il massimo e se n'è già lamentata, quindi..
    Tastiera, 25 tasti, assolutamente USB powered, qualche encoder/pad/chessòio può fare comodo, e molto portatile. Non vorrei proprio una baracca, capitasse mai che finisca saltuariamente nel mio studietto fosse utilizzabile sarebbe meglio.
    Guardavo la Arturia MiniLab mkII. Pareri, opinioni, presagi?

  7. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di SaMe
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Avellino
    Messaggi
    2,309
    Ringraziamenti
    349
    10th November 2017,  17:43
    26

    Della mia ho visto fanno anche la più piccola, pitrebbe essere un'idea dato che questa non èmale.

    altrimenti ci sono le tastiere arrotolabili ma viola completamente la richiesta di essere usabile in studio.
    homo faber ipsius fortunae

  8. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    688
    10th November 2017,  17:47
    27

    Rapida scorsa, io punterei sempre ai tasti, non dico seri, ma almeno suonabili

    https://www.thomann.de/it/akai_mpk_mini_mk2.htm

  9. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,745
    Ringraziamenti
    2,281
    10th November 2017,  23:59
    28

    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    Rapida scorsa, io punterei sempre ai tasti, non dico seri, ma almeno suonabili

    https://www.thomann.de/it/akai_mpk_mini_mk2.htm
    Ce l'ho in studio e non posso farne a meno. Completa, suonabile, compatta, comoda.

  10. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti
    290
    11th November 2017,  00:44
    29

    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    Rapida scorsa, io punterei sempre ai tasti, non dico seri, ma almeno suonabili

    https://www.thomann.de/it/akai_mpk_mini_mk2.htm
    Vi dirò, l'Arturia mi ha sempre attirato con qualsiasi pezzo, per una volta che ho l'occasione di prenderne uno mi smontate i sogni di gloria..

    Turbo se posso chiedere, perchè reputi i tasti poco.. suonabili? Sono plasticaccia?

  11. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    688
    11th November 2017,  00:53
    30

    Citazione Originariamente Scritto da Edi Visualizza Messaggio
    Turbo se posso chiedere, perchè reputi i tasti poco.. suonabili? Sono plasticaccia?
    si parla di slim key, quindi tasti striminziti con una corsa (probabilmente) ridotta: suonare con i microtasti è una tortura e dopo un po' ti passa proprio la voglia. Sull'Akai invece c'è la magica definizione "synth action" che indica almeno una corsa regolare e buona sensibilità alla dinamica.
    Hai una piccola master sotto le dita.
    La vende anche Amazon così risparmi i 20€ di spedizione di Thomann
    https://www.amazon.it/AKAI-Professio...=Akai+MPK+mini

  12. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,860
    Ringraziamenti
    290
    11th November 2017,  01:05
    31

    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    si parla di slim key, quindi tasti striminziti con una corsa (probabilmente) ridotta: suonare con i microtasti è una tortura e dopo un po' ti passa proprio la voglia. Sull'Akai invece c'è la magica definizione "synth action" che indica almeno una corsa regolare e buona sensibilità alla dinamica.
    Hai una piccola master sotto le dita.
    Capito, opterò per quest'ultima. Vedo che vendono anche una borsa da viaggio, farò che fare il bundle. Grazie

  13. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Jan 2021
    Località
    Use: Labour
    Messaggi
    3
    Ringraziamenti
    0
    29th January 2021,  14:21
    32

    I read your question to my knowledge aside from the computer itself, a good MIDI controller keyboard is the centrepiece of any computer-based music production setup. The main creative interface between you and your software, it’s the primary component responsible for translating your ideas into musical reality. If your budget is tight, choosing a great cheap MIDI keyboard to suit your needs can be a minefield. Thank you!!!

  14. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    31st January 2021,  13:39
    33

    Hola Ragazzi

    Approfitto del necropostatore internazionale che ha riesumato questa vecchia discussione
    Ormai la frittata l'ha fatta illo, facciamola tornare utile almeno.

    Casualmente mi trovo proprio in esigenza di porre un questio sull'argomento masterkey.

    Recentemente ho contagiato il mio Big-pargolo, ovvero il figlio più grande, con questo virus della musica
    Si sta allestendo anche lui il suo micro angolino creativo che si sta formando a piccoli passi.

    Al momento usa una piccola Master supereconomica marcata SM che nel complesso è un po' una ciofeca, ma che ha svolto il suo lavoro senza infamia e senza lode per circa 4 anni.

    Adesso ha iniziato a dare qualche noia e quindi ci sarebbe l'esigenza di sostituirla, ma unendo l'utile al dilettevole pensavo se non fosse il caso di puntare ad un qualcosa di più di una semplice Masterkey

    Dovendola piazzare su una scrivania ridotta ovviamente una workstation mastodontica non va bene ma un piccolo (neanche troppo) Synth magari.
    Ecco che mi è caduto l'occhio su uno dei recenti reissue di Behringer che al prezzo di una buona master ti da un clone del vecchio SH-101 Roland e, cosa fondamentale, con i tasti Fullsize che i vari minisint Korg, Arturia e Yamaha non hanno.

    Solo che non ho ancora ben chiaro quanto agevolmente possa sostituire una master.
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

  15. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    6th February 2021,  19:27
    34

    Noto che la frequentazione del forum ultimamente è veramente bassa

    Peccato
    ma dopotutto anch'io sono stato assente per parecchio tempo.
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

  16. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    688
    6th February 2021,  22:10
    35

    @MHL ho letto la tua richiesta ma francamente sono fuori dal giro da un po'
    Però spulciando un po' il listino di Thomann vedo che se di master pure e semplici ce n'è per tutti gli usi e le tasche, di synth compatti con funzioni da master non ne vedo molti: dove guardi trovi sempre una pecca o due (mini tasti, funzioni di controllo ridotte, suoni s****ti ...)

  17. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    7th February 2021,  00:46
    36

    Certo Turbo
    In quanto a Master ce ne sarebbero diverse a 2 o 3 ottave che potrebbero sostituire quella attuale migliorando anche in qualità.
    L'idea del Synth era già balenata già qualche mese fa ma non ci si è investito sopra perché prima c'era da dare al suo sistema una maggiore parvenza di DAW con scheda audio e cuffie decenti, anche per i monitor si è rinviato il discorso visto che tanto attualmente dovendo dividere la stanza con gli altri fratelli finirebbe per non usarli.

    Il Synth in questione mi aveva colpito perché pur essendo piccolo avrebbe i tasti di misura standard e sul lato sonoro ci sono abbondanti dimostrazioni sul tubo che non .
    Sono invece molto meno evidenziate le proprietà della gestione del MIDI, tranne il fatto che avrebbe sia una porta USB che le tradizionali IN/OUT/THRU, da qualche parte però ho addirittura letto che la tastiera non sarebbe dinamica, mentre nella tabella di Thomann risulterebbe di sì.

    Poi in fin dei conti a lui non è che servano controlli granché avanzati sul lato master, ma qualcosa di basilare tipo: scelta del canale midi, possibilità di inviare comandi tipo pitch-bend e modulation e che la tastiera sia dinamica (dell'aftertouch se ne può fare tranquillamente a ameno), poi il sint in questione è mono ma come utilizzo master sarebbe fondamentale che sul lato midi i comandi siano poli.
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

  18. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di SaMe
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Avellino
    Messaggi
    2,309
    Ringraziamenti
    349
    7th February 2021,  16:18
    37

    io di tastiere piccole ho preso qualche anno fa una carbon49.

    Non sono un pianista quindi magari quello che pare decente a me è inutilizzabile, di sicuro però so che la tastiera regge bene e non da problemi ne di natura elettrica ne meccanica.

    Sarebbe utile sapere anche il numero di ottave su cui stai puntando.
    homo faber ipsius fortunae

  19. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    8th February 2021,  23:43
    38

    Ciao Same
    La tastiera dovrebbe andare a sostituire quella che usa attualmente che è a 25 tasti ma qualche tasto in più è benvenuto non ostante lo spazio risicato che si trova attualmente sulla scrivania.
    Ad ogni modo questa avrebbe principalmente un uso dedicato come interfaccia di input verso la DAW, per suonare ed esercitarsi in casa abbiamo il piano coi suoi 88tasti pesati.
    Ma a me adesso interessava maggiormente valutare se l'idea di puntare su un piccolo sintetizzatore potesse essere una scelta azzeccata per unire l'utile al dilettevole ed iniziare a cimentarsi anche nel mondo della sintesi, quella spicciola dove non sempre trovi il preset accattivante che ti concupisce come spesso accade coi VST.
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

  20. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    688
    10th February 2021,  22:41
    39

    Mi è venuto in mente anche il deepmind 6, però non saprei dirti quanto sia abile come master

  21. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di MHL
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lucca
    Messaggi
    1,871
    Ringraziamenti
    459
    12th February 2021,  20:53
    40

    Sì, è bellino il Deepmind ma a parte che costa quasi il doppio ho paura che sia troppo grande
    sono 3 ottave piene con in più la parte dei controlli di pitch e modulation
    Per come ha sistemato lo spazio adesso anche lo stesso MS-1 ci entrerebbe quasi incastrato...
    Comunque gli ho dato da studiarsi un po' di caratteristiche e di spulciarsi i demo su youtube, che dopotutto dal punto di vista sonoro dovrebbe piacere a lui.
    Per adesso si diletta parecchio con delle librerire orchestrali intercalate da qualche suono di VST in stile Synt vintage
    Musica Habet Logica
    SunnyWoods

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima