Risultati da 1 a 6 di 6
  1. 32 kHz (mono) L'avatar di Novalium
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Perugia
    Messaggi
    371
    Ringraziamenti
    147
    12th October 2017,  12:54
    1

    Compressione parallela batteria multilayer

    Normalmente per la batteria (registrata) utilizzo un sistema di folder che contengono altri folder che a loro volta contengono le tracce registrate. Il riverbero che uso per il rullante è una traccia che sta sullo stesso livello del folder contenente le due o più tracce di rullante che utilizzo. Il riverbero che uso per l'intero kit è sullo stesso livello del folder principale così come la traccia che gestisce la compressione parallela che riceve direttamente dal folder principale che contiene tutto.

    Visivamente così:



    Ho sempre usato questo sistema e funziona piuttosto bene però mi è venuto un dubbio: così facendo mando alla compressione parallela pure il riverbero del rullante e soprattutto gli mando tutto modificato dagli effetti che stanno sul folder BATTERIA.

    Secondo voi sto agendo nel migliore dei modi? Voi come fate?

  2. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,518
    Ringraziamenti
    1,604
    12th October 2017,  16:35
    2

    Anche io uso i folder molto similmente a come fai tu, mi aiuta ad organizzare e visualizzare con comodità il progetto, ma questo non influenza le mie mandate effetti, in fin dei conti non sono gruppi (ma parlo da utente Cubase). Io non mando il riverbero del rullo alla compressione parallela, e spesso neppure la room, che gestisco diversamente; piuttosto ci invio i close e gli overhead. Il riverbero del rullo finisce nel gruppone completo della batteria.

  3. I seguenti utenti ringraziano lordadb per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Novalium (12th October 2017)

  4. 32 kHz L'avatar di Barbetta57
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    626
    Ringraziamenti
    300
    12th October 2017,  17:52
    3

    su cubase raggruppo:
    tutti i canali della cassa
    tutti i canali del rullante
    i tom
    hh da solo
    panoramici
    room
    ognuna di queste sezioni ha un gruppo (tranne HH). una volta fatto questo e sistemati i rapporti tra i vari mic e campioni, nascondo i canali di origine e visualizzo solo i gruppi
    ad ogni gruppo assegno uno (o più) canali FX se serve.
    mando i fusti ad un gruppo fusti ed i piatti ad un gruppo piatti
    se c'è da comprimere o lavorare i fusti nell'insieme o i piatti agisco sui gruppi omonimi
    mando i fusti ed i piatti ad un ulteriore gruppo, a cui assegno una eventuale mandata per la compressione parallela (che potrebbe esserci anche per il singolo strumento, tipo cassa, ed allora rientra nel gruppo cassa ALL, a sua volta formato dal gruppo originario più il canale compressione parallela
    posso applicare un ulteriore riverberino generale al gruppo che riunisce fusti e piatti
    poi mando i gruppi fusti e piatti, l'eventuale effetto, il canale compressione parallela e tutti i ritorni degli effetti sui singoli gruppi o canali ad un ultimo gruppo che riunisce tutto ciò che concerne la batteria. tutti i canali della batteria vanno in una sola cartella, ma preferisco fare uno snapshot del mixer dei soli canali batteria. poi ne faccio uno con i soli canali chitarre, con i soli canali tastiere, con i soli canali voce. poi mi organizzo uno snapshot con il solo gruppo batteria, basso e gruppo chitarre, gruppo tastiere, voci e combinazioni intermedie. sfruttando colori delle tracce, opzioni visibilità del mixer di cubase e gli snapshot si lavora molto comodamente
    Hiya Barbie
    Hi Dan!
    Do you want to go for a mix?
    Sure Dan.
    Jump in.
    I'm a Barbie girl, in a Barbie world
    Life in plastic, it's fantastic.

  5. 32 kHz (mono) L'avatar di Novalium
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Perugia
    Messaggi
    371
    Ringraziamenti
    147
    13th October 2017,  12:26
    4

    Citazione Originariamente Scritto da Barbetta57 Visualizza Messaggio
    su cubase raggruppo:
    tutti i canali della cassa
    tutti i canali del rullante
    i tom
    hh da solo
    panoramici
    room
    ognuna di queste sezioni ha un gruppo (tranne HH). una volta fatto questo e sistemati i rapporti tra i vari mic e campioni, nascondo i canali di origine e visualizzo solo i gruppi
    ad ogni gruppo assegno uno (o più) canali FX se serve.
    mando i fusti ad un gruppo fusti ed i piatti ad un gruppo piatti
    se c'è da comprimere o lavorare i fusti nell'insieme o i piatti agisco sui gruppi omonimi
    mando i fusti ed i piatti ad un ulteriore gruppo, a cui assegno una eventuale mandata per la compressione parallela (che potrebbe esserci anche per il singolo strumento, tipo cassa, ed allora rientra nel gruppo cassa ALL, a sua volta formato dal gruppo originario più il canale compressione parallela
    posso applicare un ulteriore riverberino generale al gruppo che riunisce fusti e piatti
    poi mando i gruppi fusti e piatti, l'eventuale effetto, il canale compressione parallela e tutti i ritorni degli effetti sui singoli gruppi o canali ad un ultimo gruppo che riunisce tutto ciò che concerne la batteria. tutti i canali della batteria vanno in una sola cartella, ma preferisco fare uno snapshot del mixer dei soli canali batteria. poi ne faccio uno con i soli canali chitarre, con i soli canali tastiere, con i soli canali voce. poi mi organizzo uno snapshot con il solo gruppo batteria, basso e gruppo chitarre, gruppo tastiere, voci e combinazioni intermedie. sfruttando colori delle tracce, opzioni visibilità del mixer di cubase e gli snapshot si lavora molto comodamente
    Ti giuro mi è intrecciato il cervello

    Citazione Originariamente Scritto da Lordadb
    Anche io uso i folder molto similmente a come fai tu, mi aiuta ad organizzare e visualizzare con comodità il progetto, ma questo non influenza le mie mandate effetti, in fin dei conti non sono gruppi (ma parlo da utente Cubase). Io non mando il riverbero del rullo alla compressione parallela, e spesso neppure la room, che gestisco diversamente; piuttosto ci invio i close e gli overhead. Il riverbero del rullo finisce nel gruppone completo della batteria.
    In effetti il mio dubbio riguardava principalmente il riverbero del rullante (e dei fusti) ma anche mandare alla compressione parallela il folder "BATTERIA" che comunque in Reaper è un gruppo a tutti gli effetti (anche se si possono impostare dei gruppi veri e propri) comprensivo di tutti i suoi insert. E' se sia corretto comprimere in parallelo gli FX che il mio dubbio principale.

  6. 32 kHz L'avatar di Barbetta57
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    626
    Ringraziamenti
    300
    13th October 2017,  12:33
    5

    molto semplice. raggruppo tutto ciò che riguarda la cassa (microfoni e campioni, eventualmente comp. parallele) in un gruppo, lo stesso con il rullante ed i tom. ognuna di queste sezioni ha un gruppo. al gruppo posso assegnare un compressore, una equalizzazione o un effetto proprietari di ciascuna tipologia di strumento. i tre gruppi cassa rullo e tom vanno ad un gruppo fusti
    i piatti lo stesso hh e panoramici ed eventuale room.
    a questo punto mi trovo un gruppo fusti ed un gruppo piatti, più i riverberi assegnati ai gruppi ed i riverberi associati eventualmente ai singoli canali. ai fusti e piatti posso assegnare altri effetti separatamente., come posso creare un bus di compressione parallela a cui indirizzare fusti e piatti separatamente. oppure far confluire fusti e piatti in un unico gruppo drums. gli effetti stanno sempre fuori dai gruppi. ora raggruppo tutti gli effetti ed i gruppi somma in un unico supergruppo batteria. vi faccio lo schemino. io gli effetti non li comprimo (però può essere una scelta, ad esempio una room artificiale compressa).
    Hiya Barbie
    Hi Dan!
    Do you want to go for a mix?
    Sure Dan.
    Jump in.
    I'm a Barbie girl, in a Barbie world
    Life in plastic, it's fantastic.

  7. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,518
    Ringraziamenti
    1,604
    13th October 2017,  22:34
    6

    Considerando che magari sto già comprimendo un plate (ad esempio) sul rullo, generalmente evito di schiacciarlo ulteriormente, anche se in parallelo. Per me poi perde di tridimensionalità. Poi magari qui qualcuno fa diversamente e spacca, ma io faccio così.