Risultati da 1 a 15 di 15
  1. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,641
    Ringraziamenti
    2,231
    31st January 2018,  12:09
    1

    Plugin vs CPU: quando vince il plugin

    Riassunto della puntata pilota mai andata in onda.
    Le nostre DAW (nel senso originario del termine, quindi tutto il sistema) devono far fronte ad una serie di stress legati all'uso dei nostri ammennicoli software che potremmo dividere in due categorie:

    • Librerie di campioni
      Queste stressano maggiormente la nostra memoria, sia quella di massa che quella volatile: hard disk veloci e tanta RAM diventano fattori indispensabili;
    • Plugins
      Questi vanno a gravare principalmente sul processore, di conseguenza più la nostra CPU è performante, più avremo istanze potenziali da poter aprire sul nostro progetto.
    Vorrei parlare di questi ultimi, perché ci sono alcuni plugins che sono molto pesanti per il mio sistema e fanno alzare immediatamente la barra della performance anche con una sola istanza aperta.
    Attualmente, il mio PC non ha una potenza di calcolo importante (AMD Phenom II 1100T X6 Black Edition, per un totale di 3.3 GHz), ma finora non avevo troppi problemi a gestire una sessione complicata, anche se ho sempre dovuto fare i conti con quello che responsabilmente aprivo nei miei slots degli insert.

    La mia personale lista nera è questa:

    • SoundToys
      Tutta la suite, praticamente, è molto pesante; basta un'istanza di EchoBoy, Decapitator o Radiator che subito rimane poco margine per altre avventure;
    • TDR Kotelnikov
      Qui si soffre parecchio, ed è un peccato: uno dei migliori (forse IL migliore) compressore per finalizzare un brano; è quasi impossibile inserirlo sul master di un progetto per una piccola catena di pronto ascolto;
    • Waves PuigTec
      Si, lo so, praticamente tutti gli emulatori del Pultec, quando vanno a riproporre anche la timbrica, oltre alla curva, sono esosi di risorse;


    Cosa c'è nella vostra personale lista nera? A parte Nebula, s'intende! Preferibilmente processori di segnale e di ritardo, altrimenti con strumenti virtuali apriamo il vaso di Pandora.
    Ultima modifica di lordadb; 31st January 2018 alle 13:19

  2. 32 kHz (mono) L'avatar di Novalium
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Perugia
    Messaggi
    417
    Ringraziamenti
    161
    31st January 2018,  15:11
    2

    Parlami del TDR Kotelnikov!!!
    Per il resto a parte Nebula non c'è niente che metta in crisi il mio buon vecchio i7.

  3. I seguenti utenti ringraziano Novalium per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    roby_pro (31st January 2018)

  4. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,855
    Ringraziamenti
    288
    31st January 2018,  15:23
    3

    Citazione Originariamente Scritto da Novalium Visualizza Messaggio
    non c'è niente che metta in crisi il mio buon vecchio i7.
    Quotone, ho un'i7 di 4 anni fa che se la cava egregiamente anche solo con 8GB di ram, a breve aumenterò ma non per il fattore carenza

    Comunque mi è capitato di tenere il Kotelnikov aperto durante qualche sessione e non ho mai notato un dispendio di risorse come quello che gridi, anche in modalità "precise".

  5. I seguenti utenti ringraziano Edi per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    roby_pro (31st January 2018)

  6. 32 kHz L'avatar di KARIBUMASTERING
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Ala di Stura (TO) - Italy
    Messaggi
    755
    Ringraziamenti
    628
    31st January 2018,  15:52
    4

    Citazione Originariamente Scritto da lordadb Visualizza Messaggio

    • Waves PuigTec
      Si, lo so, praticamente tutti gli emulatori del Pultec, quando vanno a riproporre anche la timbrica, oltre alla curva, sono esosi di risorse;
    Tu che usi un emulatore del Pultec???

    E' come avere una modella a letto e farsi le p***e con la sua foto!

    Ma stiamo seri va'...inserisco HARPEX, roba di nicchia...decoder Ambisonico...il migliore in assoluto a mio parere, peccato che UNA sola istanza aperta su una singola traccia quad suonante su un Mac Pro 12 core 2,66 con 16 Gb RAM (...che all'epoca, parlo del 2011, era una gran configurazione...) si bloccava per mancanza di risorse!

    Un pluggo dal costo di circa 500 Euroni suonanti (anzi, neanche suonanti...)...
    KARIBU Mastering Studio
    ...everything needs to be mastered!
    www.karibumastering.com
    www.facebook.com/karibumastering

  7. I seguenti 2 utenti ringraziano KARIBUMASTERING per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (31st January 2018), roby_pro (31st January 2018)

  8. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,641
    Ringraziamenti
    2,231
    31st January 2018,  17:18
    5

    Citazione Originariamente Scritto da KARIBUMASTERING Visualizza Messaggio
    Tu che usi un emulatore del Pultec???

    E' come avere una modella a letto e farsi le pippe con la sua foto!
    Ho dovuto quotare per forza!


    No, va be'. Alcune piccole produzioni che seguo hanno la necessità di cambiamenti anche strutturali in tempi non contigui. La necessità di un recall software è d'obbligo. Da lì la decisione di affrontare alcuni mix principalmente ITB (non sono per niente uno snob, l'ho sempre fatto e adoro la strip di Cubase!). Qualche volta, nelle fasi proprio finali, mi stampo qualche traccia sostituendo ciò che ho emulato col ferro che ho a disposizione. Anche per questo tendo ad usare emuli di cose che magari possiedo o comunque di aggeggi che dovrebbero avere caratteristiche simili.
    Nella stragrande maggioranza dei casi, invece, vado in ibrido.

    Citazione Originariamente Scritto da Novalium Visualizza Messaggio
    Parlami del TDR Kotelnikov!!!
    Nel senso che anche tu hai ravvisato lo stesso comportamento succhiasangue?
    * * *
    Comunque non ho proprio detto che non arrivo a fine mix, ma spesso mi trovo con un certo imbarazzo con la linea di performance un po' altina, quando lavoro appunto esclusivamente ITB.

    Qualcuno ha fatto notare, sul forum della Steinberg, che la nuova modalità a 64 Bit di Cubase pare gestire meglio la performance mentre aumenta pure la precisione di calcolo. Sfortunatamente non posso utilizzarla con agilità perché un bug impedisce al Cubo di ping-are l'hardware per riportare i valori corretti di latenza in millisecondi (e di conseguenza "aggiuntare" automaticamente il progetto).
    Si, potrei swithcare da 32 a 64 quando voglio, ma questo necessita di un riavvio di Cubase che scoccia proprio, quando uno sta lavorando. Quindi ho lasciato a 32 e ciccia.

    Citazione Originariamente Scritto da Edi Visualizza Messaggio
    Comunque mi è capitato di tenere il Kotelnikov aperto durante qualche sessione e non ho mai notato un dispendio di risorse come quello che gridi, anche in modalità "precise".
    Questo è strano, anche perchè in effetti l'algoritmo del Kotelnikov è nerboruto non poco. Cerco di fare uno screen.
    Ultima modifica di lordadb; 31st January 2018 alle 17:21

  9. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,641
    Ringraziamenti
    2,231
    31st January 2018,  17:36
    6

    [Cubase Pro 9.5.10]

    Senza Kotelnikov:

    Engine a 32 Bit

    Engine a 64 Bit


    E... con il Kotelnikov:

    Engine a 32 Bit

    Engine a 64 Bit


    Mi sembra onestamente troppo!
    E a dispetto di quel che si dice, con l'engine a 64 Bit la situazione peggiora, come si vede dalle immagini. Inoltre, sempre a 64 Bit, le barre non sono stabili e si muovono molto, nonostante ci si trovi in condizione di STOP.

    Per completezza, ecco le mie impostazioni:



    Il buffer size della scheda audio è impostato a 512 samples.

    (@barbetta57, hai visto?)


    EDIT: Disabilitando "Attiva il multiprocessamento" la situazione pare migliorare significativamente. Ma così addio Asio-Guard.
    Ultima modifica di lordadb; 31st January 2018 alle 17:58

  10. 32 kHz
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    a casa mia
    Messaggi
    857
    Ringraziamenti
    347
    31st January 2018,  20:42
    7

    Premesso che il mio mac è un mini mid-2011 con processore i5 e ram espansa a 8GB, quasi ogni plugin riesce a metterlo facilmente sotto sforzo (tant'è che devo mantenere la latenza abbastanza alta), però qualche istanza di Decapitator riesce a reggerla... per usi "multimediali" ormai è alla frutta, però se dovessi usarlo per sviluppare in java sarebbe ancora una macchina adeguata.

    Ad ogni modo, Elevate di Newfangled Audio è probabilmente il plugin che più lo mette alla prova, con certi settaggi sono stato addirittura costretto ad alzare molto la latenza (e credo anche a disabilitare alcune opzioni sui grafici in realtime), altrimenti la macchina proprio non ci stava dietro.


    Riguardo al mio Mac, se non ricordo male ho alzato il valore del precaricamento da disco (avevo dei dropout con dei progetti demo di Cubase), ma dovrei controllare...
    Il rispetto si costruisce solo insieme.

  11. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,641
    Ringraziamenti
    2,231
    1st February 2018,  09:36
    8

    Sono praticamente OT, ma ho portato la CPU in overclock da 3.31 GHz a 3.91 guadagnando un po' - ma poco - margine.
    So di gente che riesce a portare la mia CPU a 4 GHz tranquillamente, ma io ottengo solo BSOD. Probabilmente dovrei alzare il voltaggio del vcore, ma dovrei perderci tempo e verificare la stabilità. Le temperature ce l'ho sempre sotto controllo perché le ventole, tutte, compresa quella del processore, la piloto manualmente con un rheobus. Se avete consigli in tal senso...

  12. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    14
    Ringraziamenti
    679
    1st February 2018,  12:20
    9

    Dal mio punto di vista Reason oriented, i plugin nativi e le estensioni per la mia DAW sono abbastanza parchi nel consumo di CPU: la motivazione sta proprio nel fatto che le Rack Extension (e ancor più i factory devices) sono create proprio per girare solo sul sistema Reason. Discorso a parte per alcuni strumenti (uno su tutti: la versione RE di Spire) che hanno subito un porting e il cui codice non è ottimizzato per Reason.
    Non parliamo dei VST, al momento uso veramente pochi processori di segnale e quei pochi non sono particolarmente avidi.
    Sul versante virtual instruments stendo un velo pietoso, quando uso East West Hollywood Strings (la versione discount a 16 bit), è un terno al lotto.
    Ma mi rendo conto che Reason + VST è agli inizi e tutto gira più per culo che per cognizione di causa.

    Infine una considerazione sulla crescita della potenza delle CPU: da circa 5 anni a questa parte non vedo grossi cambiamenti, solo ottimizzazioni nell'architettura ma sulla potenza di calcolo siam sempre lì.
    Però (vedi il discorso Nebula) le richieste da parte dei plugin crescono.
    Quale sarà il futuro? GPU in serie come se dovessimo minare bitcoin? Processi di calcolo condivisi in rete? Schede e hardware dedicato (come il sistema UAD).
    All'ultimo NAMM è stato presentato un SO dedicato che dovrebbe permettere l'ira di dio (latenze ai minimi storici e ottimizzazioni incredibili), avremo macchine dedicate alla musica?
    http://cdm.link/2018/01/low-latency-...sic-gear-made/

  13. I seguenti utenti ringraziano turbopage per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (2nd February 2018)

  14. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,641
    Ringraziamenti
    2,231
    1st February 2018,  12:36
    10

    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    Schede e hardware dedicato (come il sistema UAD)
    Nonostante UAD, secondo me DSP dedicati andranno in disuso proprio per via della potenza di calcolo dei processori odierni. Infatti SSL ha rinunciato rendendo nativi i suoi plugins. UAD resiste perché tira fuori roba tipo Apollo e perché se vuoi i loro ottimi plugs devi comprare tutto il ciborio. Ma non durerà in eterno, secondo me.

  15. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,904
    Ringraziamenti
    745
    1st February 2018,  13:55
    11

    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    Quale sarà il futuro?
    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    Processi di calcolo condivisi in rete?
    Il futuro allora è già qua da anni !
    Per me è l'optimum , ok sarà poco ecocompatibile ma una macchina raw solo per fare calcoli costa infinitamente meno di un sistema basato su dsp e posso integrare e/o sostituirla quando e con cosa voglio.

  16. 32 kHz (mono) L'avatar di mollyer
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    393
    Ringraziamenti
    46
    1st February 2018,  21:22
    12

    Io ho un Mac Pro 2009 12 core 64 gb di RAM. Non esiste plugin che lo solletichi.... anzi decine dì plugin che gli facciano solo sentire la loro apertura .... CPU 15 % con progetti da quintali di plugin


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

  17. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,641
    Ringraziamenti
    2,231
    1st February 2018,  21:30
    13

    Citazione Originariamente Scritto da mollyer Visualizza Messaggio
    12 core 64 gb di RAM. Non esiste plugin che lo solletichi
    ...E grazie al cavolo!

  18. 32 kHz (mono) L'avatar di mollyer
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    393
    Ringraziamenti
    46
    1st February 2018,  21:47
    14

    .... ho esagerato un pochino forse ...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

  19. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,641
    Ringraziamenti
    2,231
    5th February 2018,  12:47
    15

    [OT]
    Alla fine sono in attesa di mobo e processore nuovi. Nel frattempo sto lavorando in overclock a 4.1-4.2 GHz: col vcore a v1.5 il sistema è stabile ed ho incrementato le prestazioni senza aumentare troppo le temperature, che sono ancora a regime. Peccato, ormai l'ordine è partito, andava già bene così, ma non mi è mai sconfifferato troppo di spippolare sul BIOS e per pigrizia ho perso l'occasione di risparmiare soldi.
    Ma un upgrade non fa mai male. Ora speriamo che non vadano in pappa le licenze software per via del cambio, meglio giocare di anticipo.

    EDIT: In vendita!
    [/OT]
    Ultima modifica di lordadb; 5th February 2018 alle 12:50

Tag per Questa Discussione