Risultati da 1 a 14 di 14
  1. 32 kHz L'avatar di Angix
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Mantova
    Messaggi
    782
    Ringraziamenti
    344
    24th February 2018,  11:46
    1

    Wink Test velocissimo Oktava Mk012 vs Lauden La120

    Ok, ho messo le mani stamattina su una coppia di Oktava e come non sfruttare l'occasione per provarli insieme ai miei Lauden?

    Ho fatto una registrazione al volo con la chitarra e il violino, più un parlato giusto per sentire le differenze principali.
    Ragazzi, abbiate pietà: non ho studiato minimamente il posizionamento, mi sono messo vicino al pc e l'esecuzione è solo per buttar dentro delle note. Non ho assolutamente eseguito un test chirurgico con prove e prove... Ok?

    Vi metto comunque il link con i files.
    Ho nominato i files perché tanto qualsiasi blind test è inutile: la pasta di suono cambia completamente ed è impossibile non sentire differenze eclatanti.

    Entrambi i mic sono stati inseriti nella mia RME 802 con un match a occhio dei livelli (il Lauden in generale ho visto che richiede sempre meno gain rispetto agli altri microfoni che ho).



    https://drive.google.com/open?id=1bv...8IQPQTyI9blaEF




    Annotazioni a margine: il Lauten è lasciato volutamente flat, anche se onestamente lo sto usando quasi sempre con i suoi filtri inseriti. Vi allego la risposta del microfono con le differenze attivando i passa alto e passa basso.


  2. I seguenti 4 utenti ringraziano Angix per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (24th February 2018), lordadb (24th February 2018), MRK_LAB (24th February 2018), roby_pro (24th February 2018)

  3. 32 kHz L'avatar di Angix
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Mantova
    Messaggi
    782
    Ringraziamenti
    344
    24th February 2018,  11:50
    2

    Mie personalissime considerazioni:

    - il Lauden richiede(rebbe) molta attenzione sul suo posizionamento
    - ho notato che usare o meno i suoi filtri impatta non poco sulla percezione di suono che regala
    - l'Oktava mi piace, è un microfono che a mio modo di vedere può fare qualsiasi cosa
    - il Lauden per certe cose mi piace moltissimo, ma non va bene per tutto
    - Non ho provato con l'Oktava, ma il Lauden muta pelle e non poco su pre diversi, più di altri microfoni che solitamente uso

    Ora, è ovvio che se dovessi fare dei test più approfonditi dovrei provare le varie combinazioni di tagli del Lauden, provare a posizionare i mic diversamente, provare altri pre... Onestamente non ho né tempo né voglia ma spero in ogni caso che il mio contributo possa tornarvi utile.

  4. 32 kHz L'avatar di Angix
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Mantova
    Messaggi
    782
    Ringraziamenti
    344
    24th February 2018,  11:52
    3

    @MRK_LAB
    Avevi chiesto questo confronto?

  5. I seguenti utenti ringraziano Angix per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (24th February 2018)

  6. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di PAPEdROGA
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,228
    Ringraziamenti
    625
    24th February 2018,  11:55
    4

    Sul violino mi piace. Su chitarra e voce preferisco l' Oktava.
    Comunque molto interessante.

    Grazie per il test
    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer

  7. 32 kHz L'avatar di Angix
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Mantova
    Messaggi
    782
    Ringraziamenti
    344
    24th February 2018,  12:00
    5

    Stessa mia conclusione, anche se sulla chitarra acustica l'altro giorno ho trovato una bella combinazione che regala un risultato decisamente più soddisfacente di quello che ho postato.

    E sul violino, sempre con il Lauden, il pre del mio Drawmer 1969 lo preferisco di gran lunga agli integrati della rme.

    Insomma, non mi sembra un microfono "facile".

  8. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,913
    Ringraziamenti
    750
    24th February 2018,  14:48
    6

    Grazie @Angix !

    Premetto che al momento ascolto da cuffie scrause ma che credo di conoscere.
    Concordo con quanto detto , sul violino il Lauden rende di più restituendo meglio gli armonici caratteristici , o almeno così mi pare.
    Su voci e gtr gli Oktava hanno medi più presenti e le alte ben smussate.
    MRK_LAB FaceBook Page

    ...let's have a black celebration...

  9. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di classic
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    COMO
    Messaggi
    1,059
    Ringraziamenti
    338
    24th February 2018,  20:27
    7

    Grz per i test appena riesco scarico e ascolto !
    Se sul vl il risultato è valido allora hau fatto centro

    Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

  10. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di classic
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    COMO
    Messaggi
    1,059
    Ringraziamenti
    338
    26th February 2018,  19:07
    8

    Anche per me con il Lauden il violino è più definito ed esce meglio
    Con la chitarra mi sembra siamo lì e per la tua voce preferisco l'Oktava

    Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

  11. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    28th February 2018,  09:38
    9

    Faccio un up per ricordarmi di ascoltare in studio.

  12. 32 kHz L'avatar di Angix
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Mantova
    Messaggi
    782
    Ringraziamenti
    344
    1st March 2018,  16:52
    10

    Che poi ieri ho riascoltato i file e ok test veloce, ma qua forse ho esagerato un po'....

  13. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di PAPEdROGA
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,228
    Ringraziamenti
    625
    1st March 2018,  17:03
    11

    Ma no, vanno benissimo per lo scopo
    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer

  14. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,647
    Ringraziamenti
    2,240
    1st March 2018,  18:23
    12

    Mie personalissime opinioni:

    • CHITARRA
      Qui l'Oktava è più pieno, più bilanciato su tutto lo spettro. Il Lauden è più sgonfio e più marcato sulle frequenze alte, cosa che potrebbe tornare utile in mix per tirare fuori le pennate, ma il confronto non regge; non dubito assolutamente che cambiando preamp possa suonare molto diverso, succede praticamente a tutti i mic di un certo livello. E' un buon segno.
    • VIOLINO
      Qui il Lauden vince, per me. Visto quel che è uscito con la chitarra, mi aspettavo graffi marcati, invece regge bene sulle frequenze più alte senza stuccare. L'Oktava tira fuori troppa componente "boxy".
    • VOCE
      Anche qui preferisco il Lauden, sulla tua voce. Pulisce le medio basse senza perdere pasta sotto, più definito e più aria, senza quelle distorsioni sulle alte tipiche delle capsule cinesi. L'Oktava è più "pastoso", anche se ancora utilizzabile, ma rimane parecchio indietro. Lo userei sicuramente per staccare i cori dalla lead.


    My two eurocents. Grazie per il test.
    Ma poi... Luciano ti ha ascoltato? Luciano! (@Cracker)
    Ultima modifica di lordadb; 2nd March 2018 alle 08:56

  15. Moderator L'avatar di Edi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Mondovì
    Messaggi
    1,856
    Ringraziamenti
    288
    3rd March 2018,  15:43
    13

    Quoto quanto detto da tutti.
    Sembra che il Lauten sul violino riesca a catturare alte frequenze che l'Oktava proprio non sente, sembra quasi filtrato. Ma sinceramente farei un matching dei due, l'Oktava mi sembra avere più corpo.
    Sul parlato l'Oktava ha le plosive molto più controllate, al Lauten scappano parecchio.

  16. 32 kHz L'avatar di Angix
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Mantova
    Messaggi
    782
    Ringraziamenti
    344
    3rd April 2018,  18:16
    14

    Uppo solo per linkare un mio brano registrato usando esclusivamente il Lauten.

    https://www.italiarec.com/forum/thre...5265#post55265

Tag per Questa Discussione