Risultati da 1 a 10 di 10
  1. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    43
    Ringraziamenti
    9
    7th August 2018,  11:40
    1

    Compressore hardware per rullanti, kick, tom snappy

    Ciao a tutti

    Nelle prossime settimane vorrei comprare un compressore hardware da usare esclusivamente su fusti di batteria heavy metal.

    Mi servirebbe un compressore per accentuare al massimo i transienti (es: batteria black album) non per dare corpo (eventualmente uso saturatori dopo). Pensavo quindi a compressori con attacco lento (anche program dependent, ma regolabili per avere minimo 10msec e possibilmente 30/50msec), knee abbastanza duro, non necessariamente colorati come distorsione armonica (ma se c'è, ok).

    In questo momento ho in mente solo qualcosa di simile a channel comp ssl 9k in modalitÃ* RMS (es: ssl xr618), mentre escludo categoricamente cose come 1176 o distressor (mezzo salvato), che non fanno quello che cerco. Escluderei anche l'api 2500 (lo so protrebbe fare il lavoro, ma in questo momento preferisco usarlo su altro).

    Vi viene in mente altro? dbx? Valley people? Se avete in mente solo plugin, non mi formalizzo: sparate pure in libertÃ*.

    Grazie

    Danilo
    Ultima modifica di Nocturnal Overlord; 7th August 2018 alle 11:43

  2. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di PAPEdROGA
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,222
    Ringraziamenti
    617
    7th August 2018,  12:05
    2

    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer

  3. I seguenti utenti ringraziano PAPEdROGA per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Nocturnal Overlord (7th August 2018)

  4. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    43
    Ringraziamenti
    9
    7th August 2018,  13:04
    3

    Grazie, lo inserisco nella lista...

    In realtÃ* lo avevo giÃ* inserito - me lo avevi consigliato qualche mese fa, e avevo anche provato il plugin di boz digital (che mi è piaciuto), ma lo avevo messo a bassa prioritÃ* per 2 motivi:

    - prezzo (anche se vedo adesso che vintage king lo ha abbassato...)

    - 2 competitor diretti sul fronte software - ok, lo prenderei anche per campionarlo... - boz digital appunto (che ha anche un endorsement "pesante") e TimP;

    Soprattutto per il secondo motivo, il rischio di non recuperare i soldi spesi sarebbe molto alto, la nostra versione software dovrebbe avere veramente qualcosa in più (cioè parecchie notti insonni :/) e questo qualcosa in piú dovrebbe essere anche percepito dagli utenti... discorso lungo e in parte off topic.

    Ma ad averci i soldi di Inzaghi, mi piacerebbe sicuramente

  5. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di PAPEdROGA
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,222
    Ringraziamenti
    617
    7th August 2018,  14:14
    4

    Citazione Originariamente Scritto da Nocturnal Overlord Visualizza Messaggio
    2 competitor diretti sul fronte software - ok, lo prenderei anche per campionarlo... - boz digital appunto (che ha anche un endorsement "pesante") e TimP
    Boz ha tirato fuori un ottimo prodotto, soprattutto nel ricreare "il mood" di quel determinato compressore. E' un ottimo plugin, se quel risultato è quello che cerchi, ma sul "trattamento del transiente" siamo ancora un po' distanti, così come la saturazione non ha la stessa credibilità dell' originale. Resta comunque, per me, una delle emulazioni di compressori plug meglio riuscita.

    La libreria di TimP la presi almeno un anno fa ed è finita nel cestino dopo meno di un giorno. Davvero nulla a che vedere.

    Se vuoi scartare l' ADR, puoi pensare al Drawmer 1960, che è una macchina piuttosto simile come sonorità, anche se più scura e densa... e nell' usato puoi trovarla a poco.
    Non mi pare che ci siano emulazioni conosciute in giro.

    Non so perché scarti il Distressor, potrebbe invece essere ciò che cerchi.
    In più, oltre ad un compressore, forse butterei un occhio ad un transient designer. Un TD4, con I/O bilanciati, potrebbe darti belle soddisfazioni in quel senso.
    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer

  6. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    43
    Ringraziamenti
    9
    7th August 2018,  19:53
    5

    Bene, un po' di carne sul fuoco

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Boz ha tirato fuori un ottimo prodotto, soprattutto nel ricreare "il mood" di quel determinato compressore. E' un ottimo plugin, se quel risultato è quello che cerchi, ma sul "trattamento del transiente" siamo ancora un po' distanti, così come la saturazione non ha la stessa credibilità dell' originale. Resta comunque, per me, una delle emulazioni di compressori plug meglio riuscita.
    Allora c'è un po' di spazio per muoversi...

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    La libreria di TimP la presi almeno un anno fa ed è finita nel cestino dopo meno di un giorno. Davvero nulla a che vedere.
    Grazie, non ho mai avuto la possibilità / tempo di provarlo. Questo conferma che c'è spazio.

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Se vuoi scartare l' ADR, puoi pensare al Drawmer 1960, che è una macchina piuttosto simile come sonorità, anche se più scura e densa... e nell' usato puoi trovarla a poco.
    Non mi pare che ci siano emulazioni conosciute in giro.
    Segno anche il Drawmer. Oltre all'ADR F760-RS, vedo che esiste anche l'ADR F769X-R (è una channel strip mono - comprende il compressore), si trova sull'usato a prezzi accessibili (1500e circa). Devo prendermi un po' di tempo per capire le differenze sul comp, se ci sono (a parte il fatto che la channel strip è mono).

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Non so perché scarti il Distressor, potrebbe invece essere ciò che cerchi.
    Pensavo che avrei impiegato qualche giorno per darti una risposta decente, e invece ho appena smanettato con l'analizzatore e ho tirato fuori i grafici che trovi a questo link.

    Ho regolato sia il mio compressore software preferito sui fusti (emulazione SSL 9K channel comp RMS mode) che il Distressor così:
    - attacco al massimo (lento)
    - rilascio al minimo (veloce)
    - ratio 6:1
    - threshold a spanne

    Il Distressor sembra avere un attacco più veloce e una knee più morbida.

    Molti mesi fa avevo semplicemente fatto dei confronti a spanne su un rullante, e avevo avuto l'impressione che il comp software tirasse fuori un rullante più aggressivo / con transienti più accentuati. Ora dai grafici si dovrebbe capire perchè.

    In pratica, cerco in versione hardware qualcosa di simile a questo compressore software (o anche più aggressivo), senza avere nulla contro il Distressor sui fusti (...e ci mancherebbe, con tuti i mixing engineer famosi che lo usano) - tra l'altro appena ho tempo cerco di campionarlo (anche se Giancarlo mi ha anticipato che verrà una merda... vedremo)

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    In più, oltre ad un compressore, forse butterei un occhio ad un transient designer. Un TD4, con I/O bilanciati, potrebbe darti belle soddisfazioni in quel senso.
    Sì ci ho pensato anche io a SPL, è sicuramenete un'altra possibilità. Segno.

    Thanks

  7. I seguenti utenti ringraziano Nocturnal Overlord per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    PAPEdROGA (8th August 2018)

  8. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    43
    Ringraziamenti
    9
    8th August 2018,  08:36
    6

    L'indicazione dei tempi sull'attacco del distressor è sminchiata :/ . Comunque per entrambi i compressori ho usato un testtone a 1000Hz da 500msec (per questo test facciamo l'ipotesi che la compressione non dipende dalla frequenza...). Le proporzioni per capire le differenze nell'attacco sono attendibili, comunque stasera aggiorno l'immagine.

  9. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di PAPEdROGA
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,222
    Ringraziamenti
    617
    8th August 2018,  09:31
    7

    Citazione Originariamente Scritto da Nocturnal Overlord Visualizza Messaggio
    emulazione SSL 9K channel comp RMS mode
    Leggo "Console 1", quindi non è una libreria di Nebula ma la Console Softube?
    A tuo parere è un buon prodotto? Non c'è altro che si avvicini a quel comp, in ambito SW?

    Citazione Originariamente Scritto da Nocturnal Overlord Visualizza Messaggio
    Il Distressor sembra avere un attacco più veloce e una knee più morbida.

    Molti mesi fa avevo semplicemente fatto dei confronti a spanne su un rullante, e avevo avuto l'impressione che il comp software tirasse fuori un rullante più aggressivo / con transienti più accentuati. Ora dai grafici si dovrebbe capire perchè.
    Non ho l' emulazione del 9k di cui parli, quindi non saprei nello specifico. Se dovessi paragonare virtualmente, cioè a memoria, i due comp hw, direi che in linea di massima il Distressor è più morbido e meno spigoloso, l' SSL più punchy e con transienti più in evidenza.
    In realtà a me del Distressor piace proprio il fatto di tirare fuori l' attacco senza però farlo sentire troppo "appuntito" e slegato, ma tenendolo sempre tondo e smussato. Inizialmente sembra meno aggressivo, poi in genere capisci che siede meglio nel mix. Ma sono gusti.

    La mia catena di partenza per il tipo di effetto di cui parli (se non ho capito male), in digitale, è Transient Designer > Sat > Comp > Sat.
    In genere SPL TD > Decapitator > Boz > VCC Slate/Soft Clip/TapeSim/Quellocheè.
    Oppure al posto dell' SPL il free Dominion, che può avere tempi di attacco più lunghi che in alcuni casi aiutano ad avere più fusto e meno punta, ma di base la catena è quella. Ovviamente con gate ben settato a monte, altrimenti hai la sagra dei rientri.
    Nel tuo caso, avendo già il 2500 (che imho NON sostituisce il Compex, perché l' API è mooolto meno aggressivo e più "anonimo", passami il termine) partirei provando ad aggiungerci un TD. Magari il 4 canali, che è bilanciato e satura prima e meglio (facemmo anche dei test sul forum con Dancok, in qualche modo dovrebbero essere reperibili)

    Citazione Originariamente Scritto da Nocturnal Overlord Visualizza Messaggio
    anche se Giancarlo mi ha anticipato che verrà una merda...
    Ecco, questo è interessante. Perché?
    Giampiero Ulacco
    Mixing Engineer

  10. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    43
    Ringraziamenti
    9
    8th August 2018,  12:57
    8

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Leggo "Console 1", quindi non è una libreria di Nebula ma la Console Softube?
    Busted

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    A tuo parere è un buon prodotto?
    Ho un rapporto di amore/odio con il Console1. Pagato un rene piú di 3 anni fá (dopo un anno ha avuto un calo di prezzo allucinante), il controller é molto comodo (anche se lo uso poco, quando lo uso non ho bisogno di guardarlo per trovare il tasto / knob giusto - é molto intuitivo).

    La channel strip ha un leggero rolloff sulle basse / distorsione di fase tra [0;50Hz] - poca roba comunque, si puó sorvolare (mi pare che a 20Hz ha perso solo 1dB). Peccato peró non poterlo disabilitare.
    I comp sembrano fatti bene - perlomeno allo stato dell'arte.
    Gli eq sono i classici IIR, la fase si azzera sul limite di Nyquist e quindi si comportano in modo differente a seconda del sample rate. Addirittura recentemente mi pare di aver visto che a 44.1KHz la fase sulle alte si s******* completamente, ma devo ricontrollare, forse ho visto male (stasera magari posto un altro grafico). Comunque non li uso, ma se li dovessi usare non lo farei a 44.1KHz.
    La distorsione mi lascia perplesso a giudicare dall'analizzatore (rumorosa, aliasing forse), ma fa il suo lavoro.

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Non c'è altro che si avvicini a quel comp, in ambito SW?
    Non ho mai cercato altro sw per matchare quel comportamento... ma se devo scommettere, scommetto che ne esistono altri simili.

    E scommetto pure che non é necessario campionare l'hardware per avere questi comportamenti. E' un po' piú difficile fare compressori program/frequency dependent (es: LA2A).

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Non ho l' emulazione del 9k di cui parli, quindi non saprei nello specifico. Se dovessi paragonare virtualmente, cioè a memoria, i due comp hw, direi che in linea di massima il Distressor è più morbido e meno spigoloso, l' SSL più punchy e con transienti più in evidenza.
    In realtà a me del Distressor piace proprio il fatto di tirare fuori l' attacco senza però farlo sentire troppo "appuntito" e slegato, ma tenendolo sempre tondo e smussato. Inizialmente sembra meno aggressivo, poi in genere capisci che siede meglio nel mix. Ma sono gusti.
    Ci piacciono i suoni duri/spigolosi/definiti (come anche sulle chitarre), ma mixo per hobby solo musica nostra, possiamo permetterci gusti strani

    Grazie per la conferma a memoria sull'SSL comp hw.

    Quello che scrivi é sicuramente il motivo per cui il Distressor viene usato e consigliato spesso anche sui fusti. Se puntassimo ad avere qualcosa di simile a Green Day / Muse o altro simile lo sceglierei senza pensarci 2 volte.

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    La mia catena di partenza per il tipo di effetto di cui parli (se non ho capito male), in digitale, è Transient Designer > Sat > Comp > Sat.
    In genere SPL TD > Decapitator > Boz > VCC Slate/Soft Clip/TapeSim/Quellocheè.
    Oppure al posto dell' SPL il free Dominion, che può avere tempi di attacco più lunghi che in alcuni casi aiutano ad avere più fusto e meno punta, ma di base la catena è quella. Ovviamente con gate ben settato a monte, altrimenti hai la sagra dei rientri.
    Nel tuo caso, avendo già il 2500 (che imho NON sostituisce il Compex, perché l' API è mooolto meno aggressivo e più "anonimo", passami il termine) partirei provando ad aggiungerci un TD. Magari il 4 canali, che è bilanciato e satura prima e meglio (facemmo anche dei test sul forum con Dancok, in qualche modo dovrebbero essere reperibili)
    Molto interessante - finora mi sono sempre accontentato di comp / eq in boost / saturatore.

    IMO l'API é molto pulito ("anonimo") in modalitá new, ha il suo carattere/distorsione in modalitá old.

    Appena ho 2 secondi cerco il thread a cui ti riferisci.

    Citazione Originariamente Scritto da PAPEdROGA Visualizza Messaggio
    Ecco, questo è interessante. Perché?
    Non ce l'ha detto :/ e non abbiamo avuto la prontezza di chiedere. Sicuramente hanno giá provato a campionarlo.

  11. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    43
    Ringraziamenti
    9
    8th August 2018,  13:31
    9

    Riguardo al campionamento del distressor, di sicuro la loro tecnologia funziona bene
    - ho provato recentemente il Mantis e mi sembrato un ottimo bus compressor - meno aggressivo di un gcomp, ma con molto glue - forse prezzo un po' alto per il numero di campionamenti - comunque bello.
    Ultima modifica di Nocturnal Overlord; 8th August 2018 alle 13:41

  12. I seguenti utenti ringraziano Nocturnal Overlord per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    PAPEdROGA (8th August 2018)

  13. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    43
    Ringraziamenti
    9
    8th August 2018,  17:31
    10

    Ho aggiornato l'immagine dell'invasione degli ultra-Distressor - la gain reduction non è matchata con il comp sw, ma ora l'indicazione temporale è corretta e si capisce che l'attacco è più veloce.

    Riguardo al Console1 (anche se è un po' OT), la fase è sputtanàta (mo vediamo se me lo censuri ) in flat a 44100Hz anche senza attivare l'EQ, mentre va bene a 88200Hz (ma l'EQ è comunque un IIR con fase che si azzera sul limite). E questo è male.


    Buona serata