Risultati da 1 a 9 di 9
  1. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    5
    Ringraziamenti
    1
    1st September 2018,  08:13
    1

    Frequenza di taglio subwoofer con crossover e senza

    Ciao,
    suono spesso dal vivo in posti piccoli dove utilizzo due casse fullrange DXR15,ogni tanto pero' in posti leggermente piu' grandi abbiamo a disposizione due subwoofer passivi con coni del 15RCF pilotati da un finale digitale yamaha PX8 con cui posso decidere le frequenza di taglio dei subwoofer(sulle casse fullrange invece c'e' un tastino che taglia 100Hz oppure 120Hz).
    Quale e' la frequenza esatta dove andrebbe tagliato un subwoofer?
    E' giusto togliere tutte le basse sotto i 40Hz?
    Ho fatto diverse ricerche sul web ma non ho trovato nessun posto dove e' spiegato bene in maniera esaustiva
    grazie

  2. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,818
    Ringraziamenti
    717
    1st September 2018,  09:58
    2

    Il taglio in basso dipende molto dal genere.
    Ad esempio , parlando di elettronica in generale se tagli sotto i 40 ti dai un cazzuolata sui maroni.
    Per altri generi potrebbe anche andare ma in ogni caso dipende anche molto dall'acustica della location.

    Citazione Originariamente Scritto da Kayhansen73 Visualizza Messaggio
    Quale e' la frequenza esatta dove andrebbe tagliato un subwoofer?
    Dovresti settare il taglio basso delle full sinergicamente al taglio alto dei sub ricercando la maggior linearità possibile.

  3. 32 kHz (mono) L'avatar di Novalium
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Perugia
    Messaggi
    417
    Ringraziamenti
    161
    1st September 2018,  10:43
    3

    I tagli sono variabili perchè andrebbero fatti misurando la risposta acustica del luogo dove monti l'impianto.
    Se non fai questo quello che succede è del tutto casuale.

  4. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    5
    Ringraziamenti
    1
    1st September 2018,  12:53
    4

    Dovresti settare il taglio basso delle full sinergicamente al taglio alto dei sub ricercando la maggior linearità possibile.[/QUOTE]
    Sulle casse full range faccio riprodurre dai 120Hz in su mentre ai sub dai 120 in giù.Attualmente faccio così ma non c è un valore di riferimento dal quale partire?
    Sotto i 40 mi han detto di tagliare che c'è solo "sporco".Suono pop rock.

  5. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    5
    Ringraziamenti
    1
    1st September 2018,  12:54
    5

    Citazione Originariamente Scritto da Novalium Visualizza Messaggio
    I tagli sono variabili perchè andrebbero fatti misurando la risposta acustica del luogo dove monti l'impianto.
    Se non fai questo quello che succede è del tutto casuale.
    Esiste un modo per misurare questa acustica e tarare l'impianto?

  6. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,818
    Ringraziamenti
    717
    1st September 2018,  14:16
    6

    Citazione Originariamente Scritto da Kayhansen73 Visualizza Messaggio
    ma non c è un valore di riferimento dal quale partire?
    Di riferimento di cosa ?
    Citazione Originariamente Scritto da Kayhansen73 Visualizza Messaggio
    Sotto i 40 mi han detto di tagliare che c'è solo "sporco"
    Opinabile.
    Cmq come sopra , dipende.
    Lo so che nn sono risposte , purtroppo approntare un setup (live o studio poco cambia) ci mette faccia a faccia con il mondo reale che poco ha a che fare con la teoria.
    La variabilità è tale che le regolette sicure nn esitono.

  7. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MacGyver (1st September 2018)

  8. 32 kHz (mono) L'avatar di Novalium
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Perugia
    Messaggi
    417
    Ringraziamenti
    161
    1st September 2018,  14:20
    7

    Citazione Originariamente Scritto da Kayhansen73 Visualizza Messaggio
    Esiste un modo per misurare questa acustica e tarare l'impianto?
    Esistono molti metodi ma prima bisogna prendere confidenza con una materia, l'acustica, che richiede uno studio approfondito a parte. Senza conoscenze di base ti consiglio di fare delle prove anche perché con quel sistema hai ben poche opzioni.

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

  9. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di SaMe
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Avellino
    Messaggi
    2,253
    Ringraziamenti
    327
    1st September 2018,  15:47
    8

    I modi ci sono per determinare cosa fare il problema è sapere a cosa devi puntare.
    Dipende da decine di variabili diverse: tipo di musica, tipo di impianto, risposta della sala, stile del fonico* ecc.
    Va tutto messo assieme e il modo per farlo è avere una buona preparazione teorico-pratica e una buona dose di esperienza.

    Ti consiglierei di iniziare a studiare qualche manuale di acustica, anche sulla configurazione di uno studio e di iniziare a suonare senza fare tagli indiscriminati sotto i 40.
    Il fatto che sotto i 40 siano solo disturbi è quantomeno opinabile, tutti gli assolutismi di questo tipo in realtà sono opinabili, non esistono regole così assolute e così valide in ogni situazione.

    *Si anche il fonico allo stesso modo di un musicista ha un suo stile personale.
    homo faber ipsius fortunae

  10. I seguenti utenti ringraziano SaMe per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    MRK_LAB (1st September 2018)

  11. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    5
    Ringraziamenti
    1
    2nd September 2018,  15:01
    9

    Innanzitutto grazie per i consigli e le risposte.
    Oggi provero' a evitare di tagliare sotto i 40Hz e vedere che succede.
    Visto che con le casse gli unici tagli possibili sulle fullrange sono o 120Hz o 100Hz faro' qualche esperimento.
    Attualmento utilizziamo un soundcraft Ui24 come mixer con cui suoniamo un pezzo e lo registriamo,poi andiamo davanti lanciamo il pezzo e possiamo correggere il mix quindi di prove posso farne parecchie.