Risultati da 1 a 2 di 2
  1. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    1
    Ringraziamenti
    0
    18th March 2019,  21:31
    1

    Red face Usare i mezzi fucili da cinema per scopi musicali (registrazione strumenti)

    Ciao a tutti, sono un insegnante di un Istituto per il cinema e la televisione. Dirigo un laboratorio musicale e ci troviamo nella necessità di registrare strumenti musicali con i classici mezzi fucili che si montano sulla telecamera o si usano come boom, tipo SENNHEISER MKE 600 ...
    L'insegnante di fonia (una vecchia guardia che ha lavorato con Umiliani e tanti altri) me l'ha sconsigliato perché ci sono rientri laterali con fasi inverse difficili da gestire, nonostante la forte direzionalità del microfono...
    Io in realtà, disponendo di un ambiente grande e potendo distanziare gli esecutori, o registrando uno strumento alla volta non credo che i rientri possano essere un problema...
    Qualcuno li ha mai usati per applicazioni musicali? Tipo chitarre acustiche in particolare?

    Grazie infinite...

  2. Nino D'Angelo del Forum L'avatar di les2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,466
    Ringraziamenti
    525
    19th March 2019,  18:46
    2

    ciao e benvenuto

    premesso che quà trovi loschi figuri che spendono cifre con tanti zeri per microfoni dedicati, se tu registri uno strumento alla volta non vedo perchè no (magari cercando di evitare riverberi ambientali di un luogo non trattato) .

    se la domanda fosse : " voi registrereste le chitarre o una sessione multistrumento con i microfoni da ripresa cinematografica? "
    la risposta sarebbe probabilmente no
    Ultima modifica di les2; 19th March 2019 alle 18:59