Risultati da 1 a 8 di 8
  1. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di classic
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Localitā
    COMO
    Messaggi
    1,067
    Ringraziamenti
    342
    25th August 2019,  13:29
    1

    Come "gira" la musica ovvero gli introiti degli artisti

    Visto che amo comporre e in futuro vorrei propormi per delle collaborazioni mi chiedevo cosa possa interessare a un cantante perchč sia motivato ad impegnarsi magari realizzando un videoclip, promuovesse il brano in radio, partecipasse a concorsi musicali ecc...
    Certamente la qualitā della composizione (ma su questo c'č una grande e variegata offerta), i crediti di chi compone (se lo propone Battiato č diverso che lo propongo io), gli accordi di promozione, amicizie personali dirette o indirette, esempi di altre collaborazioni che ad esempio hanno avuto numerose visualizzazioni...
    Ma quello che volevo chiedere era anche in merito alle prospettive di guadagno per la pubblicazione on - line un cantante cosa si aspetta effettivamente? Vedo realizzazioni di cover fatte molto bene con video professionali ma mi chiedo che mercato hanno e in quale modo possano rientrare dalle spese.. oppure sono gli studi stessi che vi investono? Inoltre nel caso usassero un mio inedito (al pari di una cover di Battisti) depositato SIAE per promuoversi su Spotify immagino non vi siano problemi se mi indicano come compositore di musica e testo... forse mi spiego male ma non vorrei dimenticarmi qualche punto importante, se qualcuno mi chiarisse per quanto ne sa come "girano" o dovrebbero girare i guadagni sui brani pubblicati on line e i relativi retroscena gliene sarei grato!

    Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di classic; 25th August 2019 alle 13:31

  2. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Localitā
    Roma
    Messaggi
    6,672
    Ringraziamenti
    2,250
    25th August 2019,  13:46
    2

    Il guadagno per la musica in sé č qualcosa che riguarda maggiormente i grandi nomi e le grandi produzioni. Di solito gli introiti arrivano, quando arrivano, da tutto ciō che ruota attorno al prodotto musicale. Questo č vero per i piccoli tanto quanto per i pių grandi. Principalmente si tratta di concerti, merchandising e sponsorizzazioni. E questo č quanto. Gli introiti da streaming et similia sono talmente esigui che non ne parlo neppure.

  3. I seguenti utenti ringraziano lordadb per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (25th August 2019)

  4. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Localitā
    Roma
    Messaggi
    6,672
    Ringraziamenti
    2,250
    25th August 2019,  13:51
    3

    Per quanto riguarda invece creare interesse per un eventuale artista, ho notato una certa diffidenza generalizzata. Cercavo dei cantanti per promuovere lo studio, con l'intento di realizzare tutta la produzione per una cover e un video. Nonostante a me continui a sembrare uno scambio interessante, quello di avere la possibilitā di registrare in uno studio e di avere all'attivo un video professionale su YouTube non si č rivelata essere un'esperienza allettante tale da richiamare performer. Alla fine sono dovuto ricorrere a conoscenze personali.
    Ultima modifica di lordadb; 26th August 2019 alle 09:32

  5. I seguenti utenti ringraziano lordadb per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (25th August 2019)

  6. 32 kHz L'avatar di Barbapapā
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Wallerawang
    Messaggi
    594
    Ringraziamenti
    323
    25th August 2019,  15:51
    4

    Ci sono una serie di domande intrecciate: la risposta breve che un po' accontenta tutti i requisiti č che chi oggi pubblica qualcosa lo fa essenzialmente nella speranza di un rientro di immagine ma non si aspetta un rientro economico diretto. I rientri economici esistono ma per numeri eccezionali tipo >100.000.000 (cento milioni) di visualizzazioni youtube ecc. E' una cosa che puō accadere anche se non sei Beyonce o John Mayer in teoria. Come accada se lo sapessimo saremmo ricchi. Riguardo ai brani originali: in teoria c'č richiesta perchč molti performer non scrivono. Come arrivare a vendere dei brani originali invece č uguale a come vendere qualsiasi altra cosa. Bisogna fare un demo, uno showcase, proporre i contenuti a potenziali interessati e stabilire le modalitā di interazione facendo naturalmente alcune valutazioni. Dal momento che l'artista performer non vanta alcun diritto sulla musica o sui testi ha esattamente lo stesso interesse che avrebbe nel cantare un pezzo dei Queen, quindi zero interesse reale, anzi ha l'handicap che in un calderone di musica il pezzo dei Queen almeno qualcuno lo potrebbe andare a cercare. Parliamo invece dalla parte degli autori: visto che hanno solo da guadagnare dalla diffusione del brano non escluderei che avessero forme di partecipazione/sponsoring con la produzione. Oppure gli autori dovrebbero avere contatti con produzioni di un certo livello in grado di garantire una certa diffusione/visibilitā al prodotto. Quindi essere considerato al momento che si devono fare gli inediti per i ragazzi di xfactor.
    ...e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella piscia.

  7. I seguenti utenti ringraziano Barbapapā per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (25th August 2019)

  8. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di classic
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Localitā
    COMO
    Messaggi
    1,067
    Ringraziamenti
    342
    25th August 2019,  18:38
    5

    Grazie per le risposte che confermano quello che giā pensavo, alla fine si tratta di fare degli "agganci" personali oppure continuare semplicemente (come ho sempre fatto) a commissare registrazioni... per fortuna ho una valida cantante che mi asseconda dal lato registrazione ma poi i brani si arenano un po' lė, sia per dei limiti oggettivi nella composizione (su cui comunque continuo a lavorare) sia perchč č cosė per molti (anche validissimi brani IMHO non hanno il riscontro che meriterebbero) sia perchč appunto non c'č un interesse da parte della performer a promuoverli... forse dovrei trovare qualche autrice di testi con cui collaborare ma anche lė le collaborazioni che ho avuto in passato non mi hanno molto soddisfatto... boh si vedrā come va
    Ultima modifica di classic; 25th August 2019 alle 18:41

  9. 32 kHz L'avatar di Barbapapā
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Wallerawang
    Messaggi
    594
    Ringraziamenti
    323
    25th August 2019,  18:50
    6

    Se fosse il mio business: sceglierei un pezzo forte, lo produrrei (arrangiamenti, musicisti, rec, mix e master) e troverei un interprete per iscriverlo a qualche concorso, naturalmente sostenendo tutte queste spese come investimento promozionale. A lungo termine, magari con qualche premio/riconoscimento alle spalle immagino che qualcuno potrebbe cercarmi per acquistare qualcosa.
    ...e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella piscia.

  10. I seguenti utenti ringraziano Barbapapā per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (25th August 2019)

  11. 22 kHz (mono) L'avatar di grungelizer
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Localitā
    Italia
    Messaggi
    113
    Ringraziamenti
    110
    26th August 2019,  07:02
    7

    Citazione Originariamente Scritto da Barbapapā Visualizza Messaggio
    I rientri economici esistono ma per numeri eccezionali tipo >100.000.000 (cento milioni) di visualizzazioni youtube ecc. E' una cosa che puō accadere anche se non sei Beyonce o John Mayer in teoria. Come accada se lo sapessimo saremmo ricchi.
    A corollario aggiungo anche che le visualizzaioni su Youtube o Spotify, etc., semplicemente si possono acquistare (es.: https://www.google.com/search?client...azioni+youtube ) , e che per una struttura capace di vendere (es. major, ma tutto sommato se guardiamo l'investimento siamo ormai svincolati dalla logica di industria discografica classica) l'investimento puō valere la pena esattamente come una volta si acquistavano decine di migliaia di copie di 45 giri (o LP: ricordo vari miti al riguardo, chissā se veri o meno, comunque plausibili) per mandare un disco d'esordio primo in classifica.

  12. 32 kHz L'avatar di Barbapapā
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Wallerawang
    Messaggi
    594
    Ringraziamenti
    323
    26th August 2019,  07:13
    8

    si, sicuro si possono fare magagne, perō per comprare 100.000.000 di view ci vorrebbero cifre parecchio impegnative. Io ho esperienza di qualche cliente con milioni autentici. Ma č un'alchimia, ripeto, teoricamente possibile ma la dinamica non č una scienza esatta. Ciō che indubbiamente ci vuole per salire sulla giostra č la produzione del contenuto audio video.
    ...e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella piscia.

  13. I seguenti utenti ringraziano Barbapapā per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    grungelizer (26th August 2019)