Risultati da 1 a 3 di 3
  1. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Pisa
    Messaggi
    1
    Ringraziamenti
    0
    18th October 2019,  16:07
    1

    Distorsione delle casse su "s", "t", "f".

    Buonasera,

    Ho un piccolo impianto per poter ospitare live musicali nel mio locale ed ho un problema di distorsione sulla voce che mi sta facendo letteralmente impazzire.
    Il problema in se è che al pronunciare di “s”, “f” e“t”, le casse del master restituiscono un suono veramente distorto, quasi come se volumi e gain fossero a livelli altissimi.

    Vi illustro qui le informazioni sulla configurazione, i “dati” a disposizione e i tentativi -disperati- di risolverla.

    L’impianto è costituito da
    - 1 mixer MG166CX-USB
    - 2 casse attive Street Audio TOP215A
    - 1 cassa spia
    - Microfoni vari (sm57, sm58, beta58)

    L’equalizzazione non è estrema. I controlli di alti, medi e bassi sono tutti a metà. Non è stato messo un gain aggressivo, non sono attivi né effetti né compressione.
    I volumi del canale e del master in generale non superano i -6db (si rimane quindi sempre sul verde).
    I volumi e il gain delle 2 casse sono a metà o poco lontano.

    Se collego un paio di cuffie al mixer e provo ad ascoltare, non noto alcun problema di distorsione.

    Poiché nella cassa spia la distorsione non si sente, ho pensato che fosse un problema delle 2 casse attive.
    Però c’è un elemento che sembra smentire questo fatto: se collego un dispositivo di riproduzione su un canale del mixer, non c’è alcuna distorsione. Suono ok, anche con pezzi vocali.

    Ho provato a cambiare microfono, cavi xlr tra microfono e mixer, ma niente. Stesso risultato.

    Come posso risolvere?
    Devo procedere per tentativi cambiando un elemento per volta (mixer, casse..)?

    Grazie mille per una futura risposta

  2. 44,1 kHz (24bit) L'avatar di MRK_LAB
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Valadas Occitanas
    Messaggi
    2,945
    Ringraziamenti
    763
    18th October 2019,  18:16
    2

    Citazione Originariamente Scritto da notturnobus87 Visualizza Messaggio
    Il problema in se è che al pronunciare di “s”, “f” e“t”
    Le sibilanti.

    Citazione Originariamente Scritto da notturnobus87 Visualizza Messaggio
    I volumi e il gain delle 2 casse sono a metà o poco lontano.
    E i controlli di tono , quello degli alti in particolare ?
    Probabilmente è una concausa di effetti.
    Non noti nulla con un dispositivo generico perchè probabilmente ciò che riproduci ha un contenuto di alte specifiche equilibrato mentre il tuo materiale potrebbe averne in eccedenza.
    Aggiungi che magari le casse di loro possono essere colorate in quella zona e via , il gioco è fatto.
    Sono illazioni alla cieca chiaramente , anzi , alla sorda perchè bisognerebbe sentire per giudicare correttamente.
    MRK_LAB FaceBook Page

    ...let's have a black celebration...

  3. I seguenti utenti ringraziano MRK_LAB per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (27th October 2019)

  4. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,695
    Ringraziamenti
    2,264
    22nd October 2019,  08:54
    3

    Aggiungo che a volte può essere la stanza. Hai per caso un certo riverbero quando provi a cantare? Un ambiente particolarmente poco trattato causa spesso un eccesso di sibilanti. Mi viene da pensare a questo perché a quanto pare il problema nasce solo dal suono microfonato.
    Ultima modifica di lordadb; 10th November 2019 alle 12:10