Risultati da 1 a 5 di 5
  1. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    48
    Ringraziamenti
    20
    9th January 2020,  20:49
    1

    Simulazione Preamp Soldano SLO: work in progress

    Ciao a tutti,

    apro questo thread per condividere i primi risultati di un plugin / applicazione su cui io e Davidosky stiamo lavorando da ormai 6/7 mesi (anche se lo studio del circuito e le simulazioni offline erano cominciate almeno un anno e mezzo prima).

    Il plugin replica il preamp di una Soldano SLO; tutti gli stadi di gain dei 2 canali (Normal e Overdrive), gli switch e il tonestack sono stati modellizzati completamente. Attualmente siamo in grado di regolare "a freddo" tutti i parametri (caratteristiche delle valvole di preamp, valori di resistenze, condensatori, knob, ecc.), probabilmente questa possibilità sarà data anche all'utente per personalizzare il suono secondo esigenza/gusto.

    In questo momento il VST può essere suonato in real time senza oversampling, mentre in playback dovrebbe essere possibile almeno un fattore 2x (forse anche 4x a 44,1/48K, adesso non ricordo). In modalità offline sarà possibile scegliere un fattore di oversampling arbitrario per ridurre l'aliasing (da 1x fino a 2048x - consigliato 64x). I tempi di esecuzione offline ovviamente si dilatano all'aumentare del fattore di oversampling.

    A questo link trovate un render a cui è stato applicato un poweramp/cabinet/microfono/micpre campionato con Nebula, un HPF e un LPF:
    - Power Amp: VHT Classic (EL34)
    - Cabinet: Marshall 1960B con G12M
    - Microfono: SM57
    - MicPre: BAE 1073MP

    Non ricordo quale fattore di oversampling ho applicato, ad ogni modo non avrei problemi a rifare lo stesso render a differenti fattori per farvi sentire le differenze (che riesco a misurare, ma che io onestamente a orecchio non riesco a sentire).

    Buona serata

  2. I seguenti 4 utenti ringraziano Nocturnal Overlord per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (10th January 2020), lordadb (9th January 2020), PAPEdROGA (13th January 2020), turbopage (10th January 2020)

  3. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,707
    Ringraziamenti
    2,271
    9th January 2020,  23:50
    2

    Complimenti per questo progetto, seguo con interesse.

  4. I seguenti utenti ringraziano lordadb per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Nocturnal Overlord (10th January 2020)

  5. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di classic
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    COMO
    Messaggi
    1,074
    Ringraziamenti
    348
    10th January 2020,  13:00
    3

    sembra suonare bene, complimenti!

  6. I seguenti utenti ringraziano classic per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    Nocturnal Overlord (11th January 2020)

  7. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    48
    Ringraziamenti
    20
    11th January 2020,  13:59
    4

    Grazie

    per dare qualche dettaglio in più la parte non lineare viene calcolata a partire da un modello di triodo relativamente recente e raffinato (ad oggi che io sappia è il più recente), e non dal classico modello di Norman Koren. Mettere in piedi il risolutore non lineare ha richiesto parecchie settimane di lavoro solo per fare convergere gli stadi di gain e ottenere una risposta corretta, mentre un altro "incubo" è stato riuscire a migliorare le performance per consentire l'esecuzione in real time alle solite frequenze di campionamento (44,1/48/88.2/96k).

    Al momento c'è ancora moltissimo lavoro da fare, principalmente a livello di GUI, usabilità e... altro.


    I segnali di chitarra sono stati registrati da Davidosky con una Caparison TAT con pickup passivi molto potenti. Un giorno diventerà una canzone e ci preoccuperemo di fare qualche edit/automazione in più , per il momento siamo d'accordo nell'utilizzare le sue parti per farci un po' di pubblicità

    Inutile dirlo: siamo molto soddisfatti del suono!

  8. I seguenti 4 utenti ringraziano Nocturnal Overlord per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    classic (12th January 2020), lordadb (11th January 2020), PAPEdROGA (13th January 2020), turbopage (13th January 2020)

  9. 11 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Antibes
    Messaggi
    48
    Ringraziamenti
    20
    16th January 2020,  20:45
    5

    Sperando che il thread non diventi troppo tecnico, a questo link trovate l'analisi armonica del nostro plugin a differenti livelli di oversampling (sinusoide a 1KHz, sampleRate 88200 Hz - fattore di oversampling crescente da 1x a 2048x).

    Da questi grafici è abbastanza facile capire come la distorsione diventi più "pulita" all'aumentare dell'oversampling (con un altro grafico si riuscirebbero a vedere i miglioramenti anche nella distorsione di fase). Bisognerebbe poi notare che oltre un certo fattore (a naso, intorno a 64/128x) la pulizia dipende anche dall'utilizzo della doppia precisione (64bit).

    Ogni volta che il fattore aumenta, purtropo aumenta anche il carico computazionale (e quindi anche i tempi di esecuzione). Anche la doppia precisione non va nella direzione delle performance, per via di un minore parallelismo a livello di istruzioni (vedi SIMD). Per questo il plugin e l'applicazione standalone daranno la possibilità di impostare fattori alti soltanto in modalità offline.

    Bisogna comunque tenere conto che sarà possibile lanciare un certo numero di processi di render contemporaneamente, a seconda del numero di core del processore - esempio: il mio AMD 2950x è in grado di eseguire circa 25 render contemporaneamente.

    Per fare un rapido confronto con la "concorrenza": analizzando a spanne il grafico pubblicato da Fractal a questo link, per tenere l'aliasing sotto i -60dB (sinusoide a 10KHz), un Axe fx III applica un fattore di oversampling intorno a 8x (max 16x) in real time a 48000Hz fissi, in singola precisione ("32 bit floating point mostly. 64 bit floating point in critical locations in the amp block."). Non mi risulta che al momento dia la possibilità di processare un numero arbitrario di segnali contemporaneamente.

    Un discorso a parte meriterebbe l'utilizzo di 48000Hz come sample rate, in particolare di quali side effect legati all'oversampling potrebbe avere - magari proverò a parlarne in un post a parte.
    Ultima modifica di Nocturnal Overlord; 16th January 2020 alle 20:52

  10. I seguenti utenti ringraziano Nocturnal Overlord per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    davidosky (25th January 2020)