Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 57
  1. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    6th June 2013,  23:32
    1

    Cool Registrazione ampli (SM 57 + R1 Ribbon)

    Inauguro questa sezione con dei brevissimi samples che avevo registrato qualche tempo fa per testare l'efficacia del Golden Age R1 MK III (mic a nastro) in aggiunta al solito SM 57. Riprendo questo discorso lasciato a metà su altri lidi e che vorrei condividere qui con voi.

    La catena utilizzata è la seguente:
    Shure SM 57 ----> API 512c
    Golden Age R1 MK III Active Ribbon ----> BAE 1073 (flat)

    Ecco i preamp:
    512c.jpgBAE.jpg



    Per la registrazione ho utilizzato una Cort EVL K6 (pickups EMG 81 e 85, attivi). Per la cronaca, è una chitarra "trombone", particolarmente (esageratamente) scura e aggressiva, quindi ho smanettato tantissimo sull'eq del pedale e dell'ampli. Ho usato solo il pickup al ponte.


    Ho usato la distorsione di un HT-Dual della Blackstar su un Peavey Valveking 112 (con il cono stock, davvero pessimo!!)
    Metallari siete avvisati: ho fatto un paio di power chord, ma non con il suono che piace a voi! Per ora.

    Ecco il Blackstar HT-DUAL:
    HT Dual.jpg

    Ecco il posizionamento dei mics. Niente di esoterico: 45 gradi circa a guardare verso il centro del cono. Da notare che l'R1 l'ho impostato con il cut dei 100 Hz e con il pad -10 dB attivato.
    posizionamento.jpgR1.jpg


    Altro appunto. I settings di pedale ed ampli, sono stati fatti per ottenere un suono "mix-ready". Questo è importante perchè differisce enormemente da quello che normalmente si andrebbe a cercare in un live. Altra cosa importante: i mics, separatamente, non suonano convincenti, ma sono uno in funzione dell'altro e si compensano a vicenda, come si può ascoltare nel sample in cui suonano insieme. I volumi sono bilanciati praticamente allo stesso livello.

    Qui potete scaricare il RAR, solo 1 MB, andate tranquilli.

    Nessun processamento postumo, i samples sono così come entrano nella daw.
    Ultima modifica di lordadb; 7th June 2013 alle 02:18

  2. I seguenti utenti ringraziano lordadb per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    AnoMinato (9th July 2013)

  3. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    6th June 2013,  23:33
    2

    Ecco qui dei brevissimi samples di Telecaster, sia clean col pickup al manico, sia in overdrive col temutissimo(!!) pickup al ponte.

    Qui potete scaricare il RAR .

  4. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    6th June 2013,  23:34
    3

    Infine un sample per ascoltare le chitarre in un contesto esemplificativo di mix.

    Qui potete scaricare il giochino improvvisato . Non ho toccato l'eq delle chitarre, le due clean sono solo leggermente compresse per tenerle molto sotto al mix mantenendo comunque "viva" la loro presenza.

  5. 7th June 2013,  00:25
    4

    Ciao, intanto grazie per le prove e i suoni!!!
    io amo molto il suono della telecaster in generale.

    Forse me lo sono perso ma per le take che tele (e con che pick up), che ampli e nel caso che distorto (o è lo stesso) hai usato?

    sul pulito e nel mix di "gioco" che hai fatto è un suono che mi piace, sul distorto non faccio i salti di gioia, ma sono sempre molto difficile nel trovare distorti che mi soddisfino.

    per curiosità, di che fascia di prezzo parliamo per il microfono a nastro?
    li hai dovuti metter in controfase i due mic?

  6. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    7th June 2013,  00:36
    5

    Ampli e distorto sono indicati nel primo post, quindi si, sono gli stessi.
    Per la Tele ho usato una Fender Telecaster LiteAsh, che di suo ha due Seymour Duncan (single coil, perchè la tele è la tele!). Questa:

    Valveking + Telecaster LiteAsh.jpg

    Non ho dovuto mettere in fase i mics, perchè più o meno si trovavano alla stessa distanza. In più, il ribbon, per sua natura è sempre a figura 8, quindi anzichè giocare col flip della fase sul preamp... basta girare il mic sul retro (come ho fatto in questo caso).

    EDIT: Per rispondere alla tua domanda, il Golden Age R1 MK III è economicissimo (parliamo di poco più di 200 euro), ma SoundOnSound lo ha testato a paragone con mostri sacri - sempre ribbon - quali AEA, Royer, ecc. E... ne è uscito tutt'altro che con le ossa rotte.
    Ultima modifica di lordadb; 7th June 2013 alle 00:39

  7. 32 kHz (mono) L'avatar di Sickman
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    353
    Ringraziamenti
    40
    7th June 2013,  21:05
    6

    Veramente bello il Golden Age, si presta bene a lavorare insieme al buon vecchio "citofono", il suo low end dona decisamente corposità al sound generale.

    Anch'io in questi giorni stavo provando diversi accoppiamenti sul JCM800 e quello che finora mi è piaciuto di più è proprio SM57/ML52-02 (che mi ricorda tanto il tuo Golden Age, non a caso anch'esso è a nastro). Magari più avanti posto qualche esempio audio, putacaso interessi a qualcuno

  8. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    7th June 2013,  21:40
    7

    Certo che interessa. Comunque l'ampli ovviamente fa la differenza. Il tuo è decisamente un'altra cosa.

  9. 32 kHz (mono) L'avatar di Sickman
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    353
    Ringraziamenti
    40
    7th June 2013,  22:50
    8

    Sicuramente il Marshall è una bella bestiolina, anche per questo da registrare è decisamente infame, sopratutto se hai il trattamento acustico ridotto all'osso e poca possibilità di portare le finali in saturazione... in casa difatti uso quasi sempre il Valvestate, che di suo è comunque un eccellente mangia-pedali. Vallo a capire perché goda di una così brutta fama in circolazione (nei mercatini te li tirano addosso).

    A proposito di riprese, l'altro giorno leggevo questo articolo (in particolare la parte evidenziata "Phase Coherency Test") e mi son rammentato che la stessa tecnica veniva citata da Butch Vig in una disgressione sulle chitarre di Siamese Dream (se non erro). L'avete mai usata?

  10. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    688
    12th June 2013,  13:27
    9

    Una curiosità: i microfoni a nastro sono abbastanza famosi per la fragilità del nastro stesso.
    Non è quindi rischioso il suo utilizzo proprio di fronte ad un ampli? L'elevata pressione sonora non rischia di rovinare il nastro?

  11. 32 kHz (mono) L'avatar di Sickman
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    353
    Ringraziamenti
    40
    12th June 2013,  13:55
    10

    Il mio Oktava ha un SPL max di 135dB, si possono riprendere amplificatori senza problemi (forse non quelli di Pete Townshend).

  12. Grand Marnier L'avatar di turbopage
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    60
    Ringraziamenti
    688
    12th June 2013,  14:28
    11

    Interessante, grazie per l'informazione!

  13. 32 kHz L'avatar di Zeus@italiarec
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    520
    Ringraziamenti
    167
    12th June 2013,  19:48
    12

    Citazione Originariamente Scritto da lordadb Visualizza Messaggio
    I
    Altra cosa importante: i mics, separatamente, non suonano convincenti, ma sono uno in funzione dell'altro e si compensano a vicenda, come si può ascoltare nel sample in cui suonano insieme. I volumi sono bilanciati praticamente allo stesso livello.
    Belle prove Lord.
    Si sente bene quanto sono complementari e il range di possibilita' che possono offrire insieme nella scelta finale del suono. Ottimo

  14. Banned
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    NYC
    Messaggi
    320
    Ringraziamenti
    65
    14th June 2013,  09:16
    13

    Se può interessare, rimanendo in ambito tele + 57 + nastro, posso fare delle take volanti uno dei prossimi giorni e postarle qua.

  15. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    14th June 2013,  10:44
    14

    Citazione Originariamente Scritto da Dancok Visualizza Messaggio
    Se può interessare, rimanendo in ambito tele + 57 + nastro, posso fare delle take volanti uno dei prossimi giorni e postarle qua.
    Assolutamente si!

  16. 32 kHz (mono) L'avatar di Sickman
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    353
    Ringraziamenti
    40
    14th June 2013,  10:50
    15

    A questo punto io ne farò una Kyuss/style per saggiare un po' di high gain

  17. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    14th June 2013,  11:03
    16

    Si, comincia a diventare interessante il discorso, fatelo!

  18. Banned
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    NYC
    Messaggi
    320
    Ringraziamenti
    65
    14th June 2013,  11:07
    17

    Ok Sick e Lord, io provvederò ad un clean Hiwatt. Purtroppo questo weekend sono a Basilea per Art Basel pertanto se non riuscirò a ritagliare mezz'oretta oggi posterò inizio settimana prossima.

  19. 32 kHz (mono) L'avatar di Sickman
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    353
    Ringraziamenti
    40
    14th June 2013,  15:40
    18

    Come promesso, mi son ritagliato un momento questo pomeriggio per fare un paio di take. Sono due file rar da 17 Mb, uno per l’Oktava ML52-02 e l’altro per lo Shure Sm57. Come pre ho usato l’RNP 8380, il quale è abbastanza trasparente, lascia quindi ben trasparire la personalità dei mic. La strumentazione base è la seguente:

    - Chitarra Sg standard (i pick up sono i classicissimi 490R e 498T);
    - Amplificatore Marshall Valvestate 8040 (anni 90’, Made in England, monta un Celestion G12L, non certo il top ma neanche malaccio);
    - Un paio di pedali che andrò ad elencare;

    La microfonazione è pressoché identica a quella usata da lordadb:

    100_5588.jpg

    I file hanno all’interno tre take differenti:


    1) Il primo (Kyuss) è suonato nello stile della band americana, ho usato il pick up al manico e il fido Musket Fuzz tirato per il collo, così da mettere in crisi il cono dell’ampli (indispensabile per replicare il loro sound desertico);

    2) Il secondo (RATM) è suonato con il Metal muff (senza treble booster inserito), anche qui il pick up è il 490R;

    3) Per l’ultimo volevo riprendere qualcosa di solista; qui abbiamo entrambi i pick up e tre pedali: Metal Muff, Whetstone phaser e DD20 delay;

    Dimenticavo, nel S/R del Marshall è inserito un MXR 108 EQ, settato per dare un leggero boost sui medi.

    Non c’è stato nessun intervento sulle tracce, quello che sentite è quello che è stato registrato. Vi renderete conto che l’equalizzazione è spesso troppo esagerata su certe frequenze (specie le basse, ma il suono dei Kyuss è anche quello ), perché fondamentalmente è il suono che uso per suonare in camera, non ho ritoccato troppo l’eq per la registrazione. L’Oktava, a parità di gain sul pre, spara decisamente di più dello Shure, questo perché (probabilmente), a differenza del Golden Age non ha nessun pad per abbassare il gain né cut per i bassi.

    Faccio la stessa raccomandazione di lordadb, importate le tracce di entrambi i mic e ascoltateli insieme, presi di per sé non sono affatto un granché, ma messi assieme sono a mio parere un’ottima combinazione per riprendere una chitarra elettrica.

    Ah, come potete intravedere dalla foto, ho registrato il tutto in camera da letto, quindi a parte un paio di accorgimenti minimi è una stanza virtualmente priva di trattamento acustico.

    Ecco i files:

    OKTAVA ML52-02

    SHURE SM57

  20. I seguenti utenti ringraziano Sickman per questo utile post:

    + Show/Hide list of the thanked

    AnoMinato (9th July 2013)

  21. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    14th June 2013,  15:46
    19

    Uh, ottimo, stasera sul tardi ascolto!

  22. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,747
    Ringraziamenti
    2,281
    14th June 2013,  16:22
    20

    Citazione Originariamente Scritto da turbopage Visualizza Messaggio
    Una curiosità: i microfoni a nastro sono abbastanza famosi per la fragilità del nastro stesso.
    Non è quindi rischioso il suo utilizzo proprio di fronte ad un ampli? L'elevata pressione sonora non rischia di rovinare il nastro?
    No, il ribbon non teme tanto l'SPL, quanto lo spostamento d'aria. Problema ovviabile, nel caso di un close miking in asse, con un antipop che eviti lo spostamento d'aria procurato dal movimento del cono. In più, questi mics vanno conservati sempre nella loro posizione verticale, per non far "viziare" il nastro. Quindi si, maneggiare con cautela, evitare botte e spostamenti d'aria dirette, ma oltre questo, il ribbon per i cabinet è un MUST.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione