Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 187
  1. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,580
    Ringraziamenti
    352
    7th June 2013,  13:59
    1

    Smile Parliamo un po' della nostra strumentazione chitarristica e/o bassistica?

    Comincio, ho in ordine di acquisto una fender telecaster '52 american vintage reissue del '92 comprata usata nel '96, una gretsch g6119 tennessean del '67 comprata nel '98, una fernandes the revival copia strato vintage '62 fatta in giappone non più tardi del '90 comprata nuova nel 2009 alla quale ho apportato qualche upgrade rispettoso del progetto, insomma c'è ma non si vede però si sente, ponte goth ge101ts con blocco inerziale in acciaio, il classico 6 viti vintage ed è calzato perfettamente, nessun foro da tappare e rifare, plug and play, i tre pot cts da 250k logaritmici, un selettore 5 vie fender, 3 pickup single coil guitarfetish 1959 vintage wound alnico V.
    Come ampli ho dal 1996 un peavey classic 30 al quale di recente ho sostituito il cono con un WGS G12C che è sulla falsariga del jensen c12n, secondo la casa migliorato, almeno rispetto ai jensen di attuale produzione, incredibile quanto un cambio cono possa fare, il classic l'avevo trovato sempre un po' ingolfato sui clean, adesso si è aperto alla grande e va meglio anche sui crunch, oltre non vado, poi ho un piccolo danelectro nifty fifty a transistor da 15W con cono da 8" che ho riscoperto da qualche anno, se non fosse che ha un soffio sempre presente anche senza chitarra collegata sarebbe un gioiellino solid state, un roland microcube per qualche suonata all'aria aperta un po' sborona, i pedali vanno e vengono ma al momento ho in ordine di collegamento un accordatore snark sn10, un modtone vintage wah, un ibanez ts808, un mxr phase 90, un nobels odr-1 overdrive, un chorus tonerider che avevo avuto, poi venduto ed infine ricomprato (succede anche questo) e uno joyo digital delay, come outboard (nel senso che non è fisso in pedaliera ) un behringer UV300 vibrato, cavetteria dei pedali home made con cavo RG58 che si trova dall'elettricista sotto casa e per il nostro scopo va più che bene.
    dsc0000044l.jpg
    DSC0000043.jpg
    DSC0000216.jpg

    EDIT by lordadb: ho embeddato le tue immagini
    Ultima modifica di lordadb; 7th June 2013 alle 14:53

  2. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,580
    Ringraziamenti
    352
    7th June 2013,  14:56
    2

    Thanks lordadb

  3. 32 kHz L'avatar di Zeus@italiarec
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    509
    Ringraziamenti
    162
    7th June 2013,  15:30
    3

    Bella strumentazione Blues

    Io ho diverse cose ma sicuramente meno pregiate.

    Chitarre Elettriche:
    Squire strato con pickup texas special, una Simil 335 stagg, la Brian Moore ...di cui non ricordo il modello

    Acustiche: Una Lag, una tanglewood e una vecchia ibanez

    Bassi: Warwick Corvette pro, Hohner, un vecchio Eko stile fender precision, Fretless autocostruito

    Ampli e pre: Egnater rebel 30 con cabinet vintage 30 (Laa custom di torino), un piccolo mark bass, un sansamp PSA, mesa formula preamp.

    Una serie di pedalini vari tra cui: Riot, screamer behringer, maximizer BBE, compressore e od1 boss,
    doctorQ nano, dual band compressor ashdown, bp200 digitech.... + qualcosa d'altro

    che dire ...il frutto di una GAS di anni
    se riesci a visualizzare qui' ci sono le foto

  4. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,580
    Ringraziamenti
    352
    7th June 2013,  15:45
    4

    Belle cose anche le tue, in particolare il rebel 30 che mi attizza non poco poi hai anche bassi e io prima o poi uno lo prendo, pensavo allo squier classic vibe jazz bass, tempo fa avevo praticamente comprato un overwater by tanglewood TOJ-1, tipo jazz bass ma con pickup precision e jazz che era molto carino, purtroppo era un'offerta non più valida che avevano dimenticato di modificare e mi sono fatto restituire i soldi, mi avrebbero comunque fatto un prezzo conveniente ma in quel momento era fuori budget.
    Dimenticavo, come acustica ho una vecchia eko 12 corde, la ranger XII che versa da anni in stato di abbandono.
    Le foto non riesco a visualizzarle, sarà che non sono utente facebook.

  5. 22 kHz L'avatar di Crj
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    265
    Ringraziamenti
    40
    7th June 2013,  19:18
    5

    Io ho avuto una eko cobra II bellissima, molto vintage, un suono non eccelso,ma di carattere ne aveva molto...venduta e ristrutturata da un bravissimo chitarrista e collezionista, insegnante creativo Franco Brambati.
    Una jackson fusion standard, simile alla dinky, con 4 hotrail, uno al manico, uno centrale e due al ponte, chitarra che mi ha accompagnato per anni, buon suono soprattutto per il metal ha un manico stretto e velocissimo. Non la suono più ,ma non vorrei venderla , ce l'ho da ventunanni .
    Ho avuto poi una bc rich modello warlock coi tribali, non male nonostante sia una chitarra economicissima fatta penso coi peggiori legni di caracas hahahaha tenuta per un anno e rivenduta ,ma solo perché mi sono innamorato di una PRS e DOVEVO comprarla coi soldi ricavati dalla vendita di altro materiale.
    Venduto il pod (fantastico per quanto é comodo) la bc rich, una tastiera trovata in discarica e altre cose finalmente ho preso la PRS single cut nera SE , la serie economica, ma giuro che già così é uno strumento eccellente, la adoro

  6. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Mr. Red
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,479
    Ringraziamenti
    258
    7th June 2013,  19:23
    6

    Allora:
    elettriche: les paul custom 60's neck col ponte bigbsy, fender strato con di marzio jeff beck al ponte e un hot rail al manico, esp 901 e una semiacustica comprata da thomann.
    acustiche: ovation dell'81 (corde di nylon), fender avalon (mi pare dell'87), privada del 91, gibson dsm ce, eko ranger degli anni 70
    bassi: un warvick rock series 5 corde, un altro 5 corde a cui si è cancellata la scritta del marchio ma mi ricordo che ci montai degli splendidi pickup corona, un 4 corde cinese degli anni 70 fretlessizato alla selvaggia.
    piano verticale
    violino cinesissimo
    2 trombe (ottimi soprammobili che fanno molto fico..... )
    2 batterie smontate da secoli (non ho manco più i piatti.... )
    percussioni e strumenti etnici vari dovunque
    hukulele
    la mia mitica armonica in mi hofner
    cassetti e cassetti di pedalini che non uso mai (immaginate la puzza di piedi.... )
    Gli ampli e i ferri dello studio mi scoccio di elencarli.....

  7. 32 kHz L'avatar di Zeus@italiarec
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    509
    Ringraziamenti
    162
    7th June 2013,  19:58
    7

    Blues, in realta' io sono piu' bassaio che chitarraio
    Pero' alla fine per fare brani miei usare delle chitarre finte (midi) era veramente osceno!
    Un po' strimpellavo da ragazzo, poi in questi ultimi anni ho preso lezioni e la situazione e' migliorata un po'


    Ecco alcune foto:
    parte delle chitarre e bassi
    Allegato 69
    foto dello studio in cui si vede l'egnater ...che confermo essere ottimo
    Allegato 70
    basso fai da te' evito di mettere le foto della lavorazione
    Allegato 71
    Isobox ...fa da te' pure lui
    Allegato 72

    Poi ci sarebbe la chitarra dell'uomo ragno che ho fatto a mio figlio quando era piccolo...ma e' un'altra storia

    Vedo che siete tutti ben attrezzati
    Gia' Rosso i pianoforti: un kaway con mobiletto , un p80 yamaha e una novation
    ..vabbe' ma quelli non hanno le corde

    PS..Cosi' ho provato anche l'upload foto e scoperto che le icone sono considerate immagini e quindi avevo superato il limite di 10 immagini
    Ultima modifica di Zeus@italiarec; 7th June 2013 alle 20:02

  8. 32 kHz (mono) L'avatar di Sickman
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    353
    Ringraziamenti
    40
    7th June 2013,  20:41
    8

    In ordine fotografico, c'è la Telecaster 60th Anniversary (made in U.S.A., monta dei bellissimi Texas Special), un Les Paul Standard anni 90' (modificato con dei Di Marzio From Hell), Stratocaster 40th Anniversary (tutta originale), Maison Sg (handmade coreana di cui si son perse le tracce nei meandri del tempo, pick up ed elettronica Gibson, meccaniche Grover; ha una tastiera di cui sono follemente innamorato), Stratocaster Made in Japan, 1983 circa, anche qui qualche leggera mod (condensatori carta e olio, meccaniche autobloccanti, ponte Strat U.S.A.)

    Versante amplificatori, quello principale è un JCM800 4212 Lead Series (quello reso famoso da Tom Mottarello , mentre in casa uso un Valvestate 8040 ibrido (la generazione made in england, quelli buoni).

    I pedali sono tanti ma cerco di usarli con parsimonia, adesso in catena ho un TC Polytune, Ehx Polychorus (vecchia versione), il Whetstone della Blackout Effectors (phaser stu-pen-do), il Route66 della Visual Sound (compressore + TS808), un clone TS9, Musket Fuzz sempre della Blackout, Metal Muff della EHX (a dispetto del nome, lo uso per dei lead alla Gilmour dove risulta estremamente credibile). Nel S/R, MXR M-108 Eq, Boss DD20 e RV-5 (sempre Boss, lo uso raramente). Fuori dalla pedaliera, al momento, Bf-2 vintage (made in japan), cloni Box of Metal e Super Hard On (Zvex), synth wah Digitech, Space Chorus Line6, Open Road (Visual Sound) e un vecchio rack Lexicon che purtroppo non va d'accordo con il loop seriale del Marshall.

    Ho anche un Precision Made in Japan che uso per abbozzare le mie demo (preso su ebay per una cifra ridicola, l'affare del secolo).

    536628_451840851519183_1023162088_n.jpg
    76249_451841148185820_1693575488_n.jpg
    302700_451840271519241_1732449386_n.jpg

  9. 22 kHz L'avatar di Crj
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    265
    Ringraziamenti
    40
    7th June 2013,  20:58
    9

    Ah, ecco, un po dei soldi della PRS li ho ricavati vendendo ad hhans unbellissimo basso squier, modello jazzbass rosso con battipenna bianco, uno strumento che appena ho i soldi me lo ricompro.
    Ho anche un'acustica , una arrow, sottomarca regalatami a cuor leggero dalla mia fidanzata dell'epoca ( oggi mia moglie) e un piccolo ampli a transistor da 10 watt Ibanez.
    Avrei voluto anche una classica,ma sarebbe stato più un capriccio: tante volte noi musicanti compriamo roba che non utilizzeremo mai.
    Mi rimangono il metal muff, pedale metallozzo straordinario, un behringer gdi21 (amp simulator , dicono sia tra i prodotti più riusciti del brand) che é nel cassetto.
    Pc,monitor e stampante normali...casse monitor Fostex pm 1 (cono da 6,5' ) prese dopo una ricerca folle tra i prodotti a miglior rapporto qualità /prezzo ...e...uno scambio di messaggi con Barbarulo.
    A proposito, chi lo invita?
    Ultima una tastierina da 25 tasti per suonare i synth virtuali...ma non sono un pianolaro, quindi perlopiù faccio uso "pad".
    Come scheda audio ho appena sostituito una gloriosa presonus inspire1394 con una focusrite scarlett2i2.
    Canto dentro un normale sm58 (ormai alla frutta) od un samson c01 a condensatore.
    Se dovessi comprare dell'altro spenderei in un cambio microfoni ...come dinamico da portare in giro (semmai capiterà di nuovo) un clone del beta58 e, sempre pensando alle mie possibilità da spendere in gear, come condensatore un se2200a c.
    Ma qui le alternative sono tante, sempre in quella fascia di prezzo.
    Mi sta sul gozzo un mic a nastro di cui Lord mi ha sempre parlato bene, il golden age R1 active ribbon mkII (anche il III ) che non prendo solo perchè non mi fido, perché non conosco, la risposta della stanza durante le registrazioni, essendo per ovvie ragioni costruttive a figura a 8 fissa.

  10. 7th June 2013,  21:11
    10

    Mi aggiungo anche io...
    Praticamente solo strumentazione bassara: un Jazz re'62 fine anni 80 (bomba) con pickup custom artiginali. un jazz'78 originale sunburst, col primo che è il titolare...
    Una cassa 4x10 Ampeg HE, no reflex, sealed, e una 2x10 sempre Ampeg, la 210AV.
    La prima è uno standard per il rock, la seconda è a mio avviso LA cassa dopo la 8x10. Il suono è estremamente simile a quello del famoso frigor Ampeg, in 7Kg e gestibile a volumi umani. In studio dovrebbe esser obbligatoria per legge

    Sul lato amplificazione ed effettistica vado tutto da me: un progetto basato sulle Hiwatt degli anni 70, con trasormatori originali di quel periodo, più tutta la serie delle mie testate da chitarra.
    Di recente si è aggiunto anche un giochino sui 60W da usare in casa e in situazioni a ridotto volume (e a ridotto sbattimento) con due 6L6 di finale e un pre molto anni 60 con due 6LS7...

    Si, sono un caso disperato di audio-nerd.

  11. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di Gibert5
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,344
    Ringraziamenti
    367
    9th June 2013,  01:06
    11

    allora tenetevi forte, vado io:

    Stratocaster made in Mexico classic 50's (fiesta red) + testata Vox AC30 made in china + cabinet Orange...stop!



    ah no no....ho una Eko classica, senza una corda da decenni ed ora glie ne manca anche un'altra da un anno circa, deceduta dopo il terremoto!

  12. 44,1 kHz (16bit) L'avatar di F.Blues
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,580
    Ringraziamenti
    352
    9th June 2013,  09:45
    12

    la mia 12 corde attualmente ne ha 5 perchè per un periodo l'ho usata come 6 corde, poi una si è rotta, la ripristinerò a 12 prima o poi.
    Ho anche una Godwin copia les paul ma con manico avvitato arancione made in italy credo nei '70 regalatami da uno che la stava buttando, più ornamentale che altro ma perfettamente funzionante

  13. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Cremona
    Messaggi
    4
    Ringraziamenti
    0
    11th June 2013,  13:48
    13

    Io possiedo una chitarra classica, una Privada e come seconda chitarra ma solo in ordine di acquisto ho una Strato costruita dal maestro liutaio Carlos Michelutti... Suona meglio di ogni fender che mi sia capitata in mano e il vantaggio è che i legni li ho scelti io insieme a lui (manico stagionato da '97) e sono sicuro dei metodi costruttivi perché ho seguito la creazione ogni giorno andando in laboratorio da lui.
    Come ampli possiedo un piccolo Ibanez 15watt transistor che uso raramente in casa, un Fender Blues Junior 15watt e una testata artigianale da 45watt di PzAmp (credo sia un certo Crimson qui nel forum) con un cabinet artigianale NitroCab 1x12 con V30 e bass reflex.
    Infine pedaliera composta da accordatore Korg DT-10, boost di Burn FX, Edendrive di Kor Pedals, TS-808 customizzato da Burn FX, Red Hot di Tonecandy, Analog Chorus di Woodoo Lab, delay "La Macchin del Tempo" di Mendoza (praticamente questo delay l'ho sviluppato direttamente con il buon Maurizio, dire che è custom è proprio riduttivo). Alimentatore SupaCharger di BBE con uscite separate e gestite singolarmente, cavetti jack George L e cavi chitarra-pedaliera e pedaliera-ampli Spectraflex.

    Tengo a segnalare che non ho ancora 19 anni e la GAS è già ad uno stadio molto avanzato!

  14. Eroe del forum (Admin) L'avatar di lordadb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6,614
    Ringraziamenti
    2,219
    11th June 2013,  14:00
    14

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo Galvani Visualizza Messaggio
    ho una Strato costruita dal maestro liutaio Carlos Michelutti... Suona meglio di ogni fender che mi sia capitata in mano e il vantaggio è che i legni li ho scelti io insieme a lui (manico stagionato da '97) e sono sicuro dei metodi costruttivi perché ho seguito la creazione ogni giorno andando in laboratorio da lui.
    Sarebbe interessante sapere alla fine della storia quanto hai speso.

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo Galvani Visualizza Messaggio
    Tengo a segnalare che non ho ancora 19 anni e la GAS è già ad uno stadio molto avanzato!
    E non si guarisce. Benvenuto.

  15. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Cremona
    Messaggi
    4
    Ringraziamenti
    0
    11th June 2013,  14:47
    15

    Di tutto tra 4500 e 5000€

  16. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Cremona
    Messaggi
    4
    Ringraziamenti
    0
    11th June 2013,  14:49
    16

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo Galvani Visualizza Messaggio
    Io possiedo una chitarra classica, una Privada e come seconda chitarra ma solo in ordine di acquisto ho una Strato costruita dal maestro liutaio Carlos Michelutti... Suona meglio di ogni fender che mi sia capitata in mano e il vantaggio è che i legni li ho scelti io insieme a lui (manico stagionato da '97) e sono sicuro dei metodi costruttivi perché ho seguito la creazione ogni giorno andando in laboratorio da lui.
    Come ampli possiedo un piccolo Ibanez 15watt transistor che uso raramente in casa, un Fender Blues Junior 15watt e una testata artigianale da 45watt di PzAmp (credo sia un certo Crimson qui nel forum) con un cabinet artigianale NitroCab 1x12 con V30 e bass reflex.
    Infine pedaliera composta da accordatore Korg DT-10, boost di Burn FX, Edendrive di Kor Pedals, TS-808 customizzato da Burn FX, Red Hot di Tonecandy, Analog Chorus di Woodoo Lab, delay "La Macchin del Tempo" di Mendoza (praticamente questo delay l'ho sviluppato direttamente con il buon Maurizio, dire che è custom è proprio riduttivo). Alimentatore SupaCharger di BBE con uscite separate e gestite singolarmente, cavetti jack George L e cavi chitarra-pedaliera e pedaliera-ampli Spectraflex.

    Tengo a segnalare che non ho ancora 19 anni e la GAS è già ad uno stadio molto avanzato!
    Grazie mille del benvenuto

  17. 32 kHz (mono) L'avatar di Sickman
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    353
    Ringraziamenti
    40
    11th June 2013,  15:18
    17

    Ma per la sola chitarra custom?

  18. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Cremona
    Messaggi
    4
    Ringraziamenti
    0
    11th June 2013,  15:51
    18

    No, per la chitarra 2200€

  19. 8 kHz (mono)
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Pavia
    Messaggi
    1
    Ringraziamenti
    0
    13th June 2013,  00:39
    19

    Ciao a tutti ecco la mia strumentazione:

    Telecaster American Vintage Reissue 52 del 2002 con pick up Seyomur Duncan Antiquity, modificata con switch a 4 posizioni

    G&L Legacy tribute made in japan 2001 (primo anno dekke tribute e ultimo èrima che da jap diventassero Korea) che monta i pickup che furono gli originali della tele di cui sopra. anche qui switch 4 vie, ponte might mite telecaster vintage (3 sellette) e potenziometri cts

    Strat American Series Daphne Blues con tastiera in acero e minihumb JB jr al ponte

    Strat American series natural (una volta era nera) con tastiera in palissandro e minihumb JB jr al ponte

    Epiphone sheraton

    Acustica cort custom shop limited edition

    Fender hot rod deville 212

    Peavey classic 20 (il mio preferito)

    marshall jcm2000 dsl 100watt + cassa marshall 1922

    Chitarra Classica Yamaha

    pedali vari tra cui compressore Yerasov BF-1(di cui sono endorser), Ibanez ts9, Mxr Dist III, Boss dd3 e dd5, Arionf tereo flanger e altri.

    Microfono da studio AKG perception 200 (non me ne intendo molto ma per voci e acustiche mi ci trovo da dio)

    Ho avuto negli anni delle les paul che per un po tengo e poi rivendo...senza non ci so stare ma poi quando ce l'ho non la uso....mah

  20. 11 kHz (mono) L'avatar di Lucky Angus
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    37
    Ringraziamenti
    7
    13th June 2013,  09:00
    20

    mi aggrego alla lista dei chitarrai pazzi !

    di base ho due setup:


    SETUP "A" (cover band Beatles):
    - Fender Stratocaster American Standard (rossa)
    - Fender Stratocaster American Standard (nera)
    - alimentatore Furman PL-PLUS C E
    - trasmettitore wireless Line6 G-90
    - preamp / effetti Line6 Pod HD Pro
    - finale Matrix Amplification GT1000FX
    - pedaliera MIDI Line6 FBV ShortBoard MkII




    SETUP "B" (cover band "rock"):
    - Les Paul Traditional
    - EVH Wolfgang Special
    - EVH 5150 III 50W
    - T.C. Electronic G-Major 2
    - alimentatore Furman



    diciamo che ho scelto il "transistor" per una soluzione e il "valvolare" per l'altra
    HW 1: MacPro 4,1 · Intel Xeon 2.93 Ghz · 8 Gb RAM · 2X UAD-2 Quad · RME Fireface UFX · Neumann KH120A
    HW 2: MacBook Pro 13" Retina (Late 2013) · Intel i5 2.6 Ghz · 8 Gb RAM · SSD 256 Gb
    SW: Cubase 6.5 · Halion 5 · Guitar Rig 5 · Studio Drummer · Addictive Drums

Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima